Come togliere le manopole dal manubrio della bicicletta

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Hai deciso di cambiare le manopole della tua bicicletta? Anche se sembra un'operazione semplice, a volte, toglierle risulta essere abbastanza complicato. Semplicemente il tiraggio o la rotazione possono non farci raggiungere lo scopo. La prima cosa che viene in mente è di utilizzare del lubrificante ma ATTENZIONE NON FATELO! È vero che renderà agevole il processo di rimozione, ma poi dovrete passare ore per toglierlo se non vorrete rischiare che le nuove manopole scivolino via. Vediamo quindi come togliere le manopole dal manubrio della bici in modo semplice e senza arrecare danni al mezzo.

25

Rimozione ad aria compressa

La soluzione migliore risulta essere l'utilizzo di un compressore ad aria. Potresti posizionare il getto dell'aria tra il manubrio e la manopola (dall'interno verso l'esterno). La forte spinta dell'aria farà sfilare la manopola agevolmente senza fare danni.

35

Rimozione con acqua o aria calda

La soluzione più economica è quella di utilizzare l'acqua. Con uno spruzzino o con una siringa, piena di liquido, cerca di far entrare un po' di acqua tra la manopola e il manubrio, magari inclinando la bici per far correre l'acqua dentro la manopola. Quando l'acqua sarà penetrata, ruotare lentamente la manopola e tirare verso l'esterno. Ricordatevi dopo aver usato questo metodo di asciugare molto bene il manubrio per evitare che arrugginisca. La stessa procedura può essere utilizzata per inserire la nuova manopola ma, in questo caso, l'acqua potrebbe rimanere all'interno creando ruggine.
Un altro metodo suggerito è quello i utilizzare un phone per capelli per riscaldare la manopola. Il materiale plastico, con il calore generato, tenderà a dilatarsi rendendo più agevole la manovra di estrazione. Attenzione a dirigere il getto dell'aria solo sulla manopola perché, se scalderete il metallo del manubrio, diventerà incandescente e quando andrete a toccarlo per tirare la manopola, rischiate di ustionarvi.

Continua la lettura
45

Rimozione con l'alcol

La stessa procedura descritta nel procedimento con l'acqua, può essere eseguita utilizzando l'alcol. Il vantaggio di questo metodo sta nel fatto che l'alcool a differenza dell'acqua evapora in fretta e quindi non si rischia di far arrugginire la bicicletta. Per questo motivo è molto più consigliato.

55

Rimozione definitiva

Se le manopole che dovete togliere sono usurate e quindi avete deciso di buttarle potete risolvere il problema tagliandole con un taglierino oppure delle forbici da elettricista. Attenzione, se decidete di usare il taglierino a non graffiare il manubrio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come cambiare il cavo del freno della bicicletta

La bicicletta tra le tante funzionalità ha ovviamente un impianto frenante, che si compone di un cavo che viene teso nel momento stesso che si aziona l'apposita pinza situata sul manubrio. Spesso capita tuttavia che bisogna sostituirlo in quanto si...
Materiali e Attrezzi

Come aggiustare la catena della bicicletta

La bicicletta è sicuramente un mezzo di trasporto comodo ed efficiente; tuttavia perché questo mezzo di trasporto sia sempre funzionale è importante eseguire su di esso delle vere e proprie operazioni di manutenzione. Queste operazioni vanno per esempio...
Materiali e Attrezzi

Come dipingere una bicicletta in carbonio

All'interno della seguente guida andremo a occuparci di un tema molto interessante. Infatti, come chiaramente avrete già compreso attraverso la lettura del titolo di questa guida, andremo a spiegare come dipingere una bicicletta in carbonio. Questa guida,...
Materiali e Attrezzi

Come costruire una dinamo per bicicletta

Se possedete una bicicletta, magari vecchio modello senza dinamo incorporata, non disperate, non avrete bisogno di cambiarla per trasformarla in versione "notturna". Grazie a pochi semplici passaggi, un po' di manualità e poco occorrente, sarete in grado,...
Materiali e Attrezzi

Come smontare la falsa maglia della bicicletta

Se avete una bicicletta ed intendete periodicamente eseguire degli interventi di manutenzione, vi basta usare alcuni attrezzi ed avere un minimo di praticità nel fai da te. Per esempio potete smontare la cosiddetta falsa maglia di cui tutte le due ruote...
Materiali e Attrezzi

Come misurare la ruota di una bicicletta

Sostituire la ruota della propria bicicletta è un’azione molto comune e spesso indispensabile per la corretta manutenzione del proprio mezzo. Il lavoro potrebbe però essere meno semplice di quello che sembra, bisogna innanzitutto sapere come misurare...
Materiali e Attrezzi

Come togliere le maglie ad un orologio

Molte gioiellerie prestano attenzione per quanto riguarda l'assistenza dei propri clienti, quella post-vendita in particolar modo. Talvolta, però, il cliente può voler aggiustare da solo il proprio orologio, o per urgenza o perché troppo lontano dal...
Materiali e Attrezzi

Come togliere la vernice dal legno

Esistono svariati modi per togliere la vernice dal legno. Se le macchie di vernice sono poco distese, cioè piccole, si possono togliere senza problemi. Per le superfici più distese invece avrete bisogno di calore, solventi chimici, o forza. Il metodo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.