Come togliere le maglie ad un orologio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molte gioiellerie prestano attenzione per quanto riguarda l'assistenza dei propri clienti, quella post-vendita in particolar modo. Talvolta, però, il cliente può voler aggiustare da solo il proprio orologio, o per urgenza o perché troppo lontano dal negozio. Una delle operazioni immediate, che richiede un intervento diretto, è sicuramente la regolazione del bracciale che permette di indossare l'orologio in maniera immediata. Vediamo quindi nella guida che segue come togliere le maglie ad un orologio.

26

Occorrente

  • Perno in metallo
  • Martellino
  • Orologio
36

Prima di togliere le maglie ad un orologio, è bene sapere se questo tipo d’intervento è assicurato dal negozio dove si è acquistato l’orologio anche dopo il periodo coperto dalla garanzia, il più delle volte però lo è anche gratuitamente. Quando invece questo servizio non è offerto in maniera gratuita, non viene a costare moltissimo. Il prezzo si aggira intorno ai cinque euro, ma può comunque variare per ogni orologiaio. Gli orologi composti di maglie e perni sono sicuramente il tipo più diffuso e per questo motivo è importante saper togliere le maglie in maniera del tutto autonoma. Per farlo bisogna come prima cosa determinare il numero di maglie da eliminare.

46

Nel caso in cui il numero di maglie fosse pari, queste vanno tolte metà da uno e metà dall'altro lato del bracciale. Questo modo farà si che la chiusura sia posta al centro. Nel caso in cui si vogliono togliere le maglie ad un orologio formato da maglie dispari, è necessario togliere una maglia in più dalla parte del “12”. Ad esempio, se avete il bisogno di accorciare di sette maglie, quattro vanno tolte dalla parte del “12” e 3 da quella del “6”. In questo modo resterà più lunga la parte del 6. È un particolare molto importante da analizzare per preservare la forma originale dell'orologio.

Continua la lettura
56

Nella parte inferiore del bracciale noterete alcune frecce stampate sulle maglie stesse. A questo punto premete con un perno adeguato, aiutandovi con un martellino, spingendo la coppiglia nella direzione indicata dalla freccia stampata. Così facendo dividerete le due parti del bracciale. Ripetete questo tipo di operazione secondo il numero di maglie che desiderate estrarre. Infine è necessario riunire le parti rimanenti del bracciale dell’orologio, inserendo nuovamente la coppiglia tolta in precedenza, questa volta però nel senso inverso indicato dalla freccia stampata sul bracciale stesso. Nel caso in cui non si riesca a compiere questo tipo di processo, rivolgetevi al negoziante dove avete comprato l'orologio. Buon lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come togliere la vernice dal legno

Esistono svariati modi per togliere la vernice dal legno. Se le macchie di vernice sono poco distese, cioè piccole, si possono togliere senza problemi. Per le superfici più distese invece avrete bisogno di calore, solventi chimici, o forza. Il metodo...
Materiali e Attrezzi

Come togliere la vernice a smalto dal legno

Molto spesso nelle case di paese capita di trovare infissi o portoncini in legno verniciati a smalto. Un vero e proprio crimine per le superfici in legno che, oltre a perdere la loro naturale bellezza, con il passare del tempo si deteriorano, richiedendo...
Materiali e Attrezzi

Come togliere le manopole dal manubrio della bicicletta

Hai deciso di cambiare le manopole della tua bicicletta? Anche se sembra un'operazione semplice, a volte, toglierle risulta essere abbastanza complicato. Semplicemente il tiraggio o la rotazione possono non farci raggiungere lo scopo. La prima cosa che...
Materiali e Attrezzi

Come togliere un tassello rotto dal muro

Un problema che capita nel fai da te è quello di un tassello rotto. Questo problema è abbastanza fastidioso, poiché per poter togliere il tassello stesso, occorreranno ore e soprattutto molta pratica e dimestichezza con alcune attrezzature. Ma come...
Materiali e Attrezzi

Come togliere l'inchiostro indelebile

Il pennarello indelebile è un tipo di pennarello che può essere utilizzato per scrivere su svariati materiali, come legno, plastica, metallo e pietra. Il suo inchiostro, essendo formato da solventi come xilene, toluene o etanolo, oltre ai coloranti...
Materiali e Attrezzi

Consigli di calibrazione di una bussola analogica

Se abbiamo una bussola vecchio tipo ovvero analogica, quindi con il classico ago magnetico, è importante affinché funzioni correttamente calibrarla, e per fare ciò è necessario trattarla praticamente come un orologio; infatti, ci sono alcuni piccoli...
Materiali e Attrezzi

Errori di calibrazione di una bussola analogica

Se avete una bussola e precisamente di tipo analogica, quindi con la tipica forma di un orologio da taschino e con la lancetta sottile che è bilanciata sull'ago magnetico, è importante sapere che periodicamente necessita di un'adeguata calibrazione,...
Materiali e Attrezzi

Come creare cestini in fettuccia

La fettuccia è un tipo di filato che può essere lavorato con l'ago, i ferri e l'uncinetto. I cestini in fettuccia sono complementi d'arredo abbinabili su qualsiasi mobilio. In commercio la fettuccia è presente in grandezze e colori differenti. Ecco...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.