DonnaModerna

Come sverniciare un mobile in legno

Di: Team O2O
Tramite: O2O 21/12/2022
Difficoltà:media
14

Introduzione

La sverniciatura è un metodo molto comune per rimuovere delicatamente la vernice o i vecchi residui di vernice dal legno o dai metalli.
Nell'ambito di complessi lavori di ristrutturazione viene utilizzato uno sverniciatore forte, che ottiene un effetto rapido con una sola applicazione. Questi prodotti sono generalmente dannosi per la salute e dovrebbero essere consumati con la dovuta cautela.
Tuttavia, per piccoli progetti domestici si consiglia quindi di utilizzare sostanze meno corrosive e quindi meno dannose. Di seguito vedremo come sverniciare un mobile in legno.

24

Usare svernicianti chimicamente neutri

Per strati sottili di vernice e la realizzazione di progetti più piccoli, si consiglia l'uso di svernicianti chimicamente neutri. Questi sono privi di CFC e raggiungono quindi un elevato livello di compatibilità ambientale.
Inoltre, questi prodotti sono significativamente meno dannosi per la salute, ma non ottengono un grande effetto se usati una sola volta. Se si utilizza un agente chimicamente neutro, potrebbe essere necessario ripetere più volte il processo.

34

Applicare lo sverniciatore

Una volta prese tutte le precauzioni di sicurezza, si può procedere con la sverniciatura. Questo lavoro non richiede grandi abilità manuali, ma deve solo essere eseguito nel modo più preciso possibile.
Mascherare accuratamente eventuali superfici o aree non interessate, dopodiché, usando un pennello, applicare uniformemente lo sverniciatore sul mobile, attendere il tempo di asciugatura specificato dal produttore e quindi rimuovere i vecchi residui di vernice con una spatola.
Una volta rimossa la vernice, eventuali aree danneggiate possono essere ritoccate.
Infine, carteggiare gli elementi in legno e riverniciarli o dipingerli.

Continua la lettura
44

Rimuovere correttamente i residui di vernice

A questo punto, è probabile che la superficie del mobile in legno presenti ancora dei residui di vernice. A tal proposito, la combinazione di pistola termica e spatola è perfetta per rimuovere la vernice ammorbidita dall'azione dello sverniciatore.
L'aria calda che fuoriesce dalla pistola ammorbidisce ulteriormente la vernice, così da poterla poi semplicemente rimuovere con una spatola senza graffiare il legno.
Attenzione: il legno è un prodotto naturale sensibile che tende a bruciare. Pertanto, quando si ha a che fare con il caldo, bisogna quindi sempre mantenere le distanze e scegliere una temperatura adeguata.

In alternativa, se il calore non aiuta a sciogliere i residui di vernice ostinati, entra in gioco la smerigliatrice. Passare delicatamente la lama sulla superficie per allentare la vernice, assicurandosi di non iniziare da un angolo per non lasciare segni sul legno.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come restaurare un mobile bruciato

Nonostante possa sembrare difficile, effettuare un lavoro di restauro su porzioni di legno bruciato è in realtà un lavoro semplice ed economico da realizzare, basta seguire una serie di passi basilari per realizzare un lavoro perfetto e restituire ad...
Altri Hobby

Come rivestire un mobile in foglia argento

Se avete un mobile in legno e il colore non vi soddisfa più o non è adatto al contesto di arredo che avete impostato, potete apportare delle modifiche seguendo delle linee guida ben precise, e optando per il rivestimento con le foglie d'argento. Il lavoro...
Altri Hobby

Come fare un mobile porta tv con i pallet

Creare mobili con i pallet è una vera e propria moda. Questo materiale è molto economico, facile da lavorare e si adatta ad assumere le più svariate forme. Riuscire a creare un mobile con i pallet non è difficile. Infatti i pallet sono facili da assemblare...
Altri Hobby

Come fare per decapare un mobile

Decapare un mobile significa effettuare una serie di operazioni chimiche e meccaniche che permetteranno di riportare a nuova vita un mobile vecchio e rovinato. Ma come decapare un mobile in maniera professionale a casa propria? Vediamolo di seguito.
Altri Hobby

Come rivestire un mobile con le foto

Se abbiamo un mobile ed intendiamo rifinirlo in modo elegante ed originale, lo possiamo fare utilizzando delle foto. Quest'ultime, se rappresentano paesaggi, castelli o mulini, si adattano molto bene sia per un mobile classico che rustico. In entrambi...
Altri Hobby

Come rifinire un mobile in foglia d'argento

L'originalità di un mobile realizzato in foglia argento è certa e indiscutibile, si farebbe notare immediatamente per via della sua raffinatezza e lucentezza in qualsiasi parte della casa. Vediamo insieme quali sono gli step da seguire per questo lavoro...
Altri Hobby

Come stimare il valore di un mobile antico

La casa rappresenta un luogo dove sentirsi a proprio agio. Infatti le varie stanze vengono arredate in base ai propri gusti personali. Vi sono moltissimi stili per ricreare il salotto o la camera da letto. Per esempio lo stile moderno, minimal, shabby...
Altri Hobby

5 consigli prima di restaurare un mobile

Uno dei lavori più affascinanti del fai da te è sicuramente il recupero dei vecchi mobili. Una vera e propria arte che regala grandi soddisfazioni. Infatti, utilizzando delle tecniche specifiche è possibile restaurare i mobili per riportarli al loro splendore...