Come sostituire una maniglia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ogni volta che si rompe qualcosa nella nostra abitazione, preferiamo sempre rivolgerci ad esperti nei vari settori per riparare il guasto ed essere sicuri di ottenere un risultato sempre perfetto. Tuttavia, in alcuni casi, il costo di queste riparazioni potrebbe risultare abbastanza elevato, per cui potremo provare ad eseguire da soli queste piccole riparazioni, magari seguendo una delle moltissime guide presenti su internet, che ci spiegherà quali operazioni eseguire per riuscire ad ottenere un risultato ottimale. In questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a sostituire correttamente una maniglia.

26

La prima operazione da svolgere, sarà quella di procurarsi una maniglia nuova. Oltre allo stile, cercare qualcosa di solido che possa consentire un uso regolare e durare a lungo. Inoltre, considerare se questa dovrà andare in una camera da letto, nel bagno o nel ripostiglio.

36

Rimuovere le due viti sul frontalino con un cacciavite, facendole ruotare in senso antiorario. Rimuovere le due viti sulla piastra, a questo punto la maniglia sarà libera e quindi potrà cadere. Tirare la fuori la maniglia dalla porta spingendo il frontalino e il nottolino attraverso l'apertura.
Allentare le due viti sulla piastra e rimuovere quest'ultima. Alcune maniglie sono dotate di piastre frontali; in tal caso, è possibile sostituire il frontalino facendo leva con un cacciavite a punta piatta. Selezionare la piastra anteriore che corrisponde all'apertura porta e dimensionare i meccanismi con i fori della porta. Utilizzare un martello e uno scalpello per regolare le aperture della porta, se necessario.

Continua la lettura
46

Spingere il nuovo il nottolino e il frontalino nella porta, assicurandosi che il nottolino sia posizionato in modo da far chiudere la porta e in modo che il lato inclinato incontrerà la piastra. Dovrebbe essere sufficiente spingere con le mani, ma in caso contrario potrebbe essere necessario allargare il foro. In alternativa, è possibile inserire un blocco di legno contro la piastra anteriore e spingerlo con il martello.

56

Avvitare il nottolino assicurandosi che sia ben stretto, inserire la maniglia nella porta in modo che il piolo quadrato si inserisca attraverso l'apertura e faccia allineare i fori delle viti con i cilindri filettati sul lato opposto. Controllare che le leve e le serrature abbiano la giusta corrispondenza. Inserire e serrare le viti che fissano la maniglia, installare la piastra e controllare che tutto funzioni correttamente.

66

Con questa ultima operazione, siamo finalmente giunti al termine della nostra breve guida. Seguendo tutto le indicazioni precedenti, saremo finalmente in grado di sostituire le maniglie delle porte con le nostre mani. In questo modo potremo si sostituire le maniglie guaste, ma potremo anche personalizzare in ogni momento la nostra abitazione cambiano le maniglie già montate con altre che ci piacciono maggiormente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come costruire una maniglia in legno

La casa rappresenta l'ambiente in cui ognuno di noi può esprimere se stesso in base ai propri gusti e alle proprie passioni, non è quindi un caso che all'interno di un'unità domestica si possano definire anche gli aspetti più particolari a proprio...
Casa

Come cambiare la maniglia ad una porta

Molto probabilmente vi sarà già capitato che la maniglia della vostra porta di casa si sia rotta e come sempre in queste occasioni, è accaduto sempre nei momenti meno opportuni. In questi casi vi sarete probabilmente rivolti ad un fabbro e dopo aver...
Casa

Come riparare una maniglia in ottone

Le maniglie di ottone che brillano in quasi tutte le porte e le finestre di ogni abitazione sono un arredo molto elegante, oltre che robusto. Ovviamente può capitare, come a tutti gli oggetti che si utilizzano frequentemente, che perdano la loro funzionalità...
Casa

Come scegliere la maniglia adatta alla porta

Tutti sappiamo che esistono in commercio davvero tantissime maniglie e scegliere quella adatta e giusta, per la nostra porta, non sempre è facile. Quando si arreda la casa, bisogna pensare non solo ad abbinare i mobili alla grandezza e allo stile della...
Casa

Come sostiture la maniglia di una finestra

Realizzare dei lavori di fai da te in casa non sempre è difficile come potrebbe sembrare. Qualche volta basta leggere poche istruzioni su come procedere per poter riparare, sistemare, montare qualcosa anche se non l'abbiamo mai fatto. In questa guida...
Casa

Come Oliare Il Meccanismo Di Una Maniglia

Il corretto funzionamento delle maniglie delle porte è essenziale per la sicurezza di ogni abitazione. Col tempo, però, può capitare che gli "ingranaggi" possano rovinarsi compromettendo la possibilità di aprire e chiudere efficacemente le porte....
Casa

Come sostituire la serratura a cilindro della porta

Se avete da poco ultimato dei lavori in casa e necessariamente, per precauzione, volete sostituire il cilindro, per cambiare la chiave del vostro portone di casa, potete farlo anche da soli, in quanto è un lavoro che richiede poco tempo ed inoltre non...
Casa

Come sostituire un sifone

I sifoni igienici sono spesso utilizzati nei bagni europei, che utilizzano un sifonamento che attinge acqua dalla toilette e dalla vaschetta per portare via le acque reflue. Quando si preme la maniglia in questi tipo di servizi igienici, viene azionato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.