Come togliere una macchia di unto dai vestiti

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Capita spesso, di macchiarci mentre mangiamo o cuciniamo. In particolare, le macchie d'olio, sono un nemico implacabile per tutti i capi d’abbigliamento e i tessili in generale. Se non si conoscono i giusti metodi per rimuovere le macchie d'unto, può diventare un problema davvero impossibile da risolvere. Nessun problema! Di seguito, vi mostreremo come togliere una macchia di unto dai vestiti in modo semplice e veloce.

27

Occorrente

  • Detersivo per piatti
  • Spazzolino vecchio
  • Borotalco
  • Sale
  • Sgrassatore spray
  • Candeggina
37

Il detersivo

Il detersivo per i piatti è uno dei rimedi più economici ed efficaci per togliere una macchia di unto dai vestiti. Se vi siete accorti che la vostra camicetta preferita si è macchiata, non lavatela subito. Occorre prendere il vostro detersivo per i piatti e versarne una piccola quantità direttamente sulla macchia. Aspettate circa 10-15 minuti e risciacquate bene. Se la traccia oleosa sulla vostra camicia ancora non se ne è andata, occorre ripetere l'operazione, ma strofinate la parte oleosa con un vecchio spazzolino. Per essere certe di aver debellato l'unto, lavate il vestito in lavatrice e lasciatelo asciugare all'aria. Attenzione, è importante non esporre il capo d'abbigliamento alla luce solare perché, la macchia potrebbe fissarsi sul vestito.

47

Il borotalco

Il borotalco è un'altra buona soluzione per togliere una macchia di unto dai vestiti. Se a casa non avete il borotalco, il sale da cucina andrà benissimo. In entrambi i casi, togliete dal vestito l'olio o il grasso in eccesso. Ora cospargete la zona da trattare con il borotalco. Dopo 5 minuti, rimuovete delicatamente la sostanza in eccesso con un cucchiaio. Prendete il vostro "caro" detersivo per i piatti e, con un po' d'acqua, strofinate la parte macchiata con le dita o con lo spazzolino. Quando si formerà la schiuma, mettete il vestito in lavatrice e godetevi i risultati!

Continua la lettura
57

Lo smacchiatore

Se la macchia d'unto resta ancora stampata sul vostro vestito, provate ad utilizzare il vostro smacchiatore preferito. Spruzzatelo direttamente sulla macchia d'unto ed attendete qualche minuto. A questo punto risciacquate insistendo bene sulla traccia e procedete con il normale lavaggio in lavatrice. Le avete provate proprio tutte ma la macchia è ancora lì al suo posto. Non cercate di colorare il vestito con un prodotto cambia colore poiché, la macchia d'unto non sparirà. In extremis, se la macchia d'unto non va via, potete provare ad utilizzare un po' di candeggina e risciacquate dopo non più di 10 minuti. Se anche in questo caso, la macchia d'unto non va via, non intervenite più. In questo caso, se tenete al vostro vestito, è possibile ricorrere ai patch. Esistono inserti di stoffa di ogni tipo e sicuramente troverete quello perfetto per voi!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Trattate la macchia prima che si secchi
  • Non stirare la parte macchiata
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come rimuovere una macchia di profumo

Nel momento in cui avete accidentalmente spruzzato del profumo direttamente sulla vostra maglia o sulla vostra camicia nuova di zecca, probabilmente non vi sareste mai aspettati che, delle volte, i profumi posso lasciare una bella macchia. Non state lì...
Casa

Come eliminare una macchia d'acqua dal soffitto

Come vedremo nei pochi passi di questa guida, soprattutto con il passare del tempo, è vedere apparire in casa un'antiestetica macchia dovuta ad una perdita di acqua, soprattutto nel soffitto. Come vedremo tuttavia, se abbiamo in programma di sistemare...
Casa

Come eliminare una macchia dal marmo

Se in casa abbiamo dei mobili pregiati magari con una copertura di marmo sulla base, da evitare è di appoggiare materiali che tendono a macchiarlo, oppure a rilasciare un alone che talvolta può risultare difficile da rimuovere. Se tuttavia ciò accade,...
Casa

Come eliminare il dentificio secco dai vestiti

La sostanza che rende sbiancante il dentificio è il diossido di titanio. Sebbene venga utilizzato sempre meno nei dentifrici moderni, lo troviamo ancora in molti marchi. Quando il diossido viene a contatto con i tessuti dei vestiti, diventa difficile...
Casa

Come fare a togliere le macchie d’inchiostro dagli abiti

Il peggior incubo che può capitare quando si indossano abiti bianchi, è quello di vedere una macchia d'inchiostro improvvisa. Se poi i nostri bambini vanno a scuola, ci troveremo i loro vestiti macchiati di una moltitudine d'inchiostri differenti. Ogni...
Casa

Come togliere la cera degli indumenti

Per quanta attenzione possiamo avere nella vita quotidiana, può sempre capitare per distrazione nostra o altrui di macchiare degli indumenti. Infatti, mentre quando pranziamo stiamo molto attenti soprattutto alle possibili macchie di frutta o olio, molto...
Casa

Come eliminare l'odore di fumo dai vestiti

L'odore del fumo come ben sappiamo generalmente si diffonde inesorabilmente nell'ambiente in cui si fuma e, si attacca ai vestiti di chi fuma e di chi vi sta accanto. L'odore o puzza del fumo persiste se non facciamo arieggiare la stanza o il locale a...
Casa

Come eliminare la colla dai vestiti

Può capitare che, alle prese con qualche aggiusto domestico o alle prese con dei lavoretti manuali di bricolage ecc, di ritrovarci con i vestiti sporchi di colla. Il panico ci assale e abbiamo paura di aver rovinato di colla per sempre i nostri vestiti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.