Come trainare con il cambio automatico

Tramite: O2O 24/04/2017
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il traino è un'operazione che non va mai eseguita a casaccio. Andare in giro con un rimorchio attaccato alla parte posteriore dell'auto oppure del camion presenta molte difficoltà. Inoltre, se l'auto non viene adeguatamente agganciata può essere una seria minaccia sia se stessi che per gli altri automobilisti. La maggior parte delle automobili ha il cambio manuale, ma può capitare di dover trainare con un veicolo che ha quello automatico. Le differenze non sono poche e possono creare problemi anche agli automobilisti più esperti. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile trainare con il cambio automatico.

24

Notizie generali

Sicuramente non tutte le persone sanno che quando bisogna trainare un'auto con il cambio automatico è opportuno prestare particolare attenzione al fine di non compromettere definitivamente il funzionamento dell'apparato di trasmissione. L'operazione deve essere eseguita in modo accurato e rispettando delle regole ben precise. Queste ultime vengono spiegate, brevemente e chiaramente, nei passi successivi di questa guida.

34

Come trainare l'auto

La prima cosa da fare per trainare un'auto che ha un cambio automatico è quella di posizionare la leva in ?N?, cioè con la marcia neutra. Essa corrisponde alla posizione della marcia a folle di una normale autovettura con cambio manuale. Inoltre, se la distanza da percorrere non va oltre i 25 km e non supera i 30 km/h con la leva nella suddetta posizione è possibile arrivare a destinazione senza correre il rischio di provocare dei danni. Mentre se la distanza è superiore l?automobile non va spostata e nemmeno trainata, anche se si mette la leva in posizione neutra.

Continua la lettura
44

Soluzione ottimale

La soluzione ottimale per evitare inconvenienti è quella di caricare l'auto su un carro attrezzi. Se però si vogliono risparmiare dei soldi è opportuno sollevarla parzialmente dal suolo, mettendo un carrello sotto le ruote motrici. Successivamente la vettura può raggiungere l'officina senza problemi legati alla distanza chilometrica. Se la trazione dell'auto con il cambio automatico è di tipo integrale bisogna sollevarla totalmente. In questo caso se si vuole rinunciare al carro attrezzi bisogna utilizzare una coppia di carrelli per evitare il contatto dell'apparato di trasmissione con il suolo. Se vengono rispettate queste regole e si prendono le necessarie precauzioni eseguire le suddetta operazione diventa facile ed inoltre non si corre il rischio di provocare ulteriori danni strutturali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come costruire un carrello porta kayak

Se avete intenzione di acquistare un kayak ed intendete poi trasportarlo agevolmente, vale la pena costruire un carrello scegliendo tra due tipologie diverse, ovvero una a trolley ed un'altra lineare, avente cioè la stessa sagoma dell'imbarcazione. A...
Materiali e Attrezzi

Come funziona un interruttore magnetotermico

L'elettricità è presente dovunque nella nostra vita quotidiana: accendere un lume, premere il pulsante di un apparecchio televisivo, mettere in funzione un elettrodomestico, sono diventati gesti quasi istintivi. Malgrado questa familiarità con un'energia...
Materiali e Attrezzi

Come trovare la fase in un impianto elettrico

Ogni ambiente ospita impianti di diverso tipo e tra i più importanti troviamo quello elettrico. Il primo apparecchio che si incontra nell'impianto è il contattore istallato dall'azienda che fornisce l'elettricità. Questo è seguito da un interruttore...
Materiali e Attrezzi

Come usare un registratore di cassa

Soprattutto per chi è alle prime armi, sapersi giostrare in un ambiente di lavoro nuovo può essere determinante. Orientarsi velocemente dietro un bancone può essere la chiave per un rapporto lavorativo duraturo e sopratutto remunerativo. Il registratore...
Materiali e Attrezzi

Come codificare un telecomando per apertura automatica

È possibile avere dei problemi con il cambio della batteria del telecomando della propria automobile. Si tratta di malfunzionamenti che non permettono la corretta apertura e chiusura automatica dell’automobile. Ciò può portare a ritardi e perdite...
Materiali e Attrezzi

Come utilizzare il vetro ceramica

Quando si tratta di scegliere il piano cottura, la scelta è molto vasta. I principali piani cottura sono di tre tipi: a gas, classico, in vetroceramica con piastre radianti. Oppure potete scegliere l'induzione. Ogni tipologia ha i suoi pro e i suoi contro....
Materiali e Attrezzi

Come sostituire un termostato non programmabile

Molti di noi posseggono una caldaia magari di quelle vecchio modello. Per intenderci, stiamo parlando di quelle con termostato vecchio non programmabile e talune volte con un cattivo funzionamento. Nel momento in cui si dovesse presentare questo problema,...
Materiali e Attrezzi

Come reimpostare un fusibile termico

Un fusibile termico, detto anche TCO (Thermical Cut Offs) è una sorta di dispositivo di tipo elettronico capace di bloccarsi non appena la sua temperatura raggiunge una determinata soglia, proteggendoci così da possibili cortocircuiti. Il valore di...