Come tingere la tela Aida

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Una tela Aida è un tessuto composto puramente da cotone largamente utilizzato per il ricamo contato ed il canovaccio. Con questo tipo di tessuto è possibile realizzare tovaglie, centrini, copri-materasso, fodere per cuscini e molto altro. L'armatura della tela Aida in realtà non è una vera e propria tela, ma piuttosto una griglia, la cui grandezza dei quadrati è espressa attraverso un numero che accompagna la vendita del prodotto.

Pur essendo generalmente un tessuto in cotone, è possibile reperire in commercio anche varianti in lana oppure lino. È inoltre disponibile in una grande varietà di colorazioni, dal bianco al marrone, dal celestino al rosa. Tuttavia può capitare di non trovare una tela Aida con la giusta tonalità, ed in questa guida vedremo proprio come tingere questo tipo di tessuto con metodi che non ne alterino le caratteristiche.

27

Occorrente

  • Tela Aida
  • Grembiule
  • Mascherina
  • Guanti
  • Polvere per tinture
  • Acqua
37

Preparare il tessuto da tingere

Prima di procedere con la tintura della tela Aida, occorre rifinirlo e lavarlo. Iniziamo quindi cucendo assieme i pezzi di stoffa da colorare con ago e cotone bianco, in modo che quest'ultimo assuma la stessa colorazione del tessuto. Infine, riempite il lavandino o una vasca con dell'acqua tiepida ed aggiungeteci un cucchiaio di detersivo liquido, quindi immergete la tela Aida per lavarla ed eliminare eventuali impurità e poi lasciatelo asciugare all'aperto.

47

Preparare la tintura

Prima di iniziare il processo di tintura e preparazione della tinta, è consigliabile proteggersi con un grembiule, dei guanti ed una mascherina.

Acquistate quindi una polvere per tingere i tessuti, mischiatela con qualche goccia di acqua tiepida per creare una pasta, e continuate ad impastare finché non raggiunge una consistenza uniforme. Versate il tutto in una ciotola di vetro o di plastica aggiungendo un cucchiaino di bicarbonato di sodio, e concludete mescolando energicamente per amalgamare il composto.

In alternativa potete usare prodotti naturali come ad esempio i semi di Impatiens, con i quali si ottengono ottime colorazioni pastello con tonalità di rosa, rosso, porpora e arancio. In commercio esistono comunque dei prodotti vegetali opportunamente trattati con reagenti che tengono conto della caratteristica di tessuti come la tela Aida, quindi realizzati in modo da colorare solo le parti interessate, e che non creano legami e accumuli di tintura solidificata tali da otturare la fittissima trama.

Continua la lettura
57

Tingere la tela Aida

La tintura vera e propria è molto semplice, basta lasciare in ammollo il capo nell'acqua calda per qualche ora: più tempo resterà a bagno, maggiore sarà l'intensità del colore. Se volete ottenere una colorazione uniforme, assicuratevi di posizionare il capo in modo disteso, senza grinze, altrimenti stropicciatelo per ottenere trame imprevedibili.

67

Asciugare il tessuto

Per l?asciugatura la tela Aida colorata, la si può posizionare in mezzo a due piastre metalliche di zinco o alluminio molto sottili, per poi passare il ferro da stiro ed imprimere a caldo e a temperatura costante la pasta colorante sulla tela. Infine sciaquare la tela sotto l'acqua fredda e lasciarla asciugare al sole.

In alternativa, se vi rendete conto che la tela ha già un buon colore, lasciatela semplicemente asciugare al sole.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come tingere i vestiti

Diverse volte, con il passare del tempo, capita che i vestiti perdano il loro colore naturale, e non si possano indossare. Essendo indossati frequentemente, sono proprio i vestiti più belli del nostro vestiario personale a ricadere in questa problematica,...
Cucito

Come fare un cappello di tela

Il lavoro di sartoria non è poi così difficile. Basta semplicemente acquisire nel tempo la giusta manualità per ottenere il risultato sperato. In questa guida ci focalizzeremo sulla preparazione di un accessorio d'abbigliamento. Vedremo, infatti, come...
Cucito

Come eseguire il punto croce e sue varianti

Il punto croce, è un tipo di punto da ricamo, molto semplice da realizzare e si usa per ricamare la tela Aida, che può essere bianca oppure colorata ed è formata da tanti quadretti, che variano in base al tipo di tela scelto o al ricamo che si deve...
Cucito

Come rifinire una tela spendendo pochissimo

Se abbiamo deciso di dipingere una tela oppure ne abbiamo ricevuto una in regalo si può rifinire l'oggetto spendendo pochissimo. Non è indispensabile comprare una cornice o rivolgersi ad un artigiano specializzato per poter ottenere un buon risultato....
Cucito

Come realizzare il punto tela con i ferri e la lana

Con l'arrivo dell'inverno molte donne trascorrono sempre più tempo in casa per stare al caldo, magari riscaldate dal fuoco di un camino. Uno dei modi per passare in maniera più piacevole e senza dubbio più produttivo il proprio tempo libero a disposizione...
Cucito

Come cucire un caftano in garza di tela indiana

Tra gli indumenti maggiormente utilizzati in estate, troviamo indubbiamente il caftano, specialmente nelle località di mare. Un tempo questa ampia e leggera tunica, consisteva nel tradizionale abito indossato solo dagli uomini nei territori musulmani,...
Cucito

Come si legge uno schema a punto croce

Il punto croce è una tipologia di ricamo molto semplice da utilizzare; grazie alla possibilità di lavorare su tele a trama regolare; come la tela Aida. Tuttavia, ciò che rende il punto croce veramente alla portata di tutti, è soprattutto la fruibilità...
Cucito

Come Realizzare Un Centrino Di Tela E Pizzo

Siete amanti dell'uncinetto e dell'oggettistica e degli accessori con cui arricchiere gli ambienti della vostra casa? Allora non perdete questa fantastica occasione di realizzare un bellissimo centrino di tela e pizzo. Seguendo infatti i pochi e semplici...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.