Come tenere ordinati gli attrezzi da giardinaggio

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Avere uno spazio verde davanti casa è un po' il sogno di tutti, ma crea anche qualche piccolo pensiero, in quanto per tenere ben pulito e bello un giardino c'è anche la necessità di come tenere ordinati e facilmente rintracciabili i nostri attrezzi da giardinaggio quando li dovremo utilizzare e per conservali all'asciutto in modo da evitare tracce di ruggine e tenerli in efficienza.

27

Occorrente

  • casetta per gli attrezzi, griglia da parete,
37

Il giardino è fonte di orgoglio, tenerlo bene e ordinato, rappresenta in piccolo anche un po' la nostra personalità. Richiede particolari cure all'inizio della primavera quando la natura torna a svegliarsi dal letargo invernale, e in estate con lo sfalcio dell'erba e con l'innaffio continuo. Gli attrezzi ci vengono incontro e ci agevolano tutto questo lavoro, ma è importante tenerli ben ordinati e reperibili al momento che si va a utilizzarli. Alcuni di questi attrezzi per la presenza di lame o di punte estremamente affilate divengono anche un pericolo, specie per la presenza di bambini ma anche per il nostro cane o gatto. Ragion per cui bisogna che vengano immagazzinati in un posto sicuro e accessibile solo a noi o in un locale a parte che potrebbe essere il nostro garage. Se si ha spazio sufficiente una casetta di legno o di metallo per gli attrezzi può essere un toccasana per risolvere il problema.

47

Gli attrezzi una volta usati, prima di essere conservati, vanno puliti e asciugati bene come spiegavo prima per evitare formazione di ruggine. È pratico avere nella casetta una griglia da appendere all'interno, munita di ganci metallici per appendere i nostri attrezzi, possibilmente ordinandoli in modo da classificarli tra loro. Un esempio le pale tra di loro in base alle misure, così come le forbici in modo che siano facili da rintracciare. Non tutti gli attrezzi da giardinaggio possono essere appesi in quanto per dimensioni, peso e forma la cosa diviene impossibile da realizzare.

Continua la lettura
57

A tale scopo esistono in commercio scaffali resistenti dove allocare gli oggetti più ingombranti come il tagliaerba per esempio ma anche fertilizzanti, concimi per tenerli al sicuro e fuori dalla portata dei bambini. Se questi scaffali sono muniti di cassetti con divisori al loro interno possono trovare posto gli attrezzi più corti per organizzarci al meglio. Sempre utile alla causa tornare anche ai vecchi metodi che usavano i nostri nonni e nel caso utilizzare vasetti di vetro o barattoli di latta per gli oggetti più piccoli e utilizzare le classiche etichette adesive per indicare gli oggetti più piccoli e che si usano meno di frequente.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tenere gli attrezzi al sicuro e lontano dai bambini
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

5 attrezzi per lavorare la terra

Realizzare un piccolo orto o un giardino è un'impresa che richiede una serie di competenze e di attrezzi utili ai fini della coltivazione. Esistono infatti numerosi strumenti che ci permettono di lavorare il nostro terreno in base alle necessità. Che...
Materiali e Attrezzi

Come organizzare la cassetta degli attrezzi

In casa non può mai mancare la cassetta degli attrezzi. Questa è indispensabile per risolvere tante riparazioni improvvise. Oppure, per creare degli oggetti che servono per la casa. Una cassetta deve contenere tutto ciò che può ritornare utile. Soprattutto...
Materiali e Attrezzi

Come mettere in ordine gli attrezzi da bricolage

Il bricolage (chiamato anche fai da te) è un passatempo che al giorno d'oggi appassiona tantissime persone. Si tratta di un'attività che solitamente viene eseguita durante il tempo libero e che richiede l'utilizzo di diversi attrezzi da lavoro. Questi...
Materiali e Attrezzi

Come Scegliere Gli Attrezzi Fai Da Te

Questa guida sul "fai da te" o "do it yourself" è utile per tutte quelle persone che non sono a conoscenza di cosa deve contenere una cassetta degli attrezzi. I consigli sono importanti se si vuole essere autonomi quando si devono fare delle piccole...
Materiali e Attrezzi

Consigli di manutenzione di una capanna per attrezzi

Gli uomini sono spesso convinti che le donne amino soltanto i tipi palestrati e che sappiano riparare tutto quando l'occasione lo richiede, sfoggiando magicamente gli attrezzi custoditi gelosamente nella capanna accanto a casa, in genere situata nel giardino,...
Materiali e Attrezzi

Guida agli attrezzi per la stuccatura

Quando abbiamo bisogno di fare lavori di stuccatura indipendentemente dalla nostra abilità, occorrono degli attrezzi che sono abbastanza comuni e di facile reperibilità soprattutto perché ognuno di loro ha una funzione ben precisa. Vediamo allora una...
Materiali e Attrezzi

Regole per tenere in ordine gli attrezzi da bricolage

Per mantenere la propria casa in buono stato, è preferibile cercare di porre ogni cosa al posto giusto. Ad esempio, anche gli oggetti da utilizzare per il fai da te si caratterizzano per una loro disposizione ben precisa. Ecco alcune semplici regole...
Materiali e Attrezzi

Come costruire una cassetta degli attrezzi

La praticità è un qualcosa di molto importante ed in casa occorre avere sempre tutto a portata di mano. Per ogni evenienza, ad esempio, una cassetta degli attrezzi è sempre molto utile. Acquistarne una spesso può non essere la soluzione migliore,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.