Come Stuccare Il Polistirolo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La casa è un ambiente da vivere. Per tale motivo, viene decorata ed abbellita con soluzioni varie. Da recente, in edilizia si impiega il polistirolo. Oltre che un ottimo isolante termico ed acustico, viene utilizzato anche per delle semplici decorazioni murarie. In alcuni casi, viene incollato e, successivamente, lavorato sulle pareti per conferire un tocco di originalità. Non necessariamente dovrai rivolgerti a personale esperto. Con un minimo di manualità, potrai applicare il polistirolo alle pareti di casa. Così come il legno ed il cemento, potrai stuccare le mura per eliminare le giunture dei vari pannelli. Ecco pertanto come procedere.

27

Occorrente

  • Stucco per polistirolo
  • Colla vinilica
  • Gesso
37

Stucco pronto

Se non ami particolarmente il bricolage, acquista in un colorificio o in un negozio di ferramenta, lo stucco per polistirolo già pronto. La soluzione si costituisce di materiali specifici che non danneggiano i pannelli. Questa opzione, tuttavia, può rivelarsi piuttosto dispendiosa ma molto vantaggiosa. Senza ombra di dubbio, stuccare i pannelli sarà molto più semplice. Inoltre, otterrai un risultato finale più preciso. Per procedere sul polistirolo dovrai seguire i medesimi passaggi del cemento. Pertanto, prendi lo stucco e stendilo sulle giunture con una spatola. Lascia asciugare bene la superficie. Se necessario, ripeti una seconda volta la procedura. Al termine, leviga leggermente le stuccature con della carta vetrata a grana fine.

47

Stucco classico

In alternativa, se possiedi un pizzico di manualità ed ami il bricolage, realizza lo stucco con le tue mani. Pertanto, mescola insieme della colla vinilica con del gesso. In sostituzione, puoi anche utilizzare del borotalco. Amalgama per bene gli ingredienti, fino ad ottenere un composto liscio, cremoso ma, allo stesso tempo, denso. Anche in questo caso, per stuccare il polistirolo la procedura resta invariata. Dovrai quindi passare lo stucco sulle giunture e far asciugare. In base al risultato, valuta per una seconda mano. Infine, per rendere la superficie liscia e piacevole al tatto, leviga con della carta vetrata dalla grana fine.

Continua la lettura
57

Verniciatura all'acqua

Ovviamente, a prescindere dallo stucco adoperato (già pronto o fai da te), dovrai necessariamente verniciare la superficie. Solo in questo modo, potrai ultimare egregiamente il tuo lavoro. Per procedere, dovrai considerare diversi fattori. Le vernici moderne contengono solventi pertanto, non sono adatte. Andrebbero, infatti, a sciogliere i pannelli in polistirolo. Per ovviare al problema, utilizza vernici all'acqua. La loro composizione è perfetta per trattare materiali delicati come il polistirolo e simili. Pertanto, procedi con la normale verniciatura, rispettando i tempi di asciugatura. In ogni caso, segui attentamente le indicazioni sulla confezione.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non trattare il polistirolo con prodotti che contengono solventi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come stuccare il cartongesso

Il cartongesso è un prezioso elemento per rifinire pareti e controsoffittature, ed in qualunque modo viene applicato, ha bisogno di essere stuccato per riempire le giunture tra i vari pannelli. Questo materiale viene utilizzato ormai praticamente...
Bricolage

Come riciclare le vaschette di polistirolo

Per gli amanti del riciclo, il polistirolo è uno dei materiali migliori per ricreare qualcosa di nuovo ed utile, in maniera ecologica. Il polistirolo ha un impatto forte sull'ambiente, anche dovuto al fatto che esso è utilizzato per qualsiasi cosa e...
Bricolage

Come costruire gadgets in polistirolo

Fare un gadgets in polistirolo può essere una impresa affascinante. Oltre ad avere un simpatico manufatto a propria disposizione, lavorare il polistirolo richiederà di progettare il lavoro, di tagliare correttamente il polistirolo e per forza di cose...
Bricolage

Come Riciclare Un Foglio Di Polistirolo

In genere, quando si acquistano elettrodomestici di qualsiasi dimensione e funzione, all'interno della confezione è presente del polistirolo (che ha lo scopo di proteggere l'oggetto durante la fase dello spostamento). Il riciclo creativo di tale materiale...
Bricolage

Come dipingere il polistirolo

In questa guida vedremo come dipingere il polistirolo. Il polistirolo è una base molto versatile su cui sbizzarrirsi con svariate tecniche per realizzare oggetti utili o decorativi. In questo modo è possibile passare una giornata in famiglia in maniera...
Bricolage

Come fare un portachiavi di polistirolo

Il polistirolo si può trovare in commercio di diverse forme ovvero in pannelli, sagomato per imballaggi, a palline e in tante altre tipologie. Questo materiale molto utilizzato per i rivestimenti di pareti e soprattutto per coibentature termiche ed...
Bricolage

Come costruire un tableau col polistirolo

Se in previsione del nostro matrimonio, intendiamo organizzare alcuni oggetti raffinati e funzionali, possiamo comodamente realizzarli in casa con pochi materiali ed un minimo di spesa; infatti, se per esempio vogliamo costruire un tableau, lo possiamo...
Bricolage

Come decorare un uovo di polistirolo

Le uova di polistirolo sono l'ideale per creare decorazioni pasquali anche perché, a differenza di altri prodotti come le uova sode, sono facilmente conservabili e quindi riutilizzabili negli anni a venire. Un uovo di polistirolo è economico e facile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.