Come svitare una vite con testa spanata

Tramite: O2O 12/10/2016
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Delle volte accade di essere di fronte a un problema e di volerlo risolvere da soli, senza chiedere l'aiuto di qualcuno. La vite spanata o che si sta per spanare è uno di questi. Per risolvere tale incombenza possono essere utilizzati diversi approcci a seconda della condizione della testa della vite: ci sono situazioni dove la vite è all'interno di un foro e situazioni dove la vite è all'esterno e si può svitare con un pappagallo. Se volete quindi scoprire come svitare una vite con testa spanata, non vi resta che continuare a leggere la seguente guida.

26

Occorrente

  • Vite nuova
  • Cacciavite
  • Lubrificante
36

Lubrificare la vite

Se la testa della vite non è del tutto spanata, cospargetela con un lubrificante apposito: se ne trovano di tante marche nei ferramenta. Utilizzate un cacciavite più lungo possibile, visto che maggiore è la lunghezza del manico e maggiore sarà la leva che farete sulla vite; di solito questo basta per risolvere il problema. Se riuscite a risolvere con questo passo non usate di nuovo la stessa vite, ma sostituitela con una delle stesse dimensioni e flettatura.

46

Forzare la vite con un attrezzo

Se invece la testa della vite è completamente spanata, sporge e offre un appoggio su cui fare leva sul lato, potete adoperare due metodi: il primo, se non è stretta troppo saldamente, si può usare un semplice pappagallo, di solito con un po? di forza e un po? di lubrificante ci si riesce. Procedete con molta cautela perché è possibile che si rompa la testa della vite. Se invece è molto stretta con un chiodo o un?altra vite ben appuntita e un martello, dando dei piccoli colpi sul lato in modo da farla ruotare in senso antiorario, si può riuscire a farle fare un giro, tanto per allentare la vite e permettere di utilizzare il pappagallo per sfilarla del tutto.

Continua la lettura
56

Utilizzare un trapano o una saldatrice

Se la vite ha la testa che non vi da nessun modo per afferrarla, oppure nessuno degli altri metodi ha funzionato, se non volete perdere molto tempo e non avete problemi a spendere qualche euro potete in ferramenta acquistare una speciale punta da trapano che si chiama ?estrattore conico per viti?; tramite questa punta sul vostro trapano forerete la testa della vite per circa mezzo centimetro e senza estrarre la punta, invertendo il senso del trapano e tirando dolcemente verso l?alto, dovreste riuscire a svitarla. Se nessuno di questi metodi ha funzionato l?unico metodo veramente sicuro consiste nell'utilizzo di una saldatrice. Saldate un?altra vite con la testa intatta sulla testa della vite spanata, dandole a tutti gli effetti una testa nuova; a questo punto sarà estraibile con molta facilità con il cacciavite. Buon lavoro!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Saldate un’altra vite con la testa intatta sulla testa della vite spanata, dandole a tutti gli effetti una testa nuova; a questo punto sarà estraibile con molta facilità con il cacciavite.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come rimuovere una vite spanata

Molte volte capita che quando si vuole smontare qualche oggetto si incontrano dei problemi a causa di una vite spanata che anzichè fuoriuscire, gira all'interno, il che ne rende difficile l'asportazione. Per rimediare a ciò ci sono comunque dei metodi...
Bricolage

Come svitare una vite bloccata

Uno dei problemi più comuni, per chi pratica molto spesso il bricolage o anche dei lavori in casa fai date, è quello di trovarsi di fronte a svitare una vecchia vita. Quando ci si trova ad affrontare questo problema, molto spesso, non si è coscienti...
Bricolage

Come svitare una vite ossidata

Molto spesso ci capita di dover eseguire alcuni semplici lavoretti ma di essere costretti a rivolgerci a tecnici esperti poiché non siamo degli esperti di fai da te. Questa operazione potrebbe essere abbastanza costosa per cui se volessimo provare a...
Bricolage

Come rimuovere una vite bloccata

Quante volte vi sarà capitato di voler svitare una vite a tutti i costi senza riuscire neanche a smuoverla di un millimetro? Questo problema si può presentare in caso di viti arrugginite o incastrate; questa situazione si verifica soprattutto a causa...
Bricolage

Come svitare un bullone arrugginito

Che sia di una cancellata o di un tappo di un tubo idraulico svitare un bullone arrugginito potrebbe diventare una impresa ardua se non si conoscono alcune tecniche elementari per riuscire facilmente nell'impresa.Quando si pratica il fai da te bisogna...
Bricolage

Come svitare i tappi di plastica induriti

A volte, anche un'operazione facile come svitare un tappo di plastica o ferro, può risultare particolarmente difficile da compiere. Cerchiamo di vedere come svitare i tappi che si sono ossidati, induriti o semplicemente ancorati all'involucro. Attraverso...
Bricolage

Come rifare la filettatura dell'alloggiamento di una vite nel legno

La vite di quel tavolo antico non prende più e scivola fuori? Il foro si è molto allargato e non è possibile usare una vite di diametro più grande perché le dimensioni o per altri motivi, anche di natura estetica, non lo permettono? Niente paura!...
Bricolage

Come svitare vasetti chiusi ermeticamente

La tradizione culinaria italiana (e, a dir la verità, anche quella di altri paesi europei) prevede la preparazione e la conservazione di prodotti fatti in casa. Marmellate, passate di pomodori, alimenti sott'olio e sotto aceto o qualsiasi altro prodotto,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.