Come sostituire uno specchio rotto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Sia che si tratti di uno stile classico, moderno, rustico, vintage, mediterraneo o giovanile, gli specchi hanno da sempre arricchito le nostre case, aumentando la profondità degli spazi e arredando con gusto. Lo pensavano gli antichi romani e lo pensano ancora adesso tantissime persone. Ma se disgraziatamente questo accade, abbiamo due possibilità. Il problema è che sono molto fragili ed è facile romperli. Si dice che la rottura di uno specchio porti sfortuna per 7 anni. Chiamiamo subito un vetraio o cerchiamo di risolvere il problema da soli. La nostra guida vi aiuterà e vi spiegherà come sostituire uno specchio rotto.

26

Occorrente

  • chiodini e martello
  • silicone acetico trasparente o un prodotto bi-adesivo
  • guanti prottetivi
  • panno per pulire il vetro
  • coltello a punta tonda
  • angoli per specchi
36

Ritagliare lo specchio nella misura desiderata

Se invece il quadro della vostra specchiera è in plastica, le cose diventano leggermente più complicate. Dovete staccare la parte frontale da quella dietro lo specchio. Fate pressione con un coltello a punta rotonda, finché i due pezzi non si stacchino. Una volta aperta, procedete come nel primo caso. Ritagliate lo specchio nella misura desiderata e attaccatelo al pannello di plastica, con l'aiuto del silicone acetico (meglio se trasparente). Prima di fare quest'operazione, ricordatevi di pulire adeguatamente il retro dello specchio, eliminando eventuali impurità. Poi mettete il silicone anche sulla cornice e incollatela alla parte di dietro, facendo attenzione a incastrare lo specchio tra i due lati. Una volta fatta quest'operazione non rimettete lo specchio in posizione verticale. Lasciate agire il silicone per almeno due giorni, mantenendo la posizione orizzontale. Per attaccare lo specchio a un’anta di un armadio non serve il silicone. Si usano appositi "angolini" facilmente reperibili nei negozi di ferramenta che si attaccano con viti all'anta.

46

Mettere la specchiera con lo specchio rotto su un tavolo

Cominciamo dall'inizio. La prima cosa da fare è poggiare la specchiera con lo specchio rotto su un tavolo o un altro piano d'appoggio. Fate attenzione a non tagliarvi. Indossate guanti protettivi per evitare incidenti e maneggiate con massima cura i frammenti rotti. Si devono rimuovere tutti i pezzi rimasti attaccati alla specchiera e pulire la parte sotto. Le specchiere sono di diversi tipi. Se la vostra è incorniciata in legno, il lavoro è molto semplice. Si stacca la parte dietro lo specchio, esattamente come fareste per una semplice cornice per i quadri o per le fotografie. Poi si poggia lo specchio nuovo, sopra il quadro frontale, ritagliato nelle dimensioni giuste, e si rimette di nuovo il panello di legno. Per inchiodarlo alla cornice si usano dei piccoli chiodini acquistati nei negozi di ferramenta. In questo caso avete bisogno solamente di alcuni chiodi e di un martello.

Continua la lettura
56

Attenzione ad utilizzare il martello

Fate attenzione quando utilizzate il martello, per non rompere di nuovo lo specchio.
Non è difficile fare queste operazioni e con un po' di pazienza, usando gli strumenti giusti e maneggiando lo specchio con cura, riuscirete a sostituire quello rotto in poche mosse e con un notevole risparmio di denaro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Chiedete a un vetraio di ritagliarvi i specchi nelle misure giuste.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come sostituire un vetro rotto nella porta o finestra

Quando si rompe una lastra di vetro di una porta o una finestra, si pensa di dover chiamare un artigiano per procedere con la sostituzione. Eppure spesso è necessaria una certa fretta per l'uso dell'infisso o del mobile che ha ricevuto il danno. Allora...
Bricolage

Come intervenire sul vetro rotto

Potrebbe capitare a tutti noi di incappare in problematiche relative a degli incidenti domestici, come rompere qualche oggetto in vetro. Un incidente di questo tipo potrebbe andare a creare problematiche notevoli, specie perché realmente pericolose per...
Bricolage

Come riutilizzare un ombrello rotto

L'ombrello è un accessorio indispensabile per ripararsi dalla pioggia. Naturalmente in commercio se ne trovano di diversi e in tutte le misure. Ci sono quelli che si possono chiudere e portare in borsetta; ci sono quelli che servono anche come bastoni...
Bricolage

Come creare uno specchio tondo da tavolo con struttura preesistente

Lo specchio è un complemento d'arredo in qualsiasi casa.Esso ci permette di controllare il nostro aspetto e al tempo stesso di abbellire la casa, date le cornici particolari che ogni specchio può avere.La creazione, o rinnovamento, di uno specchio non...
Bricolage

Come decorare la cornice trasparente di uno specchio

Lo specchio è un accessorio indispensabile che deve essere sempre presente all'interno della nostra abitazione. Lo specchio è molto utile non solo per sistemarci e per truccarci, ma anche per capire se i vestiti che abbiamo indossato ci stanno bene...
Bricolage

Come costruire uno specchio mosaico

Lo specchio è un elemento quasi primordiale nella sua semplice onestà. Una lastra riflettente che ci permette di scrutare il nostro viso, in tutte le sue meravigliose imperfezioni. Lo specchio diventa quindi un elemento d'arredo irrinunciabile e quasi...
Bricolage

Come Realizzare E Decorare Uno Specchio Con Carta Pizzo

Devi sapere che realizzare certi tipi di specchio e decorarli a tuo piacimento è possibile. Si tratta di una procedura che ti permetterà sicuramente di far sì che il tuo specchio sia veramente originale ed al tempo stesso unico. In modo artistico e...
Bricolage

Come incorniciare uno specchio concavo

Uno specchio concavo è caratterizzato da una curvatura rivolta verso l'interno, che va a formare una sorta di cavità. Questi specchi, generalmente, sono utilizzati nei fari delle automobili per fare in modo di focalizzare la luce, oppure per poter mettere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.