Come Trasformare Dei Vecchi Scuri Di Finestre In Un Originale Paravento

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Riciclare non vuole dire solo dividere la spazzatura in appositi contenitori, ma vuol dire anche riutilizzare gli oggetti dandogli una nuova vita tramite un nuovo e totalmente differente uso, con il duplice vantaggio di non creare spazzatura e rendere più originale la propria casa. Molte persone cambiano i vecchi scuri di legno con i nuovi e moderni scuri in alluminio: quelli vecchi, anziché gettati via, possono essere usati per creare un originale paravento in stile vintage. Ecco le istruzioni per trasformare gli scuri delle finestre in un paravento

25

Occorrente

  • Vecchi scuri per finestre
  • trapano
  • cacciavite
  • viti
  • carta abrasiva
  • stencil
  • pennelli
  • spugna
  • vernice finale
  • pennarello
  • malta sabbiata
  • cerniere
35

Bisogna specificare che gli scuri più adatti sono quelli rimossi dalle porte-finestre, che sono più alti. Se intendete utilizzare scuri di finestre dovete tenere conto di doverne fissare due, uno sopra l'altro.
Per iniziare la lavorazione, passare accuratamente la carta vetrata sulla superficie degli scuri in modo da rimuovere i residui di vernice. Tuttavia, questa operazione può essere evitata se preferite avere gli scuri originali e rovinati dal tempo. Se la vostra idea è quella di verniciare gli scuri, iniziate con un colore base, dopodiché passate due mani del colore scelto. Per evitare che il paravento si rovini facilmente, è consigliabile passare anche una mano di lucido, in modo da proteggere il colore.

45

Se preferite un paravento più creativo, invece che a tinta unita, i limiti sono costituiti solo dalla fantasia. Si possono comprare degli stencil e decorare gli scuri con i motivi che preferite. Anche in questo caso si può dare un colore base, applicare gli stencil e passare una mano di lucido.
Più laborioso, ma altrettanto bello, è rimuovere le fasce orizzontali degli scuri, levigare bene la parte in cui erano fissate (e aggiungere della pasta di legno se dovessero essere rimasti dei buchi) e poi dipingere il tutto. Ora i "buchi" creati nel paravento possono essere riempiti da una tela decorata che andrò poi fissata all'interno degli scuri, o da una tendina di cotone pesante, che crea un effetto di finestra all'interno del paravento.

Continua la lettura
55

Se il Paravento è destinato alla camera di un bambino o di un adolescente, considerate l'idea di usare gli adesivi. Procuratevi gli adesivi più adatti, e dopo aver passato la mano del colore scelto, applicate gli adesivi. A questo punto, passare una mano di lucido sopra gli adesivi in modo che questi non siano "in rilievo" ma sembrino stampati direttamente sugli scuri.
Qualunque sia lo stile scelto per il decoro, una volta terminato questo processo, bisogna forare gli scuri ed applicare le cerniere.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come creare un paravento con vecchie persiane

Se per la nostra casa intendiamo creare un oggetto di arredo che sia originale e nel contempo elegante e funzionale come ad esempio un paravento, possiamo farlo riciclando magari delle vecchie persiane. Il lavoro è molto semplice ed economico; infatti,...
Casa

Come Costruire un utile paravento portattrezzi

Se ami il bricolage, di sicuro avrai tantissimi attrezzi e materiali sparsi per la casa che aumenta il disordine. Per ripristinare l'ordine, potresti ricavare una piccola zona lavoro. L'obiettivo è costruire un utile paravento portattrezzi dalla struttura...
Casa

Come costruire un paravento in legno

Arredare la propria casa è un processo che può richiedere più attenzioni di quanto ci si possa aspettare. In questi ultimi tempi esistono un'infinità di negozi di arredamento che ci permettono di arricchire la nostra casa con oggetti di diversi materiali,...
Casa

Scuri in alluminio: come sceglierli

Diffusi soprattutto nelle regioni del Nord Italia, gli scuri rappresentano un complemento immancabile sui prospetti degli edifici. Intorno al '700 si attesta la loro prima comparsa. Già in quell'epoca infatti, venivano utilizzati soprattutto per ragioni...
Casa

Come isolare le finestre col silicone

Il silicone è un particolare isolante e, più precisamente una colla a gomma, che utilizza le sue proprietà per proteggere. La sua principale caratteristica è quella di isolare qualsiasi tipologia di superficie da spifferi, polvere e suoni. Nel caso...
Casa

Come Riparare Il Sigillante Delle Finestre E Delle Porte

In quest guida, vogliamo aiutare i carissimi lettori, a capire ed imparare come e cosa fare, per poter riparare il sigillante delle finestre e delle porte. Cercheremo di eseguire tutto ciò, mediante l'aiuto del classico metodo del fai da te e grazie...
Casa

Come Sfruttare E Arredare I Vani Delle Finestre

A causa della crisi economica, molte famiglie decidono di andare a vivere, anche temporaneamente, in case piccole. A tal proposito è importante saper utilizzare tutti gli spazi a disposizione, magari in maniera funzionale e decorativa. In questa guida,...
Casa

Come sostituire i coprifilo di porte e finestre

La presenza del coprifilo all'interno delle case potrebbe passare inosservata, ma, in realtà, si tratta di un elemento molto importante. Il coprifilo non è altro che la guarnizione di copertura della giunzione tra lo stipite ed il muro, utile per coprire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.