Come sverniciare una porta in legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

In molte abitazioni non moderne le porte sono di legno verniciate. Per far rimanere le porte in buono stato vengono verniciate e rese così lucide e più attuali. Per chi volesse far tornare le porte al loro stato originale basta seguire questa guida che vi insegnerà come sverniciare una porta senza spendere troppo tempo e denaro!

28

Occorrente

  • Sverniciatore
  • Pennello e spatola
  • fogli di giornale
  • flatting
38

Come prima cosa dovete smontare la porta dalla sede. Dovete semplicemente spingerla verso l'alto e far uscire i perni dalle cerniere. Potete farvi aiutare se la porta risulta troppo pesante. Una volta smontata posizionatela in un luogo arieggiato. Per evitare di sporcare ricoprite la superficie dove effettuate il lavoro con dei fogli di giornale.

48

Ora siete pronti per iniziare! Procuratevi dei guanti (vanno bene quelli da giardinaggio) e una mascherina. Comprate lo sverniciatore lo potete trovare in una ferramenta (il più comune è il terminator). Spiegate al commerciante il tipo di porta su cui volete usarlo per ricevere consigli e istruzioni per un corretto utilizzo del prodotto.

Continua la lettura
58

Immergete il pennello (usate un pennello vecchio) nello sverniciatore e poi stendetelo sulla porta. Coprite una superficie ampia circa 30 cm x 30 cm non stendetelo su una superficie troppo grande altrimenti si asciugherà prima che abbiate fatto in tempo a rimuovere la vernice. Attendete circa un minuto e vedrete la vernice fare delle bollicine. Ora è arrivato il momento di rimuoverla.

68

Prendete la spatola, va bene anche quella per passare lo stucco, e rimuovete la vernice dalla porta. Con una pezza pulite la spatola. Non preoccupatevi se la superficie sverniciata resta un po sporca ci penseremo dopo. Ripetete la stessa operazione su tutta la porta. Fate attenzione agli angoli e alla scanalature. Consiglio di usare per le parti più difficili da raggiungere un cacciavite invece della spatola.

78

Una volta sverniciata l'intera porta prendete della cartavetrata e passatela su tutta la superficie in modo da rimuovere piccoli residui di vernice. Ora con una pezza umida pulite la porta. Adesso siete pronti per passare il flatting in modo da proteggere il legno e renderlo lucido. Basta un pennello pulito il flatting non deve essere diluito, passate uno strato consistente di flatting su tutta la porta e lasciate asciugare.

88

Finito! La guida finisce qui! Spero che il risultato sia come quello che vi aspettavate. I differenti tipi di vernice da togliere rendono il procedimento di difficoltà variabile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come effettuare la sverniciatura

La vernice può essere rimossa utilizzando dei metodi molto differenti tra loro, anche in base al materiale da sverniciare. Due sono i materiali che più comunemente necessitano di sverniciatura nel fai da te: il legno e il ferro. Il legno a sua volta...
Bricolage

Come sverniciare il legno

Capita spesso di voler dare un nuovo aspetto ad un mobile, quando magari non si intona più al nuovo arredamento, si è rovinato con l'usura oppure semplicemente quando siamo stanchi di vederlo così e vogliamo dargli un nuovo colore! La sverniciatura...
Bricolage

Come sverniciare il ferro

Quest'oggi vi illustrerò la procedura per sverniciare il ferro. Il ferro è un elemento che ritroviamo in oggetti utilizzati quotidianamente (posate od utensili vari, o ancora, cancelli, ringhiere, passamani per le scale, alcuni manufatti come portachiavi...
Bricolage

Come sverniciare una ringhiera di ferro

Con l'avvicinarsi della Primavera, l'attenzione degli appassionati del fai da te si sposta verso l'esterno della casa. Infatti le belle giornate sono favorevoli per l'esecuzioni di alcuni lavori che vanno svolti all'aperto e che necessitano di un clima...
Bricolage

Come sverniciare il ferro battuto

Il ferro battuto è un materiale plastico che dopo un po' di tempo può subire dei cambiamenti. Questo accade poiché tende a corrodersi facilmente. Infatti, quando viene usato per le costruzioni viene sempre verniciato. Dal momento in cui si deve sverniciare...
Materiali e Attrezzi

Come sverniciare un mobile con una pistola termica

Grazie al fai da te e alla sua diffusione, ognuno di noi può inventare, costruire o restaurare piccoli e grandi oggetti di casa. Questo ritorno all'artigianato è in continua crescita, poiché è allo stesso tempo un hobby e un modo per risparmiare....
Bricolage

Come sverniciare il legno con la soda caustica

Sverniciare il legno significa togliere le vernici chimiche, come smalti o coloranti per riportare il materiale alla liscia e naturale superficie originaria. Per non rovinare il legno, bisogna compiere questo lavoro al meglio, scegliendo il giusto metodo...
Casa

Come sverniciare una finestra in legno

Una manutenzione corretta e costante è necessaria ad ogni casa che si rispetti, per conservarla in un ottimo stato. È davvero importantissimo, a tal proposito, mantenere sotto stretto controllo e osservazione gli infissi e le finestre annesse. Gli infissi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.