Come stringere i jeans sulle cosce

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Ci sarà sicuramente di acquistare un capo di abbigliamento che non ci sta alla perfezione e generalmente, in questi casi, per riuscire ad adattarlo ci rechiamo presso delle esperte sarta che sapranno sicuramente modificare come più desideriamo il nostro indumento. Tuttavia, molto spesso, il costo di questa operazione risulta abbastanza elevato e sopratutto se l'indumento non è molto costoso, può risultare sconveniente spendere altri soldi per la sua modifica. In questi casi potremmo cercare di modificare con nel nostre mani il capo di abbigliamento che desideriamo e per farlo potremo seguire alcune indicazioni riportate all'interno delle varie guide presenti online. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a stringere i jeans sulle cosce.

25

Occorrente

  • Jeans da modificare, cotone, forbici, ago, vecchio jeans, macchina da cucire, gessetto per sarte, spillini
35

Operazioni preliminari

Come prima cosa dovremo indossare i nostri jeans e di posizionarci davanti ad uno specchio, cercando di tirare con le dita della mano verso i lati esterni la parte eccedente. Sempre mantenendo in fuori i lati di stoffa eccedente, cerchiamo con l’aiuto di qualche persona in casa di appuntare degli spilli. Fatto ciò, potremo sfilarci i jeans usando la massima prudenza per non pungerci con gli spilli. Prendiamo ora filo e ago ed infiliamo quest'ultimo a doppio filo.

45

Imbastitura del jeans

Passando sulla traccia degli spilli, facciamo una imbastitura molto “allentata”, ad arco. Ora rigiriamo il jeans al rovescio, stendiamolo bene sul piano di lavoro e tiriamo le due facce dall'uno all’altro lato della coscia, laddove c’è l’imbastitura ad arco. Vedremo così che essa si allargherà molto e ci farà da guida su tutte e due le facce di una coscia. Ora con una forbice tagliamo giusto in mezzo all'arco il filo dell'imbastitura .

Continua la lettura
55

Cucitura a macchina del jeans

Nell'iniziare le cuciture a macchina ricordiamoci di muovere la leva di ritorno in modo da fermare a dovere il punto iniziale. Man mano che procediamo, cerchiamo di mantenere sempre la linea dritta. Una volta terminato le cuciture ad ambo le cosce, non ci resta che tagliare il tessuto eccedente e rinforzare gli orli con un punto a zig zag. Procediamo alla stessa maniera anche sull'altra coscia. Terminato il lavoro, cominciamo ad operare sulle cuciture originali laterali, scucendole. Quindi appuntiamo nuovamente con gli spilli le parti dove vediamo che c’è il segno-guida dell'imbastitura precedente. Successivamente sostituiamo gli spilli con una imbastitura normale.
A questo punto non ci resta che provare subito a modificare i nostri jeans.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come stringere le gamba dei jeans

In questa guida vedremo come stringere le gambe dei jeans. Per eseguire questa operazione ci sono diversi metodi ma la tecnica più semplice(anche se non sempre funziona) consiste nell'immergere i jeans nell'acqua calda. In questo modo per i jeans 100%...
Cucito

Come stringere dei jeans

Non sempre c'è bisogno di un aiuto esperto per correggere le imperfette condizioni dei vostri vestiti. Molte volte basta un semplice tocco di uncinetto o di ago e filo per eliminare completamente i fastidi dati dalla scorretta larghezza dei vostri pantaloni....
Cucito

Come stringere dei pantaloni da donna

Capita, nel corso degli anni, o da una stagione all'altra, che il corpo subisca delle modifiche dovute ad un aumento o ad una diminuzione di peso, più o meno sostenuta, ed ecco che giunge la necessità di rivedere il proprio guardaroba, acquistando nuovi...
Cucito

Come stringere la gamba dei pantaloni a zampa

Quante volte avete buttato o regalato degli indumenti solo perché non li ritenevate più alla moda o non vi piacevano più? Negli ultimi anni però si sente sempre più spesso parlare di riciclo creativo: ogni oggetto o indumento può avere una nuova...
Cucito

Come stringere i pantaloni senza scucirli

È tempo di shopping e spesso si fanno acquisti affrettati, magari senza provare i capi. Stai facendo una dieta e non ti vanno più bene i jeans di qualche mese fa. Se sei in una di queste situazioni, il nostro tutorial ti sarà particolarmente utile....
Cucito

Come restringere i jeans

Quando si fa una dieta il girovita si assottiglia e le cosce diventano più esili. Allora non si possono più indossare i vecchi abiti. I pantaloni diventano larghi, i jeans preferiti non sono più aderenti. Se si hanno dei jeans amatissimi non bisogna...
Cucito

Come stringere le gambe dei pantaloni

Questa guida vuole offrire un valido supporto a chi, pur non essendo esperto/a di cucito, intenda provare a cimentarsi nella realizzazione di piccole riparazioni o modifiche dei propri capi di abbigliamento. In particolare ecco alcuni pratici ed utili...
Cucito

Come stringere una salopette

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di acquistare un capo di abbigliamento che ci piace molto, ma di doverlo modificare in modo che ci vada alla perfezione. Generalmente in questi casi preferiamo affidarci alle mani di sarte esperte in modo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.