Come sostituire l'elettrovalvola di carico acqua nella lavatrice

Tramite: O2O 16/10/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

L'elettrovalvola di carico acqua della lavatrice è la prima cosa relativamente ad un meccanismo elettrico che inizia a funzionare non appena si accende questo elettrodomestico: si apre facendo affluire il liquido. Come tutti gli strumenti che vengono usati, purtroppo, con la corrente, potrebbero bruciarsi oppure potrebbe interrompersi la bobina elettrica. Perciò occorrerà procedere alla sua sostituzione. Questo lavoro è molto semplice e facile. Vedremo quindi in tale guida, come sostituire l'elettrovalvola di carico acqua nella lavatrice.

26

Occorrente

  • Una elettrovalvola di carico acqua per lavatrice
  • Un giravite
  • Una chiave inglese da 7 millimetri
36

Scrivere modello e marca della lavatrice

Vi dovrete scrivere modello e marca della vostra lavatrice, poi dovrete andare in un negozio che è specializzato di queste cose, cioè che vi possa dare la possibilità di acquistare dei pezzi di ricambio. Dovrete fare vedere al negoziante, tutte le informazioni relative l'elettrodomestico, poi compratene una che sarà il pezzo di ricambio ideale per le vostre esigenze. Se avete perplessità oppure dubbi, dovrete chiedere ai commessi tranquillamente, così potrete evitare di spendere soldi per nulla oppure di tornare nuovamente al negozio per il cambio del pezzo. Prima di iniziare il lavoro, dovrete assicurarvi per bene di avere chiuso l'acqua ma anche distaccato la spina della corrente elettrica. Potrete perciò cominciare a svitare la ghiera del tubo di carico, che trovate a lato della lavatrice.

46

Smontare il pannello in alto

A questo punto, dovrete continuare smontando il pannello in alto, poi vi potrete aiutare con un trapano gira-viti oppure con una chiave da meccanico, generalmente quella da 7, in base al tipo di fissaggio. Quindi dovrete togliere il pannello, del tutto. Nella parte interna al punto, dovrete aver svitato il tubo di carico, e qui potrete vedere che si trova l'elettrovalvola. In base al modello di lavatrice, questa elettrovalvola potrà essere doppia, oppure singola, perciò con una, oppure anche con due tubature in gomma potrete fissare una fascetta a molla.

Continua la lettura
56

Staccare i terminali e la conduttura in gomma

Ora potrete staccare i terminali ed anche la conduttura in gomma. Dovrete inoltre svitare le viti che fissano il pezzo guasto al pannello. Soltanto ora la potrete togliere. Montate quindi nuovamente la nuova elettrovalvola, facendo ciascun passaggio singolo, come descritto in precedenza, però in un'altra maniera. Montate perciò anche il pannello di copertura facendo partire le viti, rimontate inoltre anche il tubo di carico esterno, lo dovrete fissare con decisione tramite la ghiera. Aprite l'acqua, poi inserite la spina elettrica. Questo è un lavoro fai-da-te anche molto se non avete minime conoscenze dell'argomento o l'adeguata manualità, consiglio di chiamare un idraulico. È un lavoro molto semplice e veloce, quindi anche dal punto di vista di compenso che non vi chiederà un grosso importo, specialmente se siete già andati voi ad acquistare direttamente il pezzo che dovete sostituire.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come controllare perchè la lavatrice non scalda l'acqua

Ogni lavatrice è dotata di un circuito elettrico che alimenta il sistema di riscaldamento dell'acqua di un termostato, che ne regola la temperatura, e di una resistenza elettrica, che provvede a intiepidirla. Se l'acqua non raggiunge il grado di calore...
Casa

Come agire se la lavatrice perde acqua

La lavatrice è uno degli elettrodomestici più comodi e che più aiutano nei lavori di casa. Qualsiasi casalinga il momento in cui nota che la propria lavatrice perde acqua, vive con molta probabilità uno stato di panico, proprio perché a conoscenza...
Casa

Come sostituire il tubo di scarico di una lavatrice

La lavatrice è senza dubbio un elettrodomestico indispensabile. Il suo corretto funzionamento dipende da svariati fattori, primo di tutti l'efficienza delle parti che la compongono. Una di queste è senza dubbio il tubo di scarico, quel particolare condotto...
Casa

Come Abbassare La Durezza Dell'Acqua In Lavatrice

La lavatrice è ormai divenuto un elettrodomestico fondamentale all'interno di ciascuna casa. Tanto che si può tranquillamente affermare che ogni famiglia ne faccia un uso davvero frequente. Ed è forse anche per questo motivo che tale elettrodomestico...
Casa

Come sostituire il programmatore di una lavatrice

Uno degli elettrodomestici più usati in una casa è certamente la lavatrice. Grazie ad essa siamo in grado di lavare i nostri panni che con il tempo e l'utilizzo frequente tendono a sporcarsi. Può capitare però che con l'utilizzo frequente e con il...
Casa

Come Sostituire La Guarnizione Dell'oblò Della Lavatrice

La parte che si può danneggiare più facilmente in una lavatrice è la guarnizione dell'oblò. Le cause principali di questo problema possono essere dovute a un'erronea chiusura dello sportello, che ha come conseguenza la fuoriuscita di acqua dalla lavatrice,...
Casa

Come sostituire la guarnizione ad una lavatrice

Può accadere che la lavatrice, durante i lavaggi inizi a perdere dall’acqua proprio dall’oblò frontale. Questo problema capita molto spesso ed in particolar modo con il passare del tempo, a causa del normale deterioramento della stessa guarnizione....
Casa

Come sostituire la resistenza della lavatrice

L'utilizzo di mezzi tecnologici ci consente di eseguire dei lavori in minor tempo, ma soprattutto in maniera semplice. Gli elettrodomestici rappresentano forse più di altri questo progresso tecnologico. Questi però col passare del tempo possono presentare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.