Come sverniciare il legno con la soda caustica

Tramite: O2O 15/04/2016
Difficoltà: media
18

Introduzione

Sverniciare il legno significa togliere le vernici chimiche, come smalti o coloranti per riportare il materiale alla liscia e naturale superficie originaria. Per non rovinare il legno, bisogna compiere questo lavoro al meglio, scegliendo il giusto metodo e i giusti attrezzi e prodotti. Un metodo efficace e ottimale è quello dell'utilizzo della soda caustica, soluzione pratica e veloce, a cui però bisogna prestare particolare attenzione. Vediamo quindi, passo dopo passo, come sverniciare il legno con la soda caustica.

28

Occorrente

  • Soda caustica
  • Acqua
  • Aceto
  • Guanti
  • Stivali
  • Occhiali protettivi
  • Tuta da lavoro
  • Bastone in legno
  • Spazzola di saggina
  • Carta vetrata
38

Il primo passo da effettuare per compiere questa delicata operazione è quello di prepararsi a lavorare con un materiale (la soda caustica) particolarmente corrosivo. Bisognerà prestare molta attenzione a questa sostanza e fare molta prevenzione. Dovrete dunque utilizzare molti strumenti protettivi: guanti, stivali, mascherina per gli occhi e camice. Preparate una grande quantità di acqua che sarà necessaria all'operazione in quanto bisognerà bagnare il legno verniciato.

48

Mettete adesso dell'acqua a temperatura di circa 40°C in una bacinella, versate con delicatezza e a piccole dosi la soda nell'acqua: per ogni chilo di soda servono 5 litri d'acqua, mescolate lentamente ed eventualmente aggiungete altra acqua. Per rigirare la soluzione dovrete utilizzare un mestolo o bastone in legno.

Continua la lettura
58

Preparatevi adesso per la fase di sverniciatura del vostro legno: vi servirà dell'acqua corrente e una spazzola di saggina, pronti per fermare l'effetto corrosivo della soda; applicate con cautela la soluzione di acqua e soda preparata in precedenza, aggiungete un poco per volta. Dopo aver corroso la parte interessata dovrete fermare il processo: per catalizzare subito vi basterà applicare acqua e aceto, poi aspettate che si asciughi completamente.

68

Una volta ultimato il trattamento con la soda caustica, dovrete lisciare il legno. La lisciatura vi permetterà di rimuovere eventuali residui e di livellare la superficie. Utilizzate della carta vetrata molto ruvida e passate via via sempre più a carta vetrata di grana più sottile. La soda sbianca notevolmente il legno, se vorrete tornare al colore originale dovrete sciacquare sempre abbondantemente con acqua. Vi consigliamo di effettuare questa operazione di sverniciatura possibilmente sempre in spazi aperti perché le esalazioni della soda caustica sono altamente nocive e, se inalate, possono apportare conseguenze nocive alla vostra salute.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Sverniciare Un Mobile Di Legno

Con il passare del tempo anche un mobile può invecchiare e deteriorarsi. Il legno è un materiale naturale, quindi un mobile di questo tipo risente maggiormente del trascorrere degli anni. Per prima cosa dovremo togliere lo strato superficiale deteriorato...
Bricolage

Come togliere la vernice con la soda

Con il trascorrere del tempo e a causa dell'usura, molti mobili che abbiamo in casa tendono a rovinarsi e vengono dunque sostituiti con altri nuovi e più moderni. Nonostante questo, forse per un legame affettivo o perché non si elimina più niente in...
Bricolage

Come sverniciare il ferro battuto

Il ferro battuto è un materiale plastico che dopo un po' di tempo può subire dei cambiamenti. Questo accade poiché tende a corrodersi facilmente. Infatti, quando viene usato per le costruzioni viene sempre verniciato. Dal momento in cui si deve sverniciare...
Bricolage

Come sverniciare il metallo

Quando si ha a che fare con dei materiali in metallo precedentemente verniciati e si ha intenzione di cambiare il loro colore, prima di procedere è opportuno sverniciarli. La rimozione della vernice è fondamentale sia per evitare antiestetici spessori...
Bricolage

Come riverniciare un armadio in legno

Spesso quando si devono eseguire dei piccoli lavori nella propria abitazione si preferisce chiedere l'intervento di un esperto per essere sicuri di ottenere un risultato perfetto. In alcuni casi per questo lavoro si devono sostenere delle spese abbastanza...
Bricolage

Come sverniciare il ferro

Quest'oggi vi illustrerò la procedura per sverniciare il ferro. Il ferro è un elemento che ritroviamo in oggetti utilizzati quotidianamente (posate od utensili vari, o ancora, cancelli, ringhiere, passamani per le scale, alcuni manufatti come portachiavi...
Bricolage

Come sverniciare una ringhiera di ferro

Con l'avvicinarsi della Primavera, l'attenzione degli appassionati del fai da te si sposta verso l'esterno della casa. Infatti le belle giornate sono favorevoli per l'esecuzioni di alcuni lavori che vanno svolti all'aperto e che necessitano di un clima...
Bricolage

Come dipingere i mobili in legno massello

La verniciatura dei mobili in legno massello è un'operazione che richiede molto tempo, pazienza e delicatezza. Il trattamento e la preparazione del legno alla verniciatura dipende dalle condizioni del legno massello. Infatti se si tratta di legno già...