Come tingere la lana con i malli di noce

Tramite: O2O 21/01/2015
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Ci sono diversi metodi naturali per tingere la lana, questi permettono di evitare l'uso delle comuni colorazioni chimiche. Uno di questi metodi è rappresentato dall'utilizzo del mallo delle noci, che è in grado di conferire alla vostra lana una bella colorazione marrone. In questa guida vi spiegheremo passo dopo passo come ottenere una tintura della lana uniforme e ottimale attraverso l'utilizzo del mallo di noce. Vediamo quindi come tingere la lana con i malli di noce.

28

Occorrente

  • Mallo di noce
  • Bacinella
  • Pentola
  • Lana
38

Se avete della lana a cui vorreste conferire una colorazione che viri sul marrone potrete utilizzare questo metodo. Naturalmente si otterrà un marrone puro solo se la lana da tingere è di colore bianco o panna. Diversamente dovrete mettere in conto che il colore di partenza influenzerà il risultato finale. Questa operazione potrete farla durante il mese di settembre, quando i frutti sono già maturi.

48

Per prima cosa procuratevi qualche mallo di noce, cioè la scorza verde che racchiude la noce. Se non riuscite a trovare l'albero di noci vicino alla vostra abitazione potrete rivolgervi ad un agricoltore o ad un coltivatore di alberi da frutto. In alternativa potrete utilizzare la polvere di mallo di noce (solitamente in questa forma si utilizza per la cura dei capelli), reperibile in alcuni negozi di cosmetica o online in siti come Erbologica.it.

Continua la lettura
58

Per tingere la vostra lana attraverso questa tecnica, vi servirà qualche giorno.
La prima cosa da fare è quella di tagliare i malli di noce in piccoli pezzettini e metterli ammollo in una bacinella per circa quattro/cinque giorni. Finita questa fase versate in una pentola l'acqua di ammollo e fatela bollire per un'ora circa, quindi filtratela e lasciate che si raffreddi bene.

68

Quando il liquido filtrato si sarà raffreddato per bene potete prendere la lana che dovete tingere. Immergetela completamente nella pentola insieme al liquido e scaldare il tutto a fiamma bassa. Lasciate raffreddare di nuovo il tutto lentamente, quindi procedete a risciacquare la lana per tre volte. Quando risciacquate la lana per l'ultima volta (terzo risciacquo) versate un po' di aceto nell'acqua (vi servirà a far fissare meglio il colore e a donare lucentezza al filato). A questo punto noterete che la vostra lana ha assunto una bella tonalità marrone. Lasciate asciugare per apprezzare il risultato definitivo.

78

Se il colore ottenuto vi sembra troppo chiaro, potrete ripetere l'operazione una o più volte fino a quando non arrivate al risultato che desiderate e che vi soddisfi di più. Potrete provare a variare i tempi di ammollo o di bollitura per ottenere la tonalità e l'intensità cercate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come tingere la lana con la buccia di cipolla

In questo articolo vogliamo dare una mano, a tutti quei lettori, che sono dei veri e propri appassionati delle nostre guide sul fai da te ed anche sul bricolage. Nello specifico vogliamo aiutarli a capire come poter tingere la lana con la buccia di cipolla....
Bricolage

Come tingere i tessuti in modo ecologico

Se sei stanca dei tuoi abiti e vorresti cambiare il loro colore perché è sbiadito o e passato di moda, allora questa è la giuda che fa per te. Ti spiegherò come tingere i tessuti in modo ecologico, e seguendo i miei magnifici consigli scoprirai come...
Bricolage

Come tingere i filati con il caffè

Esistono dei rimedi naturali davvero molto utili, che ci possono permettere di realizzare sempre qualcosa di speciale, spendendo davvero poco. In questo caso, potremmo utilizzare il caffè per tingere delle stoffe o dei tessuti. Nell'antichità, e anche...
Bricolage

Come tingere mobili di legno con metodi naturali

In questa guida, che stiamo per proporre ai nostri lettori, si è pensato di discutere di un argomento sempre molto bello ed interessante. Stiamo parlando della pulizia ed anche della verniciatura di alcuni mobili che abbiamo in casa e che magari con...
Bricolage

Come Realizzare Le Ciotole Con Il Guscio Della Noce Di Cocco

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo girando per i vari negozi alla ricerca di un regalo unico e particolare per i nostri amici o parenti e spesso dopo tanta fatica per la ricerca il suo costo risulta anche molto elevato. Potremo quindi provare...
Bricolage

Come creare delle barchette con i gusci di noce

Creare giochi per i bambini riciclando oggetti quotidiani è un'esperienza formativa e divertente; i bimbi infatti usano la loro fantasia e creatività, oltre a sviluppare manualità e capacità di impiegare il proprio tempo in modo ingegnoso ed attivo....
Bricolage

Come fare un presepe in un guscio di noce

Il presepe è certamente l'elemento più rappresentativo della tradizione natalizia. Se si ha un po' di fantasia e di pazienza si può realizzare di ogni tipo e di tutte le dimensioni. Se si vuole fare un regalo originale agli amici oppure non si ha...
Bricolage

Come costruire una credenza in legno di noce

Chi ha l'abitudine di realizzare molti oggetti e pezzi di arredamento con le proprie mani, quindi applicando delle tecniche del Fai Da Te, sa benissimo quanta cura, pazienza e capacità sia necessaria per fare un lavoro pulito, ben curato e che duri a...