Come svuotare un letto ad acqua

Tramite: O2O 16/06/2018
Difficoltà: facile
19

Introduzione

Se siete amanti dell'arredamento un po' eccentrico ed originale, molto probabilmente avrete in camera da letto un materasso ad acqua. Un letto ad acqua ha senza dubbio diversi vantaggi, tra cui il fatto di essere completamente ergonomico e particolarmente indicato per chi trascorre molto tempo a letto, come persone con difficoltà ad alzarsi, evitando la formazione di piaghe da decubito. Inoltre, il letto ad acqua è molto igienico poiché non assorbe umori, è anallergico e inattaccabile da acari e batteri. Insomma, una vera manna dal cielo in fatto di riposo. La problematica, tuttavia, può nascere al momento di doverlo svuotare. Per fortuna, la procedura non è poi così difficile e basterà seguire passo passo la nostra guida per concludere l'operazione in maniera... Asciutta!

29

Occorrente

  • Un tubo da giardino
  • Un rubinetto per l'acqua
  • Un connettore per rubinetto
39

Rimuovere gli accessori e la biancheria

Innanzitutto dovrete togliere tutta la biancheria da letto: cuscini in primis, poi piumone o copriletto, lenzuola e coprimaterasso. Una volta liberato completamente il letto, passate a rimuovere anche eventuali dispositivi elettrici che potreste aver applicato, come accessori per il riscaldamento dell'acqua oppure per il sollevamento della rete. Il letto dovrà rimanere completamente spoglio e privo di qualsiasi apparecchio elettronico collegato nelle vicinanze.

49

Collegare il tubo al materasso

A questo punto prendete un semplice tubo da giardino, di quelli utilizzati per irrigare le piante. L'importante è che il suo diametro misuri tra i 10 e i 20 cm. Dovrete collegare il tubo all'apposita valvola montata sul materasso. Potrà esservi utile, per fare ciò, tenere a portata di mano le istruzioni del kit di montaggio del vostro letto, poiché a seconda del modello potrebbero esserci piccole variazioni in tema. Quasi sicuramente, sul vostro letto ad acqua sarà installato una sorta di adattatore a cui potrete collegare il tubo fissandolo con un perno apposito. Di norma, il letto ad acqua prevede l'esistenza di un apposito kit per il riempimento e lo svuotamento dell'acqua che funzioni proprio da collegamento tra il tubo e la valvola del materasso.

Continua la lettura
59

Fissare l'altra estremità del tubo

Fissate adesso l'altra estremità del tubo ad un rubinetto dell'acqua, in modo ermetico utilizzando un apposito connettore. A questo punto, aprite il rubinetto e fate scorrere circa 2-3 litri d'acqua (o quando basta perché il tubo risulti completamente pieno d'acqua) e richiudete il rubinetto. Assicuratevi, poi, che ci sia un adeguato dislivello tra il materasso e il tubo: il tubo dovrà risultare più in basso rispetto al materasso.

69

Creare la forza aspiratrice

Ora potrete procedere a svitate lentamente la valvola fissata al rubinetto dell'acqua e, ponendo un pollice sopra l'estremità libera, bloccate temporaneamente il flusso dell'acqua. Direzionate adesso il tubo vero uno scarico, che si tratti della vasca o della doccia, oppure introducetelo direttamente in grondaia. Togliete pure il dito e lasciate libera l'estremità del tubo. La forza di gravità dovuta al dislivello e l'effetto aspirazione creato dal tubo pieno d'acqua faranno sì che il materasso inizi lentamente a svuotarsi da solo.

79

Completare lo svuotamento

Appena il materasso vi sembrerà svuotato di gran parte dell'acqua, dategli pure una mano nel lavoro sollevando gli angoli ed effettuando una leggera pressione. Potrete, man mano che si svuota, piegarlo su se stesso, facilitando in questo modo anche la fuoriuscita di tutta l'acqua rimanente. Una volta che avrete finito di svuotarlo, staccate tutti i tubi e potrete provvedere a spostarlo oppure a riporlo, dopo aver asciugato eventuali fuoriuscite. Se seguirete correttamente tutti i passaggi, l'operazione si svolgerà in maniera quasi automatica e senza eccessive perdite d'acqua.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Una volta fissato il tubo al materasso e al rubinetto, evitate di poggiare oggetti sul materasso e di praticare pressioni sul materasso: rischiereste di bucarlo con conseguenti fuoriuscite d'acqua.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come Diamo Luce Ad Un Letto Di Legno Antico O Ad Un Letto In Ottone Ormai Opaco

Coloro che possiedono un letto in legno antico oppure in ottone sanno bene che col tempo esso si può scurire e opacizzare: nel complesso, un letto così può rendere la camera da letto più rendere più buia e scura la camera da letto. Si rende quindi...
Casa

Come svuotare il cestello se la lavatrice si blocca

Riparare da soli un elettrodomestico è sicuramente una cosa molto vantaggiosa da saper fare. Risolvere problemi e poter tornare a riutilizzare qualcosa senza spendere soldi né chiamare un tecnico è una soddisfazione davvero grande. La lavatrice, ad...
Casa

Come restaurare un letto antico

Maestosi ed imponenti i letti antichi in legno, ferro battuto oppure ottone campeggiavano nelle camere da letto dei nostri nonni e bisnonni. Ricchi di dettagli singolari, costituivano il principale ed il più prezioso complemento della casa. Possedere...
Casa

Come costruire la base di un letto

Riposare, dunque dormire, è fondamentale per la vita di tutti noi: una buona percentuale della nostra vita la passiamo a dormire, e non sarà un caso. Il sonno è fondamentale per una degna sopravvivenza, durante la notte il corpo si libera di ogni scoria...
Casa

Come riparare il piede in legno del letto

Il legno è un materiale naturale che offre un fascino davvero impareggiabile. Il legno viene utilizzato in diversi ambiti per la produzione di tantissimi elementi. Uno degli usi che maggiormente sfruttano l'utilizzo del legno è senza ombra di dubbio...
Casa

Come rinnovare un vecchio letto in ferro battuto

Rinnovare un vecchio letto in ferro battuto può rendere la vostra stanza da letto unica ed irripetibile. Naturalmente, la soluzione più semplice e veloce risulta essere esattamente quella di assumere un professionista per svolgere questa particolare...
Casa

Come dipingere un letto in ferro battuto

Gettare via un vecchio letto in ferro battuto dalla superficie un po' rovinata ed invecchiata può essere un vero peccato: con un pizzico di buona manualità, tanta fantasia e gli strumenti giusti, è possibile, infatti, realizzare facilmente una piccola...
Casa

Come costruire un letto a soppalco

Il letto a soppalco rappresenta oggi un moderno elemento d'arredo presente in molte case. In genere viene utilizzato nelle camere dei ragazzi. In commercio i letti di questo tipo si trovano facilmente, ma se siete dei abili fai da te e volete costruire...