Come sostituire una valvola di ritegno

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando si parla di valvola di ritegno (denominata anche valvola di non ritorno) si intende generalmente una valvola che è situata all'interno di quegli apparecchi che necessitano che il flusso di un liquido oppure di un gas non ritorni indietro ma che prenda una sola direzione. Si tratta senza dubbio di uno strumento estremamente necessario per il corretto funzionamento degli apparecchi e per non generare incidenti. Questa valvola però a volte può danneggiarsi e quindi ha bisogno di essere cambiata. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come sostituire una valvola di ritegno.

25

Occorrente

  • Pezzo di sostituzione, chiave a brugola, chiave a rullino.
35

Controllare la valvola

Per poter cambiare qualsiasi valvola di ritegno dovete per prima cosa verificare che la zona interessata, come per un termosifone, sia isolata dal resto dell'impianto. In questo caso si tratta di una parte che non è adoperata molto frequentemente ma che, a causa del passaggio dell'acqua, è soggetta ad accumulo di calcare e ad atrofizzazione dei movimenti necessari a isolare il flusso di acqua. Bisogna inoltre procurarsi anche gli attrezzi adatti, come una chiave inglese e un "pappagallo" o chiave a rullino che possa aiutarvi a sostituire la valvola di ritegno in questione.

45

Svitare i pezzi

Prestate molta attenzione quando svitate l'aggancio al muro ed il bullone e cercate di eseguire questa operazione in maniera delicata. Non effettuate questo lavoro a ridosso dell'accensione o dello spegnimento in quanto potreste rischiare un'ustione. A questo punto dovete svitare sia il dado del tubo che il dado del termosifone mantenendo fermo quest'ultimo e cambiare il pezzo avvitando i due bulloni. Questo è uno dei modi per cambiare una valvola di ritegno. Nel caso in cui vogliate sostituire la valvola di ritegno del vostro scaldabagno dovrete per prima cosa verificare il suo malfunzionamento.

Continua la lettura
55

Cambiare i pezzi

Questo risulterà caldo al tatto e anche aprendo l'acqua in un primo momento sarà tiepida. Dovrete quindi intervenire e cambiare il pezzo interessato, che comprende anche la valvola di sicurezza. Spegnete il boiler e svuotatelo per evitare fastidiose perdite di acqua e quindi svitate il flessibile corrispondente (lato acqua calda). Anche in questo caso vi servirà una chiave a rullino e potete scegliere tra la valvola con rubinetto e quella automatica. Nello stesso pezzo c'è anche la valvola di sicurezza che è predisposta per il gocciolamento quando aumenta troppo la pressione (che deve avere un limite entro i 7 bar).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come installare una valvola termostatica

Le valvole termostatiche sono componenti accessorie volte alla regolazione del flusso d'acqua ai radiatori degli impianti di riscaldamento. Rispetto alle valvole a comando manuale, infatti, consentono di mantenere stazionaria la temperatura di ciascun...
Materiali e Attrezzi

Come sostituire valvola e detentore dei termosifoni

I termosifoni ad acqua calda o a vapore utilizzano un flusso costante di liquido riscaldato, per fornire alla stanza il calore radiante. I termosifoni normalmente operano per mezzo di un unico tubo che scorre in una valvola che si apre al radiatore. La...
Casa

Come riparare la valvola di un rubinetto

Riparare la valvola di un rubinetto è un'operazione abbastanza semplice e che non comporta grandi competenze in campo idraulico. La sua riparazione (o sostituzione) in maniera autonoma vi permetterà di risparmiare sull'intervento di un professionista....
Materiali e Attrezzi

Come sostituire le valvole e i detentori dei termosifoni

I termosifoni, tramite l'utilizzo di acqua calda o vapore che circola nell'impianto costantemente, forniscono calore all'ambiente. Principalmente funzionano per mezzo di un singolo tubo nel quale scorre il fluido che viene portato al radiatore tramite...
Casa

Come sbloccare la valvola del termosifone

I termosifoni sono degli elementi presenti in ogni abitazione, in grado di fornire calore nei vari ambienti. Esistono quelli di piccole dimensioni e quelli più grandi, aggiungendo e togliendo gli elementi a seconda delle dimensioni delle stanze che devono...
Casa

Come Riparare La Valvola Dello Sciacquone

Lo sciacquone è un dispositivo che scarica un determinato quantitativo di acqua nel vaso sanitario. Una volta "tirato" si svuota del tutto per poi ricaricarsi. In commercio ne esistono svariati tipi, ma le parti che lo compongono sono uguali per tutti....
Casa

Come sostituire la valvola del termosifone che gocciola

Capita che, a causa della crisi che siamo ormai costretti a sopportare, di non avete una disponibilità economica che permetta di aggiustare ciò che si rompe a casa. Se anche voi avete la valvola di qualche termosifone che gocciola continuamente, nonostante...
Bricolage

Come cambiare la valvola di un rubinetto d'arresto

Il rubinetto d'arresto è una parte del sistema idrico di un'abitazione. È deputato alla chiusura della mandata, ovvero dell'ingresso dell'acqua dall'acquedotto. È situato in genere a monte del contatore, ma può essere posto anche in altri locali all'interno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.