Come Svitare Il Coperchio Di Un Barattolo Di Vetro

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Chissà quante volte ci sarà capitato di trovarci dinanzi ad un dilemma, di non poca importanza. Stiamo parlando ovviamente, di come svitare il coperchio di un barattolo, dove magari abbiamo conservato del cibo. Questo purtroppo accade nel novantanove percento dei casi, di tutti quelli che utilizzano i barattoli di vetro, per poi riaprirli dopo mesi o addirittura anni. Molte volte capita, che il coperchio con il caldo o con il freddo si possa ristringere o allargare, e questo causa, un malfunzionamento. Infatti, facendo più attrito con la filettature del bordo del barattolo in vetro, potrebbe causare un vero e proprio sfregamento tra le parti. Ecco dunque, che nella seguente guida, che come potremo vedere insieme, sarà semplicissima e molto intuitiva, vi spiegheremo passaggio dopo passaggio, in maniera quasi banale e molto facile, come svitare il coperchio di un barattolo di vetro.

27

Occorrente

  • Acqua calda
  • barattolo di vetro
37

Quando prendi in mano un barattolo e devi aprirlo, hai sempre il dubbio di non riuscire nell'impresa. Provi prima a mano, poi magari tenti di farti forza nella presa utilizzando uno strofinaccio, dopodiché, se hai qualcuno di forzuto in casa, ti rivolgi a lui. A volte nemmeno questi tentativi hanno successo, allora armeggi con un cucchiaio o con un coltello per riuscire a sforzare u po' il bordo del coperchio facendo leva.

47

Allora perché continuare in questo modo e non provarne una nuova strada? Questa volta lo studio della fisica ci è venuto incontro, e non poco! Lo sai che un corpo quando è caldo tende a dilatarsi? Soprattutto gli oggetti creati con materiale metallico subiscono delle trasformazioni di dimensione quando sono sottoposti al caldo o al freddo. Aguzziamo l'ingegno e non i muscoli, per stavolta e vedrai che usare il cervello paga!

Continua la lettura
57

Di cosa è fatto il coperchio del nostro barattolo? Solitamente è di metallo, mentre il barattolo è di vetro. Il primo materiale risente molto delle sollecitazioni date dalla temperatura, mentre il secondo, il vetro, meno. Quindi, prima di iniziare a compiere sforzi e tentativi, accanendoti sul vasetto, prova a mettere sotto l'acqua bollente il coperchio del barattolo, vedrai che dopo qualche istante, se lo asciughi e provi ad aprirlo sarà tutto più facile!

67

Approfondimenti e consigli:

Un barattolo è un recipiente rigido, di forma approssimativamente cilindrica, dotato di un'ampia apertura chiusa da un tappo. I barattoli sono in genere in vetro, latta, o materiale ceramico e possono essere utilizzati per contenere alimenti (ad esempio marmellate, mostarde, maionese, miele, cibi sottolio e sottaceti), cosmetici, farmaci, vernici e liquidi particolarmente viscosi.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non volete usare l'acqua calda provate a capovolgerlo e batterlo per qualche secondo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come sostituire il coperchio del WC

In casa spesso ci sono dei piccoli lavoretti che si possono tranquillamente fare in proprio, senza chiamare un tecnico specializzato. Tra questi ad esempio troviamo la sostituzione del coperchio del wc, che non è affatto difficile, e richiede soltanto...
Casa

Come aprire un barattolo con la linguetta rotta

Chissà quante volte vi sarà capitato di aprire un barattolo con la linguetta a strappo, e all'improvviso si rompe. Se ciò dovesse accadere non bisogna disperarsi, nè tantomeno buttare il barattolo, poiché ci sono diversi modi per aprirlo, ed utilizzare...
Casa

5 idee per decorare i barattoli di vetro

I barattoli di vetro possono diventare un vero incubo: ci si ritrova ogni settimana con decine di vasetti dalle forme e dimensioni più disparate e non si sa mai che farne. La più veloce delle soluzioni è quella di recarsi alla campana del vetro e buttarli...
Casa

Come sostituire il vetro della finestra

Come tutti sappiamo il vetro è un materiale fragile ed esposto maggiormente a rotture. Molte sono le cause: un forte colpo di vento, oppure dei bambini che giocano con il pallone o addirittura durante un trasloco qualche mobile ingombrante che accidentalmente...
Casa

Come smontare il vetro di una finestra

A tutti potrebbe capitare di rompere accidentalmente il vetro di una finestra o di volerlo semplicemente sostituire con un vetro diverso, magari colorato. In caso di rottura la cosa cosa fondamentale da fare è quella di sostituirlo nel più breve tempo...
Casa

Come fissare un piano di vetro

Volete creare uno splendido tavolino in vetro da porre nel vostro salotto ma non avete idea di come fare? Avete conservato un vecchio piano di vetro ma non sapete come fissarlo? Bene, questa guida fa al caso vostro. Di seguito vi mostrerò alcuni suggerimenti...
Casa

Come realizzare effetti metallici: doratura su vetro

Solitamente, per abbellire la nostra casa, ricorriamo al fai da te. Una buona creatività e il giusto occorrente ci permettono di creare dei veri e propri capolavori handmade. La doratura su vetro, ad esempio, è una splendida quanto particolare tecnica...
Casa

Come Fare Risplendere Gli Oggetti In Vetro

Gli oggetti in vetro sono belli e in grado di donare un tocco di eleganza a qualsiasi stanza della casa in cui vengono collocati. Il vetro, però, è anche un materiale soggetto a macchiarsi e ad opacizzarsi facilmente, soprattutto a causa del calcare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.