Come sostituire l'impugnatura di un'ascia

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In questo articolo vogliamo dare una mano a tutti i nostri lettori a capire come poter sostituire nella maniera più semplice e veloce possibile, l'impugnatura di un'ascia, sempre con le nostre mani e le nostre capacità. Nel caso degli utensili e degli attrezzi manuali, le cause più frequenti di infortunio derivano dall'impiego di utensili difettosi o usurati e, dall'uso improprio o non conforme alla buona pratica. Quindi, la prima regola da seguire è la scelta e la dotazione di attrezzi appropriati al lavoro da svolgere, sia dal punto di vista operativo, sia, specialmente, da quello dei rischi ambientali presenti sul luogo di lavoro. Gli attrezzi utilizzati devono essere anche in buono stato di conservazione e di efficienza. Prendiamo ad esempio l'ascia, il cui manico di legno col tempo potrebbe scheggiarsi e quindi diventare pericoloso per la persona che ne fa quotidianamente uso. L'ascia è un attrezzo da taglio utilizzato per la lavorazione del legno. In passato veniva utilizzata dai carpentieri per squadrare i tronchi, prima sgrossandoli e poi lisciandoli. L'ascia viene facilmente confusa con la scure e con l'accetta, il cui taglio è invece parallelo al manico, che viene utilizzata per l'abbattimento degli alberi. L'ascia è costituita da una lama in ferro ricurva e, con il taglio perpendicolare al manico; dove un'estremità viene infilata nell'alloggiamento di forma tronco-conica, presente nell'occhio del ferro. Il manico può essere lungo, ed è la versione da usare a due mani, o corto nella versione da usare con una mano sola. Nella guida che segue ti spiegherò in maniera dettagliata come sostituire l'impugnatura di un'ascia. Non resta che augirare una buona lettura ed anche una buona realizzazione del classico metodo del fai da te.

27

Occorrente

  • ascia
  • manico nuovo
  • trapano
  • cacciavite
  • sega
  • carta vetrata
  • martello di gomma
37

Per iniziare, togli il manico rotto bloccando la testa dell' accetta o dell' ascia in una morsa e segando il manico vicino alla lama. Perfora poi il legno rimasto con un trapano attraverso l' occhio della lama. Successivamente elimina i residui di legno, aiutandoti con un cacciavite o con uno scalpello. In commercio ci sono manici che hanno un taglio praticato all' estremità che va infilata nell' occhio. Se il tuo manico non ha questo taglio devi necessariamente farlo usando una sega.

47

Con un po' di pazienza, ricava, da un pezzo di legno duro, una bietta che, dovrai tagliare in misura con il taglio del manico. Con un martello dal battente di gomma, forza il manico per inserirlo nell' occhio della lama fino a quando è saldamente in posizione. Dopo infila la bietta nel taglio del manico e falla penetrare fin dove è possibile. A questo punto sega il legno che eccede e passa la carta vetrata finché il manico raggiunge il livello della superficie della lama.

Continua la lettura
57

Puoi aumentare la sicurezza del bloccaggio del manico, inserendo un cuneo metallico che puoi acquistare nei negozi di ferramenta. Inseriscilo nella bietta di legno in maniera trasversale ad essa. Quando termini il lavoro, leviga tutta la superficie del manico usando della carta vetrata fine. Successivamente, passa uno straccio imbevuto con olio di lino, in modo da impregnare il legno e preservarlo dall' umidità.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Sostituire l'impugnatura di un'ascia è spesso in problema, ma con questa guida sarà semplice e molto veloce.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come sostituire i piedini del divano

La maggior parte delle persone nella propria abitazione possiede un divano. A volte ci si ritrova nel caso di avere l'esigenza di sostituire i piedini del divano per essere più adatto all'arredamento della propria abitazione. Si può sostituire i piedini...
Casa

Come sostituire il sedile del WC

Se il vostro sedile del WC è ormai rovinato, graffiato e le cerniere sono arrugginite, è giunto il momento di cambiarlo. Sostituire il sedile del WC è un'operazione semplice, che richiede solo una decina di minuti. Se è la prima volta che effettuate...
Casa

Come sostituire la serratura a cilindro della porta

Se avete da poco ultimato dei lavori in casa e necessariamente, per precauzione, volete sostituire il cilindro, per cambiare la chiave del vostro portone di casa, potete farlo anche da soli, in quanto è un lavoro che richiede poco tempo ed inoltre non...
Casa

Come sostituire la serratura della porta blindata

Se la vostra porta blindata ha già un po' di anni di vita, dovrete prima o poi sostituire la serratura. Primi segni di allarme si hanno quando la chiave si inceppa all'interno della serratura stessa, e dopo diverse mandate non si riesce ad aprire o chiudere...
Casa

Come sostituire un interruttore della luce

Col tempo, anche i migliori interruttori della luce possono andare in tilt, e quando ciò accade si pensa subito di chiamare l'elettricista per farli sostituire. Tuttavia, questa non risulta essere un'operazione particolarmente complicata, e come vi mostreremo...
Casa

Come sostituire le manopole del piano cottura

La nostra casa ha continuamente bisogno di essere sottoposta a dei controlli e alla manutenzione. Non bisogna trascurare alcuna stanza della casa, perché tutte svolgono una funzione importante per chi ci vive. In particolare, la cucina è il luogo dove...
Casa

Come sostituire il gruppo di scarico del water

Nella presente guida ci occuperemo di spiegare passo dopo passo come andare a sostituire il gruppo di scarico del water.Sarà una guida graduale, che vi accompagnerà in ogni passaggio, in modo da poter ricostruire integralmente la procedura e farvela...
Casa

Come sostituire una presa di corrente nel muro

Se la corrente di casa nostra salta in maniera frequente o una presa emana cattivo odore, sarà proprio il caso di sostituirla. Il danno può avvenire per tanti motivi ma, in ogni caso, sarà necessario agire immediatamente per evitare cortocircuiti o...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.