Come Sostituire Un Interruttore Unipolare Con Uno Bipolare

Tramite: O2O 06/02/2017
Difficoltà: media
18

Introduzione

Gli interruttori più comuni sono, sicuramente, quelli unipolari, che svolgono la funzione di accensione o spegnimento delle luci. Ciò che caratterizza principalmente questo interruttore, infatti, è il fatto che sono in grado di isolare completamente l'apparecchio utilizzatore (caldaia, lavatrice, ecc.) dalla linea elettrica interrompendo nello stesso tempo sia il filo di fase che quello di neutro del circuito che passa in essi. Ecco come sostituire un interruttore unipolare con uno bipolare.

28

Occorrente

  • Un Interruttore bipolare
  • Un filo elettrico di colore nero e sezione 2,5 mm
  • Un filo elettrico di colore blu e sezione 2,5 mm
  • Attrezzi da lavoro
38

La prima cosa da fare, come sempre quando si interviene su un impianto elettrico, è staccare l'alimentazione dell'impianto dall'interruttore generale. In un interruttore unipolare, si trovano collegati ai corrispettivi poli la fase, il neutro ed il conduttore di protezione (giallo-verde). Nell'interruttore bipolare, invece, i si collegano una coppia di fase e neutro in ingresso (o in mandata) all'ingresso e una coppia di fase e neutro in uscita (o in ritorno) dall'interruttore. Il conduttore di protezione si collega all'impianto di terra.

48

Devi, quindi, cercare la scatola di derivazione più vicina e, dopo averla aperta, aggiungere due nuovi fili, uno di fase e uno di neutro che andranno collegati all'interruttore, dopo aver calcolato, però, la lunghezza di essi. Apri la scatola di derivazione, togli le viti che tengono uniti i cavi dello stesso colore, senza toccare il conduttore di protezione. Spela le estremità dei nuovi fili per prepararli al collegamento.

Continua la lettura
58

Adesso inserisci nei cappellotti corrispondenti il filo di fase con l'altro di fase e il neutro con l'altro neutro (per farlo rispetta i colori dei fili). Unisci il filo nero nel cappellotto con gli altri fili neri e fai la stessa cosa con quelli blu. Il cappellotto con il filo giallo verde di terra, invece, non va collegato.

68

A questo punto attorciglia insieme i cavi di rame dei rispettivi fili dello stesso tipo e richiudi i cappellotti. Immetti nella scatola di derivazione i nuovi fili e falli scorrere nella canalina, puoi aiutarti con una sonda, fino a farli fuoriuscire dalla presa a cui devi montare il nuovo interruttore bipolare - calcola che i fili devono uscire dalla presa con una certa abbondanza.

78

Adesso non ti resta che assemblare la nuova presa. Osservando noterai che l'interruttore ha 4 fori sul retro: inserisci i cavi di fase e di neutro di andata nei fori superiori e quelli di fase e neutro di ritorno in quelli inferiori. Per ultima cosa infila i frutti nella staffa e richiudi la presa per fissarla al muro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare una presa di corrente da un interruttore

Saper fare lavori di elettricista non è da tutti. Infatti occuparsi dell'impianto elettrico richiede una certa abilità e conoscenza che, se mancante può portare a commettere alcuni errori rischiando di mandare in corto l'intero sistema elettrico. Per...
Bricolage

Come collegare una lampadina con un solo interruttore

Tante volte ci troviamo a dover realizzare quei piccoli lavori di casa, che non sempre richiedono il possesso di elevate competenze tecniche, ma che per timore o inezia, ci portano a scomodare il professionista di turno ed ad effettuare spese superflue....
Bricolage

Come Costruire il cavo di corrente di una lampada

Nei passi a seguire, vi illustrerò come costruire un cavo di corrente per una lampada. Questa idea, può essere utile se non possedete sufficienti conoscenze in questo campo, e quindi non sapete proprio da dove iniziare. Con questa guida, infatti, riuscirete...
Bricolage

Come sostituire il galleggiante dei serbatoi

Il galleggiante di un serbatoio indica pressapoco il livello di liquido all'interno di esso, in modo da tenerlo costantemente monitorato e capire quando è il momento di sostituire o aggiungere altro liquido. Il galleggiante a volte funziona anche come...
Bricolage

Come sostituire la resistenza del forno

Chi ama cucinare e preparare dolci, pizze e altri prodotti da forno, sa bene quanto è importante il corretto funzionamento di quest'ultimo, basta qualche grado in più per mettere in discussione il risultato finale del vostro lavoro; l'uso frequente...
Bricolage

Come sostituire la gamba di un tavolo

In casa propria è sempre utile saper effettuare delle piccole riparazioni. Succede sovente, un po' per l'usura ed un po' per la mancanza di un mantenimento adeguato, che ci si debba adoperare in tal senso. Poiché si tratta proprio di piccoli interventi,...
Bricolage

Come sostituire l’anta di un armadio

Può capitare, con il passare del tempo, di dover sostituire un'anta perché rotta, difettosa, o semplicemente perché si desidera dare un nuovo look all'armadio. Se volete farlo senza spendere un sacco di soldi ma non conoscete il modo di procedere,...
Bricolage

Come sostituire la termocoppia del piano cottura

Gli elettrodomestici, anche i più robusti, possono subire danni nel tempo. Usura e logorio colpiscono anche le loro funzionalità. Col passare degli anni potremmo notare un calo nella resa. La fiamma di uno dei fornelli della cucina, per esempio, potrebbe...