Come svezzare gli uccellini da nido

Tramite: O2O 17/07/2016
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Molto spesso capita che gli uccellini appena nati, per vari motivi (come, ad esempio, la fragilità del nido o per condizioni climatiche avverse), cadano dal loro nido originario e sia impossibile reintrodurveli. In questo caso gli uccellini sono completamente abbandonati a se stessi, dal momento che non sono in grado di procurarsi da soli il cibo, e si trovano, quindi, nell'impossibilità di essere nutriti, cosa di cui hanno bisogno. La cosa migliore da fare sarebbe quella di provvedere noi stessi alla loro nutrizione e prenderci cura di questi piccoli animali. Nelle prime fasi sarà più semplice, poi dovremo provvedere anche a svezzare gli uccellini per far sì che possano ritornare nel loro ambiente naturale e riescano a cavarsela da soli. In questa guida, in pochi e semplici passi, approfondiremo proprio il procedimento necessario per accompagnare gli uccelli al loro svezzamento.

26

Occorrente

  • Siringa
  • Cucchiaio curvo
  • Nutribird
36

Come prima cosa dobbiamo ricordarci che la temperatura degli uccelli è di circa quaranta gradi per cui bisogna provvedere subito a metterli al caldo. A questo punto avremo bisogno di alcuni particolari tipi di alimenti idonei allo svezzamento. Generalmente questi alimenti si presentano sotto forma di polvere da sciogliere in una soluzione liquida. Vi consiglio di rivolgervi ad un veterinario per sapere dove acquistare questo particolare alimento. Una volta che lo avrete comprato, miscelate la polvere con dell'acqua minerale (fresca in estate oppure tiepida in inverno) e mescolate fino a quando non otterrete un impasto liscio omogeneo. A quel punto sarà pronto per essere somministrato agli uccellini da nido.

46

Per somministrare la pappa agli uccellini, munitevi di un piccolo cucchiaio oppure di una siringa senza ago. Imboccate gli uccellini uno per uno, posizionando semplicemente il cucchiaino sulla loro bocca. Ovviamente non dategli il cibo in modo troppo frettoloso, rispettate i loro tempi.

Continua la lettura
56

Se usate la siringa, quella classica senza ago, inserite l'alimento nel becco mediante una leggera pressione che deve essere esercitata ad una velocità tale da consentire all'uccello di inghiottire gli alimenti sfruttando il suo naturale riflesso di deglutizione. Estrema attenzione va prestata ad esercitare una giusta pressione sulla siringa poiché una pressione eccessiva può causare il soffocamento dell'animale. Una volta completato il processo di svezzamento, gli uccellini da nido saranno liberi di volare ed assolutamente autonomi nella loro nutrizione.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come dipingere una casetta per uccellini

Dipingere una casetta per uccellini è un lavoro semplice che richiede poco tempo e tanta fantasia. Per prima cosa è necessario decidere i colori da utilizzare. È possibile verniciare la casetta con spruzzi di colore, aggiungendo anche una cornucopia...
Bricolage

Come costruire una casetta di legno per uccellini

Possedere un animale domestico in casa è cosa piuttosto comune, ma alcune persone decidono di allevare animali diversi e particolari da tenere come loro fedeli amici. Anche se potrebbe sembrare difficile, molti adorano avere in casa alcune specie di...
Bricolage

Come liberarsi delle vespe e dei relativi nidi

Come è noto, a differenza delle api, le vespe sono molto comuni nelle grandi città ed hanno l'abitudine di nidificare nei posti più impensati. Sono anche molto aggressive soprattutto se disturbate e questo è per noi sicuramente un problema se abbiamo...
Bricolage

Come allontanare le vespe

Se al ritorno dalle vacanze trovassi un nido di vespe ad aspettarti nel cassonetto della tapparella di casa, il rientro, già di per sè traumatico, potrebbe trasformarsi in un vero e proprio incubo. Se non sei mai stato punto da uno di questi insetti...
Bricolage

Come allontanare il pericolo delle vespe

Le vespe sono insetti aculeati, particolarmente numerosi nelle regioni a clima caldo. A chi abita in prossimità della campagna può capitare che questi insetti particolarmente molesti, possano realizzare il nido vicino alla propria abitazione, creando...
Bricolage

Come Utilizzare I Contenitori Vuoti Del Latte

Invece di occupare spazio ingombrante nel riciclaggio o gettarli via nel bidone della spazzatura, i cartoni vuoti del latte usati quotidianamente, possono essere riutilizzati per usi pratici. Con diverse idee intelligenti si possono creare un'infinità...
Bricolage

Come curare un uccellino

Se adorate gli animali e il rapporto che si può instaurare tra il loro mondo e il nostro, troverete sicuramente molto interessante questa guida. Potrebbe capitare, in primavera, se siamo a passeggio per i sentieri o per i boschi, di incontrare un uccellino...
Bricolage

Come allevare pulcini

Allevare pulcini potrebbe essere facile se avete una chioccia, cioè una gallina che sia capace di riprodursi. Potrà sembrare strano, però non non tutte le galline sono chiocce, in quanto non tutte hanno l'istinto per la cova: diverse di loro, infatti,...