Come trasferire una foto sul legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Trasferire una foto sul legno, può essere un'idea originale per esporre le foto che più ci piacciono, senza dover ricorrere ad una cornice. La scelta di utilizzare una tavola di legno come "espositore", permette di poter dare molti utilizzi alla tavola stessa, che non sarà più un semplice quadro, ma può trasformarsi in vassoio o in una facciata di un qualsiasi mobile. Vediamo ora come procedere con pochi materiali..

26

La prima cosa da fare, sarà quella di raccogliere il materiale necessario, come il legno e il gel medium photo transfer.
Ora dobbiamo scegliere la nostra foto, o perché no un collage di foto, e stamparla direttamente a casa su una carta qualsiasi, l'importante e che la grammatura si bassa cosi è più facile eliminare la cellulosa. Controlliamo bene le dimensioni, per far si che rientri nei margini del legno selezionato.
Per la stampa, serviamoci di una stampante laser per un risultato ottimale.

36

Puliamo bene il legno ed eliminiamo la polvere. Una volta che la superficie della tavola sarà pronta, possiamo versarci su il gel medium photo transfer, e iniziamo a ricoprire interamente l'area aiutandoci con un pennello.
in questa fase dobbiamo essere abbastanza precisi per essere certi che il dosaggio e la stesura siano sufficienti per la riuscita del lavoro.

Continua la lettura
46

Prima che il gel si asciughi, applichiamo sopra la foto, facendo ben aderire il foglio alla tavola. Facciamo attenzione che non si creino bolle d'ara ed aiutiamoci con le dita a tendere bene il foglio, accarezzandolo nel caso si fossero già formate.
Un'altra tecnica per eliminare le bolle d'aria, è quella di sfregare un batuffolo di cotone idrofilo e passarlo con movimenti circolari dal centro verso l'esterno.

56

Non resta che aspettare il tempo di posa, che generalmente è pari a un giorno, in questa fase sistemiamo la nostra tavola in un posto asciutto e lontano da fonti di calore che potrebbero solo creare crepe. Terminata l'attesa, possiamo prendere un panno ben umico e poggiamolo sopra la foto per inumidirla (questa operazione può essere fatta anche sotto l'acqua corrente) e quando il foglio diventerà trasparente, massaggiando con i polpastrelli, possiamo rimuovere delicatamente la cellulosa.

66

Ora, l'immagine si è trasferita correttamente, non resta che ripassare il gel (lo stesso che abbiamo utilizzato per il trasferimento della foto) e lucidare e fissare il tutto.
Chi lo desidera può decorare ulteriormente la foto prima di sigillarla, aggiungendo ornamenti in vernice o creando effetti particolari con vernici crepanti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come rivestire un mobile con le foto

Se abbiamo un mobile ed intendiamo rifinirlo in modo elegante ed originale, lo possiamo fare utilizzando delle foto. Quest'ultime, se rappresentano paesaggi, castelli o mulini, si adattano molto bene sia per un mobile classico che rustico. In entrambi...
Altri Hobby

Come giudicare la qualità di una foto

Con una macchina fotografica si possono fare un'infinità di tipi di foto. Dalle foto scattate per ricordare, alle foto scattate per immortalare un paesaggio meraviglioso o per fare dell'arte, ogni fotografia le proprie caratteristiche e richiede particolari...
Altri Hobby

Come trasferire un disegno su una maglia di lana

Il ricamo non è un'arte semplice da imparare, essa richiede tempo ed esperienza, ma ripaga sempre col risultato ogni fatica impiegata. Sin dai nostri più anziani parenti il ricamo ha permesso di raggiungere il perfezionamento dell'arte decorativa delle...
Altri Hobby

Come scattare una foto di gruppo

Vi siete mai sentiti desiderosi di immortale quel magnifico momento trascorso con i vostri amici? Come potete immortalare quel momento? Nel 2016, direi che potreste scattare una foto, ma come scattare una foto di gruppo? In questa guida vi elencheremo...
Altri Hobby

Come trasformare una foto diurna in notturna

Quando scattate una foto di giorno, il modo più semplice per ottenerla con un effetto notturno, evitando quindi di ripetere lo scatto di sera, è quello di utilizzare il Photoshop. Si tratta, infatti, del miglior programma di grafica computerizzata,...
Altri Hobby

Album Fotografico: come organizzare tutte le foto di famiglia

Vi è mai capitato di trovare le vostre foto e quelle della vostra famiglia in soffitta? Disperse in varie scatole e scatoloni? Oppure vi capita mai di sentire il bisogno di stampare tutte quelle foto che avete sul cellulare e sul PC? Ecco in questa guida...
Altri Hobby

Come recuperare foto danneggiate

Le foto costituiscono dei ricordi che si protraggono nel tempo, momenti ed attimi della propria vita catturati, scorci artistici panoramici e culturali, insomma sono un bagaglio importante nella vita di ogni persona. Cosa fare quindi, quando alcune foto...
Altri Hobby

Come restaurare delle foto antiche

Se siamo amanti della fotografia e ci piace collezionare quelle antiche, possiamo restaurarle in diversi modi, utilizzando alcuni dei programmi disponibili sul web per il computer. Tuttavia, esistono dei metodi artigianali, che consentono il restauro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.