Come stuccare in cartongesso un soffitto

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Anche se i vecchi soffitti in cartongesso sono stati costruiti molto diversamente rispetto ai soffitti moderni, possono essere stuccati allo stesso modo: con sheetrock, fango e nastro. Se desiderate stuccare una vecchia casa nella condizione originale in cartongesso, rivolgetevi ad un professionista. In caso contrario, seguite queste istruzioni per capire come stuccare in cartongesso un soffitto.

24

Innanzitutto per stuccare in cartongesso un soffitto, rimuovete l'intonaco danneggiato e malto nella forma di un quadrato o un rettangolo, in modo che si può facilmente tagliare un pezzo di ricambio per riempire il buco di cartongesso. Usate un taglierino per marcare la sezione da rimuovere. Successivamente, utilizzate un martello e scalpello per mettere fuori l'area danneggiata. A seconda delle dimensioni e la posizione del danno, si consiglia di rimuovere più l'area danneggiata in modo da poter collegare il cartongesso per una trave del soffitto. I soffitti in cartongesso sono comunemente realizzati con listelli di legno, o torni, come bretelle che sono collegate a montanti e travetti. Anche se è possibile allegarlo per un tornio, il cerotto sarà meglio supportato avvitandolo ai travetti piuttosto che ai torni.

34

Successivamente, per stuccare in cartongesso un soffitto, dal cartongesso, tagliate una sagoma rotonda delle stesse misure del buco fatto in precedenza al soffitto. Siate consapevoli dello spessore del soffitto e dell'intonaco nella scelta del cartongesso. Il cartongesso è disponibile in vari spessori. Il foglio in media di cartongesso è spesso 1/2-inch. Se il soffitto è più sottile, è possibile acquistare cartongesso in 3/8-inch, invece. Potrebbe essere necessario mettere fuori il tuo buco prima di acquistare il cartongesso se non sei sicuro che dimensioni siano necessarie.

Continua la lettura
44

Infine, per stuccare in cartongesso un soffitto, avvitate il cerotto al soffitto per i travetti del soffitto con le viti del muro a secco. Le viti dovranno avere parecchio spazio a parte, cercando di mantenere la distanza tra le viti uniforme. Con un coltello a muro a secco più piccolo (coltello da 6 pollici funziona bene), sviluppate uno strato di fango sopra le articolazioni tra il vecchio intonaco e il nuovo cartongesso rotondo. Riempite i fori per le viti. Misurate i pezzi di nastro a muro a secco per andare oltre le articolazioni, facendo attenzione a non sovrapporre i pezzi di nastro. Allo stesso tempo, coprite tutto lo spazio aggiunto con del nastro. Andate sopra il nastro con il coltello, tenendolo parallelo alla parete il più possibile. Date dei colpi solidi, spingendo fuori un po' di fango, come se si trattasse della lunghezza con il nastro e le articolazioni. Lasciate quindi asciugare per 24 ore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come installare il cartongesso sul soffitto

Quando si ha il desiderio di rinnovare una stanza, spesso ci si domanda cosa dobbiamo fare per poter montare i pannelli di cartongesso sul soffitto. A differenza di quanto in molti pensano, non è un'operazione eccessivamente complicata, basta avere gli...
Casa

Come creare un controsoffitto in cartongesso

Quando un soffitto è in cattivo stato, rovinato o di una planarità incerta, il restauro è molte volte impossibile, o, comunque, sempre assai difficile e costoso. Il montaggio di un controsoffitto è in questo caso la migliore soluzione. Le tecniche...
Casa

Come fare una parete divisoria in legno e cartongesso

Tutti noi vorremo avere la casa sempre pulita e in ordine; quando però notiamo che la casa non è nel pieno del suo splendore, ci annoia ogni suo angolo, invogliandoci di conseguenza a fare qualcosa per migliorarla. Negli ultimi anni i piccoli lavoretti...
Casa

Come realizzare un abbassamento in cartongesso

Il controsoffitto costituisce il mezzo attraverso cui è possibile nascondere imperfezioni del soffitto, Travi in cattivo stato, impianti. Rappresenta inoltre un valido alleato quando si avverte l'esigenza di aumentare l'isolamento termico ed acustico...
Casa

Come riparare un foro nel soffitto di casa

Il soffitto di casa è uno degli elementi più importanti della struttura di un'abitazione e necessita di manutenzione regolare e costante nel corso del tempo. Spesso, la manutenzione di un soffitto, viene sottovalutata e si tende a pensare maggiormente...
Casa

Come fare una cabina armadio in cartongesso

Il cartongesso è una materiale, molto indicato per realizzare coperture su muri, soffittature, ed anche dei vani o pareti divisorie. Il vantaggio di questo materiale è che si presenta dritto, perfettamente levigato e facile da lavorare. In questa...
Casa

Come realizzare una controsoffittatura in cartongesso

Spesso, le abitazioni possiedono una controsoffittatura. In genere, si tratta di un sistema che viene utilizzato per decorare, ma risulta molto utile anche per risolvere dei problemi di spazio. Nel primo caso, la controsoffittatura è molto utile quando...
Casa

Come stuccare le pareti del bagno

Avete deciso di ammodernare il bagno e di togliere le vecchie piastrelle? Sicuramente sarete alle prese col carteggio e lo stucco, prima di posizionare i nuovi elementi scelti per l'occasione. Benché non si tratti di un lavoro molto complesso, bisogna...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.