Come tenere un diario di cucito

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Anche le proprie passioni o il proprio hobby vanno gestite con ordine e metodo. Se avete, ad esempio, la passione per il cucito, può risultare buona norma predisporre un vero e proprio diario nel quale appuntare tutti i lavori svolti e quelli in via di ultimazione. In questa guida vogliamo dunque illustrarvi il metodo più semplice su come tenere un diario di cucito. Vediamo come è possibile fare e quali informazioni è utile inserire all'interno del vostro piccolo ma preziosissimo promemoria.

26

Occorrente

  • Taccuino
  • Penne colorate
  • Borsa per il cucito
  • Etichetta del gomitolo di lana
  • Fotocopie dei progetti di lavoro svolti
36

Scegliete un taccuino di piccole dimensioni

Molto importante risulta innanzitutto scegliere la forma e le dimensioni del diario. Può sembrare a prima vista un aspetto di poco conto, ma in realtà non è affatto così: un diario utile da consultare e maneggevole, infatti, dovrà avere una forma e una dimensione tale che gli consentano di essere riposto agevolmente all'interno della vostra borsa per il cucito. A tal proposito, vi consigliamo dunque di optare per un piccolo quaderno, un taccuino o una classica agendina a forma di block-notes.

46

Appuntate la traccia del progetto

Successivamente si dovrà porre una penna vicino al quaderno (magari attaccata a questo, per mezzo di un apposito elastico). Ora sarete pronte per organizzare al meglio il contenuto del vostro diario di cucito. All'inizio di ogni pagina, scrivete sempre il motivo del lavoro o la traccia del progetto. Ovviamente risulterà fondamentale apporre anche il giorno di inizio del lavoro e quello nel quale il progetto ha avuto termine. Sotto a questi dati, potrà esservi utile anche incollare una fotocopia del progetto svolto. Aggiornate infine, tutti i passaggi del vostro lavoro, apponendo giorno dopo giorno i vostri progressi.

Continua la lettura
56

Incollate l'etichetta della lana utilizzata

Per rendere il vostro diario di cucito più ricco possibile di informazioni utili, potreste inoltre incollare su ogni pagina che riguarda un lavoro anche l'etichetta della lana o dei tessuti che state utilizzando. Avere sempre a portata di mano le caratteristiche del gomitolo che si sta lavorando rappresenta infatti sempre un'informazione molto utile. Così come può essere utile scrivere all'interno del diario le proprie impressioni riguardo al filo utilizzato, oppure le particolari difficoltà incontrate durante il procedere del lavoro. Le varie impressioni e tutti gli altri dati, dovranno essere scritti con penne o matite di differente colorazione. Questo per consentirvi di trovare con maggiore facilità l'informazione che in quel momento vi serve. Ecco descritto il modo più semplice di tenere un piccolo diario di cucito. Uno strumento davvero utile per verificare i vostri progressi e per tenere in ordine tutti i vostri lavori più ricchi, belli e significativi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate anche un taccuino online per i vostri lavori di cucito: reperire le informazioni appuntate sarà ancora più facile
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Le cinque migliori tecniche di cucito di una stoffa

Se intendete divertirvi di più quando dovete cucire dei tessuti, potete adottare delle ottime tecniche sartoriali che si rivelano funzionali, oltre che ideali per ottenere degli elaborati particolarmente raffinati. A tale proposito, ecco una lista con...
Cucito

Come modificare un modello nel cucito

La mansione di sarta si può praticare sia a livello saltuario che professionale. A volte può capitare di dover modificare un modello nel cucito; per praticare quest'arte è fondamentale imparare a disegnare i cartamodelli. Le persone che non hanno voglia...
Cucito

Come Applicare Profili Tubolari E Frange Nel Cucito

Le frange strutturali sono ottenute dall'estremità dei fili d'ordito di un tessuto che vengono bloccati, tramite una cucitura o annodati, per impedire al filo di trama di scivolare causando il disfacimento del tessuto stesso; in questo modo sono fatte...
Cucito

Come realizzare un costume da geisha per Carnevale

Questa guida è pensata per coloro che amano sfoggiare un costume di carnevale elegante e molto femminile. Chiaramente realizzarlo interamente con le vostre mani lo renderà unico e vi darà molta soddisfazione. Un costume da geisha, ricco di colore e...
Cucito

Come Eseguire A Mano Il Punto Filza, L'Imbastitura E L'Arricciatura

Cucire è senza dubbio un hobby molto particolare che non vi pentirete mai di aver imparato. Un tempo, era usanza mandare le proprie figlie nei laboratori di sartoria per imparare l'arte del cucito. Oggi, invece, con la vita frenetica di tutti i giorni,...
Cucito

Come allargare un vestito stretto sui fianchi

Dopo aver acquistato un bellissimo vestito senza misurarlo accuratamente nel camerino del negozio, può capitare che l'abito si riveli perfetto su tutto il corpo e della misura giusta sulle spalle, sul busto e sulla vita ma, al tempo stesso, leggermente...
Cucito

Come Disfare Una Cucitura Sbagliata

Cucire può essere un ottimo modo per occupare il tempo libero. I meno esperti possono iniziare a piccoli passi, seguendo le regole base del cucito, facili da imparare e mettere in pratica. Naturalmente può capitare di fare qualche pasticcio, ma in questo...
Cucito

Come Si Realizza Il Punto Ombra

Il cucito è un hobby molto antico. Ci sono un'infinità di tecniche conosciute per realizzare diversi tipi di cuciture. Fra questi vi è il punto ombra, un nome di pregio per questa tecnica di cucito che fa già parte del ricamo ad alto livello, anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.