Come sostituire le manopole di un forno

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Chiunque di noi che possegga un forno, sia elettrico che a gas, sa che per permetterne il funzionamento sono indispensabili le manopole, che ci consentono di regolare temperatura, modalità di diffusione del calore, come le funzioni ventilato o grill e di impostare un timer. Nel caso in cui queste manopole dovessero rompersi, queste funzioni non potrebbero più essere utilizzate. Per evitare di cambiare tutto il forno o far riparare questi danni a qualcun'altro, possiamo provare a farlo da soli. In questa guida vedremo passo dopo passo, come sostituire le manopole di un forno.

27

Occorrente

  • Pinze e cacciaviti
  • Manopole nuove
  • Chiave a brugola
37

Per riuscire a lavorare sulle manopole, basterà aprire lo sportello del forno e constatare che in corrispondenza del punto di contatto tra lo sportello e il lato superiore del forno, vi è una piastra collegata con 4 viti, che dovremo svitare. Queste ci consentiranno di estrarre tutto l'apparato che comprende le manopole.

47

Innanzi tutto possiamo valutare se il danno è delle manopole stese o se riguarda l'attacco. Se il problema è delle manopole, dovremo provvedere alla sostituzione. In caso di un elettrodomestico standard, con tutte le normative CEE in regola, allora marca alla mano, ci recheremo in una concessionaria, ed acquisteremo le nuove manopole eventualmente comprensive di attacco, nel caso quello preesistente si fosse spezzato. Per un semplice fattore estetico conviene acquistare il set completo, per evitare che ci possa essere una differenza di colore o di forme con le manopole ancora funzionanti.

Continua la lettura
57

A questo punto, muniti di utensili come cacciavite, pinza e chiave a brugola, possiamo iniziare il nostro lavoro. Pensiamo innanzi tutto alla sicurezza staccando la spina del forno o togliendo del tutto la corrente. Procediamo, quindi, a piastra rimossa, a staccare tutti i collegamenti elettrici come quello della luce e del timer, dopodiché svitiamo anche i tondini di metallo, su cui ci sono i pignoni che servono per l'incastro anteriore delle manopole. Inseriamo una molla elicoidale fornita in dotazione con la manopola, e riposizioniamo il tondino nella sua sede originale, stringendo con le apposite viti.

67

Ripetiamo la stessa operazione per tutte le manopole guaste. Assicuriamoci con una prova, se all'atto dell'inserimento, ogni singola manopola emette il classico "click", se ciò accade è un indice di successo dell'operazione. Controllate, inoltre, se l'elasticità derivante dalla molla è sufficiente e non fa girare a vuoto la manopola. Rimontate la piastra posteriore.

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come sostituire le manopole della doccia

Sostituire le manopole della doccia può rivelarsi un'operazione relativamente semplice se sapete come procedere, anche perché la stessa non richiede una grande forza fisica. Può capitare, infatti, che le vostre vecchie manopole della doccia siano usurate...
Casa

Come sostituire il timer del forno

L'elettrodomestico di cui sicuramente non si può fare a meno in una cucina è il forno. In commercio ne esistono di svariati modelli e marche, ma sostanzialmente usato per lo stesso scopo. Esso è dotato di tre manopole, una serve per accenderlo ed ha...
Casa

Come sostituire la resistenza del forno elettrico

Il forno è molto probabilmente uno degli elettrodomestici più utili della cucina. Ci permette di cuocere i nostri cibi preferiti senza ricorrere alle padelle e alle conseguenti insalubri fritture. In particolare, il forno elettrico è di facilissima...
Casa

Come Fare Manutenzione Di Bruciatori E Manopole Della Cucina

La nostra casa ha costantemente bisogno di manutenzione altrimenti rischieremmo di dover effettuare spese piuttosto elevate per dover cambiare completamente una qualche parte o un mobile intero. Spesso ci siamo affidati ad esperti che, però, svuotavano...
Casa

Come riparare un forno a gas

Se in casa abbiamo un tradizionale forno a gas che non funziona bene, possiamo intervenire con alcune tecniche di riparazione. In sostanza si tratta di revisionare, tutte le componenti principali che servono per un corretto funzionamento. In questa guida...
Casa

Come sostituire un rubinetto a vite

Nonostante il largo utilizzo del miscelatore per quanto riguarda la rubinetteria, c'è da dire che spesso ci si può imbattere in un rubinetto, forse più datato, a vite, ovvero caratterizzato da una o due manopole. Sebbene per molti questo tipo di rubinetto...
Casa

Come sostituire la guarnizione del rubinetto

Molto spesso, può capitare che il rubinetto della vostra cucina o del vostro bagno perda acqua anche dopo aver stretto con forza le manopole. La causa può essere ricercata nella guarnizione che potrebbe essersi usurata, consumata o addirittura spezzata...
Casa

Come cambiare la guarnizione del forno

Il forno come tutti gli elettrodomestici con il passare del tempo tende a perdere la sua efficienza. Per evitare di spendere soldi rivolgendovi all'assistenza, potrete effettuare voi stessi la dovuta manutenzione evitando così di incorrere in danni futuri...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.