Come stringere un cappello

Tramite: O2O 15/01/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Stringere un cappello non è mai semplice, visto che bisogna in molti casi ricreare completamente il cilindro interno per poter dare una forma più piccola al nuovo. Nel mercato dell'abbigliamento, esistono diverse forme e tipi di cappelli, tutti diversi l'uno dall'altro; ad esempio esistono i cappelli di lana, i cappelli da cowboy ed anche i cappellini da baseball. Oltre a questo bisogna anche considerare il tipo di cappello che vogliamo stringere. Come possiamo notare sono tutti diversi l'uno dall'altro e se non si sa esattamente come procedere di certo sarà difficile creare un'ottima modifica. Ecco perché in questa guida cercherò di spiegarvi come stringere un cappello in modo semplice e veloce.

26

Occorrente

  • Cappello da Baseball, Stringa di velcro, Cappello di Lana, Pentola con acqua bollente, Cappello da Cowboy
36

Utilizzare del vapore

I cappelli da cowboy solitamente sono fatti di feltro e proprio per questo sono più facili da modellare e da stringere. Infatti sia la testa che la circonferenza stessa possono essere stretti in modo netto utilizzando lo stesso metodo del cappello di lana, ma con una piccola differenza. Per prima cosa mettiamo a bollire un pentola a pressione con beccuccio, così da permettere al vapore di evaporare, una volta raggiunto il livello di ebollizione prendiamo il nostro cappello da cowboy e posizioniamolo esattamente sopra al bocchettone del vapore; in questo modo il nostro cappello subirà una trasformazione di rimpicciolimento, senza l?uso alcuno di forbici, ago e filo. Questo metodo è molto utilizzato da chi non vuole spendere soldi per la sartoria.

46

Immergere il cappello in acqua calda

Per stringere un cappello di lana, iniziamo a far bollire una pentola piena d?acqua, una volta raggiunta l?ebollizione, facciamo raffreddare l?acqua per circa 5 minuti e subito dopo prendiamo il cappello e intingiamolo nell'acqua calda utilizzando una pinza. Facciamo attenzione a non toccare il cappello con le mani. Una volta immerso lasciamo il cappello all'interno della pentola per altri 5 minuti. Infine rimuoviamo il cappello di lana ed iniziamo ad asciugarlo con un phone al massimo della potenza, questo procedimento ci permetterà di ridurre il cappello di circa 8 centimetri.

Continua la lettura
56

Tagliare e ricucire il cappello

Eccoci arrivati anche al cappellino da baseball (chiamato anche berretto da baseball sportivo). L?unica differenza tra un cappellino classico ed un berretto da baseball è che quest?ultimo si adatta più facilmente alla testa del giocatore. Il suo stile morbido per il copricapo e la sua visiera rigida, ci consentono di avere una protezione dal sole e dai raggi durante i periodi più caldi; ma in molti casi questo berretto viene utilizzato appunto durante le partite di baseball. Ma cosa fare in caso si volesse stringere un cappellino? La soluzione è semplice; ci basterà tagliare nella parte posteriore del cappello un semicerchio (è anche possibile segnare il modello con un bicchiere) e poi tagliare la parte segnata. Una volta effettuato il taglio ci basterà cucire i bordi cosi da renderlo più rifinito. Ora occorrerà cucire su di esso un pezzetto di velcro, che ci permetterà di rimpicciolire od allargare il nostro cappellino come meglio crediamo!

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come stringere dei jeans in vita

Indossare l'abito che soddisfa le proprie esigenze, è un grande obiettivo. Che si tratti di uomini, donne o bambini, non importa. L'importante è che si stia comodamente nei propri panni. Purtroppo, soprattutto in periodi di crisi, le sartorie possono...
Cucito

Come realizzare un cappello basco di stoffa

Il freddo incalza e vuoi un cappello da poter indossare per ogni occorrenza, ma non vuoi ricorrere a costosissimi copricapi o ai soliti cappelli tutti uguali reperibili in commercio? Bene, oggi ti mostrerò come realizzare un cappello basco in stoffa....
Cucito

Come realizzare un cappello da Babbo Natale

San Nicola, Santa Claus e Babbo Natale: questo allegro vecchietto festivo ha veramente tantissimi nomi, in tutto il mondo. Qualunque sia il nome con cui lo chiamate, il suo cappello rosso e bianco è diventato il simbolo del periodo natalizio. Creare...
Cucito

Come fare un cappello a cilindro

Un cappello a cilindro rievoca immediatamente l'immagine del prestigiatore. Una figura dall'attrattiva indiscutibile, specie per i bambini. Per una festa carnevalesca o comunque in maschera, un tale costume porterà certamente una nota di magia in più....
Cucito

Come realizzare un cappello ai ferri

Un cappello è un regalo adatto a mille occasioni, e si può fare sia per gli altri sia in via personale. Certo, i negozi sono pieni di cappelli di ogni genere, ma il fai da te ha tutto un altro sapore. Creare un cappello personalmente lo rende una creazione...
Cucito

Come realizzare un cappello in jeans

Per molte donne, e anche per tanti uomini, il cappello è un accessorio indispensabile. Non solo arricchisce ogni outfit, ma è utile sia in inverno che in estate, per ripararci dal freddo e dal sole. Esistono davvero innumerevoli modelli di cappello,...
Cucito

Come stringere i pantaloni senza scucirli

È tempo di shopping e spesso si fanno acquisti affrettati, magari senza provare i capi. Stai facendo una dieta e non ti vanno più bene i jeans di qualche mese fa. Se sei in una di queste situazioni, il nostro tutorial ti sarà particolarmente utile....
Cucito

Come stringere un vestito

Avete acquistato un vestito un po' troppo largo? Avete perso qualche chiletto e i vostri vestiti preferiti non sono più della vostra misura? Ecco la guida che fa al caso vostro. Nei successivi passi di questa guida, vi spiegherò come stringere un vestito...