Come stappare una bottiglia senza cavatappi

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Quando gli amici sono arrivati e la tavola è già apparecchiata manca solo il vino per cominciare a mangiare. Esso è stato messo in fresco per essere consumato alla giusta temperatura. A questo punto bisogna prenderlo, stapparlo e portarlo in sala da pranzo. Può capitare allora che non si riesce a trovare il cavatappi oppure, sfortunatamente, mentre si sta utilizzando si rompe. Si può sempre chiederne uno in prestito al vicino di casa, ma se in quel momento egli è fuori il problema diventa serio. Mangiare senza vino non è simpatico; l'unica soluzione è quella di stappare la bottiglia in altri modi. Leggendo il tutorial si possono avere alcuni utili consigli su come risolvere il problema.

24

Utilizzo del coltello

Se bisogna aprire una bottiglia ed al momento non si riesce a recuperare il cavatappi non bisogna preoccuparsi. Il sistema per aprirla ugualmente esiste, anzi, se ne possono utilizzare diversi. Sono logicamente delle "strategie" di fortuna, ma abbastanza efficaci. Si può adoperare un coltello piuttosto appuntito; in questo caso bisogna prestare attenzione per non ferirsi. Si deve piantare la lama nel turacciolo e successivamente bisogna girare, poco alla volta, il manico su se stesso. In seguito si tira ed il tappo viene via facilmente.

34

Utilizzo di un chiodo

Si può anche decidere di adoperare un lungo chiodo. Bisogna piantarlo nel sughero e poi con l'aiuto di un paio di pinze oppure con le tenaglie si deve afferrare in cima e tirarlo. Può succedere che il foro praticato nel tappo si allarga troppo e non si può agire. In questo caso non bisogna arrendersi, basta prendere un robusto nastro oppure dello spago e fare un nodo. Successivamente con un oggetto appuntito si spinge il nodo nel tappo; esso finisce sotto. Adesso si deve tirare afferrando saldamente il nastro con una mano ed il collo della bottiglia con l'altra.

Continua la lettura
44

Utilizzo di una scarpa

Esiste un sistema abbastanza curioso, ma allo stesso tempo molto efficace: l'inserimento della bottiglia in una scarpa da uomo. Si devono tenere ben ferme con le mani sia la scarpa che la bottiglia; poi, si deve battere il tacco diverse volte sul muro. Dopo alcuni colpi il tappo si solleva; quando esce una parte di esso che si può girare con le dita si estrae completamente. Questo sistema è sconsigliato se bisogna stappare un vino frizzante; infatti, esso schizza via ed imbratta tutta la stanza. Inoltre, non bisogna coprire la suola ed il tacco con delle strisce di nastro adesivo per evitare che sulla parete possono rimanere i segni di questa operazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come aprire una bottiglia di vino

La degustazione di un vino, perché sia piacevole al palato, deve rispettare determinati passaggi. Il gusto del vino, infatti, dipende da numerosi fattori. Tra questi, e non da sottovalutare, c'è anche il modo in cui la bottiglia viene aperta. Può sembrare...
Casa

Come stappare il lavandino della cucina

Il lavandino della cucina è uno degli elementi di essa che ci creano più problemi in assoluto.Lo sporco rilasciato dalle varie pentole o dai vari piatti spesso e volentieri va ad otturare le vie di scarico del nostro lavandino.Cosi facendo il lavabo...
Casa

Come costruire una lampada vintage con una bottiglia

Di solito quando si ha in casa una bottiglia vecchia si tende sempre a buttarla. Ma avete mai pensato di riutilizzarla creando un oggetto particolare? I modi per riciclare una bottiglia sono molteplici e alla fine risultano anche utilissimi. Tra i più...
Casa

Come pulire una bottiglia di vetro

La pulizia in casa non è sempre facile. Spesso non bastano solo acqua e sapone per sgrassare, igienizzare e lucidare. Alcuni oggetti creano non poche difficoltà. Un esempio è la pulitura delle bottiglie in vetro, contenitori molto utili per conservare...
Casa

Come Svuotare Più Velocemente Una Bottiglia

Molto spesso ci si trova con l'esigenza di svuotare velocemente una bottiglia d'acqua, tuttavia poche sono le persone che sanno come far; in questa guida troverete utili istruzioni su come svuotare più velocemente una bottiglia d'acqua. Una situazione...
Casa

Come creare una lampada da studio con una bottiglia di latte

Un'idea alternativa alla classica lampada è sostituirla con una creata direttamente con le vostre mani e con materiale riciclati. In questo modo il vostro spazio lavorativo, con il vostro tocco personale, sarà unico ed originale. In questa guida sarà...
Casa

Come creare vortici d'acqua in una bottiglia

Il vortice è il moto rotatorio, nella maggioranza dei casi turbolento, di un flusso o di un fluido. All'apparenza potrebbe sembrare un fenomeno piuttosto semplice, tuttavia è alquanto complesso da descrivere dal punto di vista fisico. Questo si forma...
Casa

Come aprire un barattolo con la linguetta rotta

Chissà quante volte vi sarà capitato di aprire un barattolo con la linguetta a strappo, e all'improvviso si rompe. Se ciò dovesse accadere non bisogna disperarsi, nè tantomeno buttare il barattolo, poiché ci sono diversi modi per aprirlo, ed utilizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.