Come Tagliare Dischi Perfetti In Plexiglass

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

In casa vengono riprodotti oggetti per abbellire le stanze. Infatti costruire sedie o oggetti ornamentali fa bene sia per mantenersi attivi, che per risparmiare qualche soldino. I materiali che vengono utilizzati per costruire una sedia o un tavolo, è il legno. Ma se si vuole riprodurre qualcosa di più raffinato come una vetrina o un espositore, viene utilizzato il plexiglass. Il plexiglass è un materiale di tipo plastico che viene lavorato con molta facilità. Il plexiglass viene intagliato in forme diverse, in base al tipo di utilizzo. Se si vuole tagliare a forma di dischi questa guida fa al caso vostro. In questa guida attraverso passaggi facili e veloci, vedremo come tagliare dischi perfetti in plexiglass.

26

Occorrente

  • Lastre di plexiglass
  • Cavalletti
  • Straccio
  • Alcol isopropilico o detersivo neutro diluito con dell'acqua
  • Pennarello
  • Sega a pettine
  • Taglierino
36

Come prima cosa decidete il diametro del cerchio che desiderate realizzare. Fate quindi uno schizzo di quello che intendete realizzare, annotandovi le relative misure, poi recatevi in un negozio specializzato ed acquistate una o più lastre di plexiglass ed assicuratevi che sia dotata di pellicola di polipropilene di protezione. A questo punto potete trasferire la vostra lastra di plexiglass, bloccandola tra due cavalletti e facendo attenzione a non rimuovere la pellicola fino al termine del lavoro.

46

Prendete uno straccio e versateci dell’alcol isopropilico. In alternativa a quest'ultimo utilizzate del detersivo neutro diluito in acqua. Quindi strofinate tutta la superficie della lastra, dopodiché aspettate che si asciughi e che non vi siano presenti degli aloni. Successivamente prendete un pennarello ed andate a tracciare le linee guida, sulle quali poi andrete ad eseguire il vostro taglio. A questo punto avete varie opzioni di scelta per eseguire il taglio. La prima permette di effettuare il taglio mediante l’utilizzo di una sega a pettine. Quest'ultima deve avere una dentatura fine, preferibilmente sostituite la lama vecchia con una nuova. Questo per evitare la formazione di fastidiose schegge. Infine procedete pure con mano ferma ma delicata al taglio della lastra.

Continua la lettura
56

Per un risultato ancora più preciso e netto potrete utilizzare il taglierino, anche se probabilmente dovrete ripassarlo più volte a seconda dello spessore della lastra. Una valida alternativa è offerta dal seghetto elettrico, che dovrete usare con cautela ed alla velocità minima. Attraverso questi brevissimi ma efficaci passaggi, abbiamo visto come tagliare dischi perfetti con il materiale chiamato plexiglass.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Un consiglio che potete prendere in considerazione, è di porre molta attenzione a quando utilizzate la sega a pettine.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come tagliare il plexiglass

Scientificamente il plexiglass è un “polimero metacrilato” che presenta un alto grado di resistenza ai raggi ultravioletti e all’urto. Per tali motivi talvolta viene scelto al posto del vetro. Grazie alla sua versatilità, questa plastica trasparente...
Bricolage

Come realizzare una mensola in plexiglass

Il plexiglass è un materiale che solitamente viene sostituito al vetro. È bene ricordare che, a differenza di quest'ultimo, ha delle qualità migliori; è infatti infrangibile e può essere curvato e modellato con estrema semplicità, in base alle forme...
Bricolage

Come realizzare un case in plexiglass

Il case è un accessorio che consente di tenere in ordine il pc e gli accessori vari. In commercio ce ne sono diversi tuttavia è possibile mettersi in gioco e realizzarne uno con le proprie mani. Avete voglia di realizzare un case personalizzato in plexiglass,...
Bricolage

Come satinare il plexiglass

Il plexiglass viene da sempre utilizzato in sostituzione del vetro. Con questo materiale si producono infatti, molti oggetti utili come plafoniere per neon, acquari, coperture di piani di lavoro e soprattutto vetrate. Gran parte del plexiglass è trasparente...
Bricolage

Come costruire un acquario in plexiglass

In questo tutorial di oggi vi spiegheremo come costruire un acquario in plexiglass. Tenere un acquario in casa è oggigiorno diventata una moda che ha avuto sempre maggior successo. Potrà essere costruito sia appunto in questo materiale di plexigless,...
Bricolage

Come realizzare palline di plexiglass decorate

Se intendete creare delle decorazioni di particolare effetto, potete usare il plexiglas; infatti, questo materiale, opportunamente lavorato, vi consentirà di ottenere delle palline decorate che potrete poi utilizzare per diversi scopi. In riferimento...
Bricolage

Come decorare una palla in plexiglass

Il polimetilmetacrilato (in forma abbreviata PMMA) è una materia plastica formata da polimeri del metacrilato di metile, estere dell'acido metacrilico. Nel linguaggio comune il termine metacrilato si riferisce generalmente a questi polimeri. È noto...
Bricolage

Come fare sculture fai da te con i dischi di legno

Il legno, con il suo profumo, le sue venature e la sua gamma di colori è elegante, gradevole e soprattutto si presta a varie utilità. Esso può essere plasmato per creare nuovi oggetti degni di un appartamento all'insegna del design. Ma cosa serve per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.