Come svuotare il cestello se la lavatrice si blocca

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Riparare da soli un elettrodomestico è sicuramente una cosa molto vantaggiosa da saper fare. Risolvere problemi e poter tornare a riutilizzare qualcosa senza spendere soldi né chiamare un tecnico è una soddisfazione davvero grande. La lavatrice, ad esempio, uno degli elettrodomestici indispensabili in casa, dopo alcuni anni di vita può incappare in qualche problema, in qualche guasto. In questi casi, soprattutto se il prodotto non è più in garanzia, vale la pena tentare di capire se è un guasto da noi riparabile, risolvendo in pochi piccoli passi questo disagio e tornare tranquillamente a lavare il nostro bucato. Impariamo insieme ad esempio come svuotare il cestello se la lavatrice si blocca.

26

Una delle prime cose è accertarci, tramite il libretto delle istruzioni, se il tipo di programma che abbiamo impostato preveda o meno lo scarico dell'acqua. Prima procedere a smontare la lavatrice, inoltre, converrebbe verificare anche che non sia attivato il programma antipiega. Qualora non fosse questo il problema, possiamo passare alla parte pratica, intervenendo quindi all'interno della lavatrice.

36

Per procedere con l'apertura dell'oblò della lavatrice, per prima cosa occorrerà tappezzare il pavimento con dei panni vecchi; questi, infatti, serviranno a tamponare eventuali perdite, che si possono verificare durante l'intervento. Sul retro della lavatrice, andiamo ora ad individuare il tubo di scarico dell'acqua. Solitamente questo è attaccato al muro, cinto da una fascia metallica; scolleghiamolo allentando la fascetta, usando delle pinze.

Continua la lettura
46

Una volta rimosso, posizioniamo il tubo di scarico ad un'altezza tale che, l'acqua possa uscire per la spinta, verificando il giusto funzionamento della pompa; orientativamente la distanza ottimale è a circa 60 cm dal suolo. Se abbiamo a disposizione un lavandino, meglio gettare qui l'acqua, piuttosto che usare bacinelle o secchi, per evitare di allagare i metri quadri circostanti.

56

Adesso impostiamo il programma di scarico per procedere a liberare il cestello dall'acqua e svuotarlo: se l'acqua esce, allora è ovvio che la lavatrice, all'interno del suo tubo di conduttura, ha un ostruzione; in questo caso, quindi, sarà opportuno chiamare il tecnico, anche se possiamo provare un paio di tentativi in extremis, cercando di soffiare aria compressa, all'interno della conduttura della lavatrice, se si tratta di residui calcarei, potremmo avere anche successo da soli. Oppure possiamo fare l'ultimo tentativo, svitando il tubo al muro e verificare se fosse intasato al suo interno, soprattutto dove fa una curva, dove lo sporco tendenzialmente si ferma. Tutte queste operazioni sono fondamentali alla riuscita dello svuotamento del cestello e per evitare ulteriori danni alla macchina.

66

Se, invece, la nostra lavatrice non riesce a scaricare con il tubo scollegato, dobbiamo controllare il filtro. Questo, tendenzialmente, si trova in basso a destra ed è facilmente rimovibile con un cacciavite. Prima di effettuare quest'operazione, però, stacchiamo la spina della corrente, puliamo il filtro e ritentiamo a far funzionare scarico. Se queste operazioni non risolvono il problema, le abbiamo tentate davvero tutte e, a questo punto, prima di fare guai e per svuotare con successo il nostro cestello, meglio chiamare un tecnico specializzato!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come riciclare una vecchia lavatrice

A differenza di frigoriferi e congelatori, le lavatrici non contengono sostanze chimiche pericolose che le rendono difficile e costoso il loro smaltimento. Come la maggior parte degli elettrodomestici, sono fatte per lo più di metallo, il che le rende...
Casa

Come Sostituire Il Condensatore Della Lavatrice

Se durante il funzionamento della lavatrice notate che il cestello stenta a girare, è opportuno verificare le condizioni del condensatore ed eventualmente sostituirlo prima che si blocchi definitivamente. Si tratta di un lavoro non difficile, e che quindi...
Casa

Come sostituire il cuscinetto della lavatrice

La sostituzione del cuscinetto della lavatrice risilta essere un lavoro molto semplice, ma come qualsiasi tipo di operazione è necessario che venga eseguita accuratamente per evitare di arrecare danni all'elettrodomestico, in questo caso alla lavatrice....
Casa

Come Svuotare Più Velocemente Una Bottiglia

Molto spesso ci si trova con l'esigenza di svuotare velocemente una bottiglia d'acqua, tuttavia poche sono le persone che sanno come far; in questa guida troverete utili istruzioni su come svuotare più velocemente una bottiglia d'acqua. Una situazione...
Casa

Come sostituire la crociera alla lavatrice

Con il tempo e il continuo utilizzo, anche la nostra lavatrice può avere bisogno di una manutenzione straordinaria, oltre naturalmente a quella di prassi che ci permette di mantenere il nostro prezioso elettrodomestico in buono stato. Per straordinaria...
Casa

Come installare una lavatrice

Con l'avvento della tecnologia molti procedimenti, una volta manuali, si sono velocizzati. Gli elettrodomestici sono ormai di uso indispensabile in ogni casa. Fra tutti, quello che ha reso il duro lavoro di una volta davvero più semplice è la lavatrice....
Casa

Come usare e mantenere al meglio la lavatrice

Senza dubbio, la lavatrice è uno degli elettrodomestici più importanti e funzionali. Basta programmare il lavaggio e, nel giro di poche ore abbiamo la biancheria pulita e profumata, con un enorme risparmio di tempo e di fatica. Per ottenere buoni risultati...
Casa

Come sostituire la guarnizione ad una lavatrice

Può accadere che la lavatrice, durante i lavaggi inizi a perdere dall’acqua proprio dall’oblò frontale. Questo problema capita molto spesso ed in particolar modo con il passare del tempo, a causa del normale deterioramento della stessa guarnizione....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.