Come stringere la gamba dei pantaloni a zampa

Tramite: O2O 29/09/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quante volte avete buttato o regalato degli indumenti solo perché non li ritenevate più alla moda o non vi piacevano più? Negli ultimi anni però si sente sempre più spesso parlare di riciclo creativo: ogni oggetto o indumento può avere una nuova vita, con delle piccole modifiche. Prendete ad esempio dei pantaloni a zampa d'elefante, così di moda negli anni Ottanta: ne avete ancora un paio nel vostro armadio? E se vi dicessimo che i vostri jeans che non mettete da tempo possono trasformarsi in un paio di pantaloni stretti o a sigaretta? Ecco per voi un'utile guida su come stringere la gamba dei pantaloni a zampa, per renderli dei deliziosi jeans "skinny".  

27

Occorrente

  • Forbici
  • Spilli
  • Gessetto
  • Ago e filo
  • Ferro da stiro
37

La prima cosa da fare per stringere la gamba di un paio di pantaloni a zampa è quello di capire come e quanto volete stringerli. Indossate quindi i vostri pantaloni, al contrario, e facendovi aiutare da una persona di fiducia tracciate dei segni con un gessetto dandogli la nuova forma che preferite. Ricordate che più i segni saranno ravvicinati con le "vecchie" cuciture, più il lavoro sarà pulito e riuscirete ad avere un nuovo paio di jeans a sigaretta come li desiderate. Quando avrete capito come volete i vostri nuovi jeans, sfilateli e procedete come di seguito.

47

Per stringere la gamba di un paio di pantaloni a zampa dovete procedere disfacendo tutte le cuciture esistenti, compresi gli orli che si trovano solitamente all'altezza delle caviglie. Potete utilizzare uno strumento molto conosciuto per chi cuce abitualmente, chiamato taglia-asole, oppure delle semplici forbici, ma in questo caso farete leggermente più fatica. Una volta che avrete rimosso le cuciture, il consiglio è quello di stirare con determinazione i jeans, per togliere ogni rimanenza di orli o pieghe che non andrebbero bene nel nuovo paio che state per creare. Compiuta anche quest'ultima operazione, potete cominciare a realizzare un'imbastitura sulle nuove linee che desiderate.

Continua la lettura
57

Accertatevi che entrambe le gambe siano identiche: a questo punto potete procedere con un punto più stretto, da realizzare lungo tutte le linee della precedente imbastitura. Quando avrete finito, non vi resterà che tagliare la stoffa in eccesso, quella che era precedentemente della "zampa d'elefante". Se i pantaloni sono troppo lunghi, potete rifare l'orlo prendendo le misure sulle vostre caviglie, all'altezza che desiderate. Ecco pronti i vostri nuovi pantaloni skinny o a sigaretta, realizzati stringendo le gambe di un pantalone a zampa.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate la macchina da cucire se ne possedete una: il lavoro sarà molto più rapido.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come stringere dei pantaloni da donna

Capita, nel corso degli anni, o da una stagione all'altra, che il corpo subisca delle modifiche dovute ad un aumento o ad una diminuzione di peso, più o meno sostenuta, ed ecco che giunge la necessità di rivedere il proprio guardaroba, acquistando nuovi...
Cucito

Come stringere le gambe dei pantaloni

Questa guida vuole offrire un valido supporto a chi, pur non essendo esperto/a di cucito, intenda provare a cimentarsi nella realizzazione di piccole riparazioni o modifiche dei propri capi di abbigliamento. In particolare ecco alcuni pratici ed utili...
Cucito

Come stringere i pantaloni senza scucirli

È tempo di shopping e spesso si fanno acquisti affrettati, magari senza provare i capi. Stai facendo una dieta e non ti vanno più bene i jeans di qualche mese fa. Se sei in una di queste situazioni, il nostro tutorial ti sarà particolarmente utile....
Cucito

Come stringere la vita dei pantaloni

Durante le varie fasi della vita, il nostro corpo subisce le naturali modifiche con l'avanzare dell'età; nella maggior parte dei casi invecchiando si diventa più pigri e si tende ad ingrassare. Per salute e per divertimento se pratichiamo dello sport...
Cucito

Come stringere l'elastico dei pantaloni

Può capitare che ai vostri pantaloni o leggins si sia allentato l'elastico in vita, e non calza più come una volta. O magari lo avete appena comprato ma vi va leggermente largo in vita ma di gambe vi va bene e una taglia in meno non risolverebbe il...
Cucito

Come stringere dei jeans in vita

Indossare l'abito che soddisfa le proprie esigenze, è un grande obiettivo. Che si tratti di uomini, donne o bambini, non importa. L'importante è che si stia comodamente nei propri panni. Purtroppo, soprattutto in periodi di crisi, le sartorie possono...
Cucito

Come realizzare dei pantaloni da donna in lino

I capi di abbigliamento in lino sono ideali per la stagione estiva. Leggendo questa guida si possono trovare utili consigli su come realizzare un paio di pantaloni da donna. Essi sono consigliati per chi ama un look pratico ed al tempo stesso comodo....
Cucito

Come fare un orlo ai pantaloni a mano

Quando si acquista un paio di pantaloni presso un negozio di abbigliamento, è inevitabile che la lunghezza delle gambe debba subire alcune modifiche. Spesso, infatti, i pantaloni si rivelano troppo lunghi, oppure necessitano di una piccola rifinitura...