Come tagliare il plexiglas rotondo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il plexiglas è il nome commerciale attribuito a una particolare materia plastica che trova oggi una vasta utilizzazione nei più disparati settori. Esso è disponibile presso negozi di casalinghi o fai-da te oppure è venduto all'ingrosso da aziende private che operano nel campo della plastica. Si presenta sottoforma di lunghe lastre che possono anche essere appositamente tagliate e lavorate affinché assumano una conformazione specifica. In questa guida vogliamo spiegarvi come tagliare il plexiglas rotondo.

26

Occorrente

  • Lastra di plexiglas, sega a pettine, seghetto, taglierino, pennarello.
36

Come già detto il plexiglas trova vasta applicazione nei più disparati settori: quello degli autoveicoli, quello delle infrastrutture sportive, quello di porte e finestre. Ma il suo principale campo di utilizzazione è senza dubbio quello dell'arredamento e del fai-da-te. Il plexiglas in questo caso risulta quindi particolarmente adatto per costruire graziosi oggetti o accessori che possano abbellire un'abitazione. Il taglio lineare delle lastre di plexiglas è operazione relativamente facile. Le cose si complicano non poco, invece, quando occorre tagliare il plexiglas per costruire oggetti rotondi, sferici o circolari. Vediamo come fare.

46

Per ottenere un plexiglas rotondo dovrete quindi munirvi di una lastra di questo materiale e assicurarvi che sia dotata di una sottile membrana di protezione. Solitamente qualsiasi pezzo di plexiglas viene venduto con questa protezione già presente e collocata in modo aderente sopra alla sua base. Posizionatevi su un tavolo da lavoro molto ampio e che vi consenta di muovervi in modo facile e agevole senza alcun impedimento. A questo punto fissate con due sostegni la lastra e tracciate su di essa con un pennarello la circonferenza che desiderate tagliare, avvalendovi delle misure che avrete deciso in precedenza.

Continua la lettura
56

Ora sarà possibile iniziare l'operazione di taglio vera e propria. Per fare ciò potrete avvalervi di una sega a pettine con apposita dentatura molto sottile oppure di un seghetto. Per il taglio del plexiglas può risultare ottimo anche un taglierino. Iniziate quindi il vostro lavoro tagliando il materiale lungo la circonferenza tracciata. Se necessario rifinite i bordi ricurvi con ulteriori interventi di sega, seghetto o taglierino. Eliminate gli eventuali residui di materiale. Infine togliete la patina di protezione ed avrete a disposizione una porzione di plexiglas perfettamente rotonda e che potrete utilizzare come meglio credete.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di tagliare la lastra in modo circolare, assicuratevi che essa sia provvista di due sostegni che la blocchino in modo perfetto

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come piegare le lastre di plexiglas in modo permanente

Il plexiglas è un materiale duro e resistente che, almeno nell'aspetto, mima eccellentemente il vetro. Al contrario di quest'ultimo, però, è facile da modellare, è più leggero e la caduta accidentale non provoca schegge. Con il plexiglas si possono...
Materiali e Attrezzi

Come costruire una serra con il plexiglas

Se abbiamo delle piante abbastanza delicate, che per svilupparsi richiedono un ambiente coperto e caldo, possiamo realizzare una serra grande per un terrazzo o un giardino o anche di piccole dimensioni, se decidiamo di inserirla nel contesto dell'arredo...
Materiali e Attrezzi

Come incollare il plexiglas al vetro

Il plexiglass è un materiale da utilizzare per diversi progetti in casa. È un tipo versatile di plastica acrilica trasparente. Questa può tornare utile in molti progetti diversi di fai da te. Qui di seguito vengono elencati alcuni suggerimenti da tenere...
Materiali e Attrezzi

Plexiglass rotondo: consigli per il taglio

Il plexiglass è un materiale plastico acrilico. Utilissimo per la fabbricazione di molti oggetti e accessori. Questo permette di sostituirne altri con estrema facilità. Risulta facile da lavorare ed è un materiale sicuro, resistente e duraturo. Inoltre,...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un muro rotondo

Se per il nostro giardino, abbiamo bisogno di costruire un muro circolare per fare una recinzione, oppure crearne uno per un'aiuola e con all'interno abbondante terriccio per poi piantarvi un albero, possiamo eseguire il lavoro procedendo con una tecnica...
Materiali e Attrezzi

Come tagliare il plexiglass acrilico

Il plexiglass è una resina trasparente, leggera e infrangibile che viene utilizzata come sostituto del vetro nella fabbricazione di recipienti, lastre, tubi o altri numerosi oggetti. È possibile farne uso per diverse funzioni, ma è necessario capire...
Materiali e Attrezzi

Come tagliare i mattoni

Può capitare in alcune occasioni di voler realizzare un piccolo lavoretto artigianale in cui, come materiale principale per questo lavoro, occorrono dei mattoni tagliati a piccoli pezzi. Tagliare i mattoni può essere sicuramente una operazione facile...
Materiali e Attrezzi

Come tagliare i mattoni pieni e forati

Spesso capita che durante dei lavoretti artigianali. Dove è richiesto l'uso dei mattoni pieni o forati, occorre che siano tagliati a metà, o addirittura a piccoli pezzi. Tagliare i mattoni non è cosi difficile come può risultare a primo acchito, tuttavia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.