Come Spruzzare Lo Smalto Sulle Opere Di Ceramica

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La ceramica è disponibile in commercio in tutti i tipi di forme e dimensioni, è un materiale refrattario, che viene realizzato anche mescolando l'argilla e altri materiali naturali e viene cotta in forno a temperature molto elevate. La maggior parte delle piastrelle di ceramica e porcellana presentano un ulteriore smalto sulla superficie, che viene applicato prima che queste vengano colorate o decorate. Questo processo crea una finitura liscia e resistente sulle opere in ceramica o porcellana. L'applicazione della pittura o dello smalto, può avvenire con resine epossidiche per i rivestimenti realizzati ad alta tecnologia e sviluppati per le mattonelle di rifinitura oppure con gli smalti tradizionali o la vernice a spruzzo. Le pitture acriliche in genere, vengono applicate sulla ceramica con la tecnica a spruzzo. Ecco in questa breve guida come spruzzare lo smalto sulle opere di ceramica.

25

Occorrente

  • Pistola spray
  • Mascherina
  • Smalto
35

Come prima cosa dovrete procurarvi lo smalto idoneo che potrete acquistare all'interno dei negozi specializzati oppure, in alternativa, realizzarlo voi stessi mischiando il colorante che preferite alla base, solitamente all'acqua per evitare odori nocivi.
Successivamente dovrete introdurre lo smalto colorato all'interno di una pistola spray. Tale operazione potrà essere agevolmente effettuata in una cabina appositamente adibita oppure all'aperto dal momento che sporcherete parecchio; è consigliabile l'applicazione di una mascherina per proteggere il viso da eventuali schizzi di colore.

45

Se l'oggetto che deve essere smaltato è tridimensionale non potrete appoggiarlo su una superficie piana e dovrete optare per una "torniella".
La pistola non deve essere tenuta troppo vicina all'oggetto da smaltare ma ad una distanza idonea, solitamente compresa tra il mezzo metro ed i 70 centimetri. Durante questa procedura fate molta attenzione a non far colare lo smalto poiché solidificandosi potrebbe formare antiestetici "grumi" di colore sull'oggetto.

Continua la lettura
55

Per evitare che lo smalto coli inesorabilmente a terra esiste una modalità quasi infallibile ossia spruzzare l'oggetto dall'alto verso il basso effettuando sempre movimenti leggeri.
Quando avrete terminato controllate di aver distribuito in modo omogeneo lo smalto in tutti i punti e, nel caso doveste notare qualche spazio "mancante" non esitate ad effettuare una nuova rifinitura limitatamente a quella zona. Lasciate asciugare il vostro oggetto in un luogo ben areato fino a quando lo smalto si sarà completamente seccato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

come realizzare un fiore di loto su ceramica con lo smalto

Vi sarà sicuramente capitato di trovare in vendita in alcuni negozi new age o nei mercatini di antiquariato quelle splendide tazze o tazzine in ceramica con su raffigurati dei bellissimi fiori di loto, che sono simbolo di ordine, luce e immortalità....
Bricolage

Come Dipingere Su Opere Di Ceramica A Tutto Tondo E Piatte

La ceramica è una tipologia di materiale che viene utilizzata per la creazione di tantissimi oggetti, soprattutto ornamentali e decorativi. Realizzare un oggetto del genere può permetterci di dare un tocco di originalità alla nostra casa per esempio....
Bricolage

Come Realizzare Una Teiera Di Ceramica

Gli oggetti in ceramica sono estremamente ricercati perché la loro realizzazione richiede cura ed i pezzi prodotti dagli artisti, spesso, sono unici. Che siano servizi di piatti, vasi o soprammobili vari, queste piccole opere d'arte affascinano, rapiscono,...
Bricolage

Come Realizzare La Vetrina Per La Ceramica

Innanzitutto è utile specificare che la vetrina è uno smalto incolore e trasparente, altresì chiamata anche cristallina o vernice, che grazie alle sue proprietà specifiche quali la trasparenza e la lucentezza, vitrea perlappunto, lascia alla vista...
Bricolage

Come dipingere la ceramica con l'acquerello

La ceramica è un materiale refrattario che è presente in commercio in diversi modelli e in varie qualità; inoltre, è molto versatile poiché può essere dipinto in tantissimi modi, come ad esempio con gli acquerelli, con i colori acrilici, oppure...
Bricolage

Come disporre gli oggetti nel forno per la ceramica

Modellare degli oggetti di ceramica e cuocerli in un apposito forno è un'attività divertente, quasi come cucinare una torta: soddisfa e dona un senso di realizzazione vedere un oggetto solido e ben saldo creato da voi. Per questo motivo, in questa semplice...
Bricolage

Come dipingere le lampade in ceramica

Ecco una nuova guida, in cui abbiamo deciso di proporre la realizzazione di un lavoretto del tutto fai da te. Nello specifico cercheremo di capire meglio come dipingere delle lampade in ceramica.Capita un po' a tutti di avere da parte, magari in cantina,...
Bricolage

Come decorare la ceramica con la tecnica del terzo fuoco

La tecnica del terzo fuoco è così chiamata perché la ceramica che viene decorata subisce tre cotture. Questo tipo di decorazione permette di ottenere risultati molto precisi, ma richiede grande abilità e una mano ben ferma. La tecnica del terzo fuoco...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.