Come sostituire le aste rotte delle tapparelle in pvc

Tramite: O2O 04/06/2016
Difficoltà: difficile
18

Introduzione

Con il trascorrere del tempo, soprattutto a causa degli agenti atmosferici, le aste delle tapparelle si rompono e di conseguenza la tapparella o rimane divisa in due o sale e scende incastrandosi lateralmente e, infine non scende proprio più del tutto. Tuttavia, le tapparelle di plastica necessitano di una un'accurata manutenzione, rispetto a quelle in legno e in alluminio, specie se sono maggiormente esposte al sole. Sostituire un asta che si rompe o si spacca, della tapparella, non è un lavoro da poco e, richiede necessariamente l'intervento di due persone. Se cerchi delle utili informazioni su come sostituire le aste rotte delle tapparelle in pvc, segui attentamente i suggerimenti di questa guida.

28

Occorrente

  • aste nuove
  • cacciavite
  • scala pieghevole
  • collaboratore di buona volonta'
  • sega metallica e carta vetrata
38

Innanzitutto prendi la misura della larghezza della tapparella, tenendo presente che la stessa deve essere maggiorata di circa 4 centimetri per la parte che scorre nelle guide laterali, poiché essendo questa parte interna alle guide laterali non è a visibile. Recati presso un rivenditore od un qualsiasi ferramenta ed acquista l'asta dello stesso colore e della stessa larghezza di quella che ti occorre. Tieni presente che presso un qualsiasi ferramenta puoi tranquillamente trovare confezioni da 5 o 6 aste di vari colori e varie misure standard. Acquista quella con una dimensione maggiore di quella che ti occorre, salvo che non trovi proprio la misura esatta.

48

Sali sulla scala (a seconda del soffitto ovviamente la misura cambia, ma solitamente una scala da 2 metri e mezzo va benissimo) ed apri il coperchio del cassonetto portarullo che può essere ad incastro, anzi quasi sicuramente sarà ad incastro e quindi va rimosso partendo dai bordi, nel caso è fissato con viti, bisogna rimuovere con il cacciavite (questa variante e però assai rara). Indossa possibilmente una vecchia camicia, il vano del cassonetto è pieno, sicuramente, di polvere e ti sporcherai un poco. Adesso abbassa tutta la tapparella.

Continua la lettura
58

Fai alzare (esternamente se possibile) dal collaboratore la tapparella, aiutandolo tu dal vano del cassonetto, tirando fuori la tapparella fin oltre il punto di rottura, prestando molta attenzione a non farla cadere accidentalmente, infatti se è molto danneggiata potrebbe spezzarsi e tu potresti farti male per via della caduta o tagliarti. Al di sotto della tapparella, dal lato esterno, metti due sostegni vicino alle guide per evitare che il collaboratore stia tutto il tempo a reggere la tapparella. Andranno bene anche due bastoni della scopa o dello spazzolone.

68

Mantenendo l'asta intera, forza l'asta rotta facendola scorrere verso destra o sinistra (dipende da dove hai lo spazio) fino alla sua fuoriuscita totale. Con l'asta rotta prendi la larghezza esatta e con la sega metallica taglia a misura l'asta nuova poi, rifila con carta vetrata in corrispondenza del taglio. Infila l'asta nuova tra le due aste esistenti. Fai togliere i sostegni e chiedi al collaboratore di abbassare a mano, dall'esterno, lentamente la tapparella mentre tu dal cassonetto controlli che scenda esattamente nelle guide. Prova che la tapparella funzioni bene e rimonta il coperchio del cassonetto.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come cambiare una striscia di pvc nella serranda

L' ambiente domestico è il luogo che rappresenta il classico punto di ritrovo e di relax per sé e i propri familiari. Il riposo, i tempi di svago, gli incontri, i pasti, e tante altre cose trovano il loro più naturale ambito dentro la dimora. Affinché...
Casa

Come installare una finestra in PVC

Avete intenzione di sostituire le vostre vecchie finestre con delle finestre nuove? Magari in PVC? Bene! Se è così, ecco per voi una semplice guida che vi spiegherà in maniera semplice, come dobbiamo procedere per installare una finestra in PVC. Leggete...
Casa

Come Isolare Termicamente E Acusticamente I Cassettoni Delle Tapparelle

In qualsiasi abitazione le finestre sono solitamente accompagnate da una chiusura o protezione esterna che possono essere le tapparelle o le persiane. Queste ultime hanno la caratteristica di essere rigide e possono essere fatte di diversi materiali,...
Casa

Come riciclare le ceramiche rotte

Una cosa che è sicuramente capitata a tutti noi è quella di rompere qualche oggetto fragile per la cucina. Piatti, bicchieri, tazze... Una piccola distrazione, magari mentre si fanno i piatti, e la frittata è fatta. Anche chi ha bambini avrà vissuto...
Casa

Come posare un pavimento in PVC in bagno

Il PVC è un tipo di materiale che dopo l'ampio uso nel mondo industriale, ha un ruolo importante anche nel settore edilizio, dove è utilizzato per realizzare pavimentazioni. Ha numerose caratteristiche che ne hanno garantito la diffusione: è elastico,...
Casa

Come posare le piastrelle ad incastro in PVC

Per rinnovare un pavimento rovinato non occorre fare grandi manovre. Infatti, esistono tipi di piastrelle che si possono posare sopra quelle vecchie. In commercio sono disponibile delle piastrelle in PVC, che permettono di eseguire perfettamente questo...
Casa

Come posare lame o piastrelle in PVC adesive

Rinnovare un pavimento da soli è possibile! Esistono, infatti, sistemi che permettono di posare lame o piastrelle in PVC adesive facilmente ed in poco tempo. La tecnica consiste nella posa e nell'incollare al pavimento preesistente le piastrelle in pvc....
Casa

Come posare un battiscopa in pvc

Per rendere la casa ancora più confortevole e piacevole, bisogna tenere conto di ogni piccolo particolare. Anche il battiscopa fa parte di questi piccoli particolari. Infatti, per terminare una parete in maniera elegante e fine, bisogna usare un battiscopa...