Come togliere il silicone dai tessuti

Tramite: O2O 15/04/2019
Difficoltà: media
16

Introduzione

Probabilmente il silicone è una delle sostanze più ostinate da rimuovere dagli indumenti. Infatti, per la sua natura penetra nelle fibre dei tessuti e si incrosta. Bisogna avere tanta pazienza e delicatezza per evitare di danneggiare irrimediabilmente l'indumento. Infatti, il silicone è un materiale abbastanza resistente all'acqua, alle alte temperature ed alle sostanze acide e basiche. È importante l'utilizzo di sgrassatori naturali per trattare i tessuti prima del lavaggio in lavatrice oppure a mano. Inoltre, non è sicuramente opportuno togliere il silicone con il ferro da stiro. Lo scopo di questo tutorial è quello di dare alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile togliere il silicone dai tessuti.

26

Occorrente

  • Lavatrice
  • Alcol
  • Coltello
36

Utilizzare il congelatore

La prima cosa da fare è quella di mettere l'indumento nel congelatore per qualche ora. Eseguendo questa operazione la macchia si indurisce facilmente. Dopo alcuni giorni la macchia si può togliere grattando con le unghie. In alternativa si può utilizzare un coltello, preferibilmente quello per il burro. Si può scegliere anche di adoperare un cubetto di ghiaccio. Bisogna poggiarlo sulla macchia fino a quando non diventa dura. Infatti, il silicone con il freddo si indebolisce. Questa situazione dà la possibilità di staccarlo senza troppi problemi.

46

Tamponare con l'alcol

Dopo aver eliminato il grosso bisogna tamponare quello che resta della macchia di silicone con l'alcol denaturato. L'alcol va versato su un pezzo di carta ripiegato. Quest'ultimo deve aderire perfettamente al tessuto. In questo modo l'alcol penetra nelle fibre ed assorbe la macchia. Il tamponamento deve essere effettuato accuratamente fino a quando la macchia non viene rimossa. Durante questa operazione bisogna applicare ripetutamente l'alcol, aumentando ogni volta la quantità. Nel caso che il pezzo di carta si sporca con il silicone è fondamentale cambiarlo.

Continua la lettura
56

Lavare l'indumento

Quando la macchia è stata completamente eliminata bisogna lavare il capo. Il lavaggio può essere eseguito sia con l'acqua fredda che con quella calda. Dopo questo procedimento bisogna prendere il capo dal cestello della lavatrice. È opportuno fare un controllo per verificare se è stato rimosso ogni residuo della macchia. Generalmente per eliminare completamente la macchia bisogna fare più lavaggi. Infine, se resta ancora qualche traccia non bisogna mettere il capo nell'asciugatrice. Il calore tende a fissarla un'altra volta all'indumento. Nella speranza che questa breve guida possa essere di aiuto si augura buon lavoro.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come togliere il silicone dal pavimento

Il silicone è un prodotto sigillante che viene applicato per isolare e proteggere da umidità e muffe lavelli e sanitari. Si applica tra il box doccia e le piastrelle e il pavimento. Trova ampio uso tra vetrate e marmo. Il silicone è di facile impiego,...
Bricolage

Come togliere il silicone dal legno

Il silicone è un prodotto di larga diffusione. Esso è un materiale versatile e pratico per cui si utilizza per una vasta tipologia di superfici. Il silicone si applica facilmente e si asciuga in tempi abbastanza rapidi. È disponibile in tantissime...
Bricolage

Come fare degli stampi con il silicone

Capita spesso di vedere, in particolare in cucina, i classici stampi per cucinare. Essi riproducono svariate forme, per dare alle ricette un aspetto accattivante. Gli stampi sono generalmente in metallo, ma ultimamente prende piede un altro materiale:...
Bricolage

Come applicare il silicone

Il silicone risulta essere il migliore materiale sigillante esistente sul mercato: la componente principale che contraddistingue tale prodotto, è quella di possedere la proprietà di risolvere alla radice qualsivoglia necessità di protezione da liquidi...
Bricolage

Come creare dei punti antiscivolo con le forme di silicone

Il silicone è un materiale sempre più usato per la sua resistenza al calore e la sua facilità di manutenzione. Puoi decidere di utilizzarlo anche per creare dei punti antiscivolo, ad esempio nella doccia. Ti basta un po' di pazienza e potrai creare...
Bricolage

Come realizzare una cover in silicone per lo smartphone

Tutti noi ci preoccupiamo che il nostro telefonino resti lontano da graffi, liquidi e sporcizia di vario genere. Sempre più spesso, andiamo alla ricerca di cover indistruttibili per i nostri cellulari, spendendo, talvolta, un occhio della testa. Ma è...
Bricolage

Come inamidare i tessuti

Solitamente, per inamidare dei tessuti come ad esempio una tovaglia, una camicia, una maglia, si ricorre all'utilizzo di prodotti spray reperibili in qualsiasi supermercato ben fornito. Tuttavia se vogliamo invece effettuare questa operazione da soli...
Bricolage

Come tingere i tessuti in modo ecologico

Se sei stanca dei tuoi abiti e vorresti cambiare il loro colore perché è sbiadito o e passato di moda, allora questa è la giuda che fa per te. Ti spiegherò come tingere i tessuti in modo ecologico, e seguendo i miei magnifici consigli scoprirai come...