Come Trasformare Delle Sfere Di Plexiglas In Funghi Decorativi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Trasformare delle semplici sfere di plexiglas in una miriade di simpatici funghi decorativi è un'operazione facile e divertente. Seguendo le istruzioni presenti in questo tutorial puoi facilmente imparare come realizzare da sola tanti addobbi per l'albero di Natale o, in alternativa, una radura di porcini ed ammaniti da trasformare in elegante centrotavola.

26

Acquista un buon numero di sfere di plexiglas di dimensioni adatte ai tuoi decori. Puoi trovare questo materiale nei negozi di hobbistica e fai di te o negli shop specializzati in Belle Arti. Nello stesso negozio, compra anche un foglio di polistirolo espanso di almeno 2 cm di spessore, colori acrilici delle tonalità che preferisci e due pennelli per stendere il colore.

36

Prendi mezza sfera di plexiglas e appoggiala sul foglio di polistirolo, applicando con la mano una leggera pressione per evidenziare la circonferenza della pallina. Rimuovi la sfera dal supporto e distribuisci al suo interno una dose corposa del colore di cui vuoi dipingere il mantello del fungo. Usa il pennello a testa piatta per applicare l'acrilico: fai attenzione a non lasciare evidenti segni di striature o peli del pennello.

Continua la lettura
46

Con un taglierino, ritaglia il foglio di polistirolo lungo la circonferenza lasciata dalla sfera, in modo da ottenere un cerchio con cui "tappare" la tua pallina: costituirà il fondo del fungo. Applica una leggera dose di colorante anche sul polistirene, partendo dal centro del cerchio. Lascia asciugare il colore di fondo, quindi, con il pennello sottile, procedi a delineare le lamelle.

56

Disponi un po' di super attack al centro del cerchio di polistirolo e, con una leggera pressione, incolla il tappo di sughero per simulare il gambo del fungo. Mantieni il tappo in posizione per alcuni minuti, in modo che il collante possa aderire ed asciugarsi. Infine, applica una quantità minima di colla a presa rapida lungo lo spessore del cerchio: inserisci il dischetto di polistirolo all'interno della mezza sfera di plexiglas, in modo che ne sigilli l'apertura. Lascia asciugare la colla prima di capovolgere il funghetto.

66

In alternativa è possibile colorare i funghi realizzati con il plexiglass, anche con degli smalti colorati, esegui una passata di smalto trasparente sulla superficie del fungo e attendi che si asciughi. Dopodiché prendi gli smalti colorati e applicali lì prima sulla parte superiore del fungo, in modo tale che aderisca bene e attendi circa 10 minuti tra una passata e l'altra, poi applica una passata alla parte del gambo del fungo. Puoi utilizzare delle paillettes o degli strass per decorare e fare le tipiche macchioline presenti sui funghi, dando loro magari un colore più lucido. Una volta terminata la decorazione dei funghi, passa un po' di smalto trasparente e applicalo sulla superficie in plexiglass, in modo tale che rimanga perfettamente l'effetto lucido.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come trasformare delle mele in piccoli cigni decorativi

Ormai l'intaglio della frutta è diventato parte integrante nel mondo della ristorazione. Ristoranti, alberghi, catering, utilizzano l'intaglio per decorare ed allestire le proprie tavole e i propri buffe. L'intaglio è una tecnica a cui più o meno tutti...
Bricolage

Come trasformare delle pigne in orsetti decorativi

Non sono mai abbastanza gli oggetti decorativi che possiamo trovare o aggiungere nella nostra casa, e grazie all'arte del fai da te è possibile realizzare davvero moltissime cose nuove e divertenti. Come ad esempio degli orsetti realizzati con le pigne.Dei...
Bricolage

Come trasformare le vecchie lampadine in contenitori decorativi

Negli ultimi anni si è sempre più diffuso l'utilizzo di lampadine a risparmio energetico a discapito delle vecchie lampadine ad incandescenza. Non sempre la sostituzione avviene alla rottura di queste ultime e quindi cosa farne? In questa guida vi proponiamo...
Bricolage

Come realizzare un portafoto in plexiglas

Spesso tendiamo ad acquistare oggetti belli e pronti, piuttosto che realizzarli con le nostre mani ma ammettiamolo, quando siamo noi a realizzare qualcosa è tutta un'altra soddisfazione. Ci vuole davvero poco per realizzare un portafoto leggero e moderno,...
Bricolage

Come realizzare sfere di carta crespa

Se siete degli amanti del fai da te, potete divertirvi a realizzare in casa diversi oggetti decorativi da esporre in modo permanente oppure in occasione di qualche festa. Nello specifico vi invitiamo a creare delle sfere di carta crespa, quindi si tratta...
Bricolage

Come Creare Un Applicatore Per Foto In Plexiglas

Il polimetilmetacrilato, più comunemente conosciuto come Plexiglass, è una plastica composta da polimeri del metacrilato di metile, estere dell'acido metacrilico. Questo materiale è presente sul mercato dal lontano 1936. Solitamente è molto trasparente,...
Bricolage

Come realizzare un portasigarette in plexiglas e cartone

Il plexiglas è un materiale che si presta alla realizzazione di moteplici oggetti grazie alla capacità di modellarsi anche a temperature basse, garantisce una buona resistenza agli urti, ed in oltre è possibile colorarlo senza particolari sforzi. Infatti...
Bricolage

Come Realizzare Un Quadretto Per Finestre Con Funghetti

Nella seguente semplice e rapida guida che vi enuncerò nei passaggi precedenti, vi spiegherò molto brevemente, ma comunque dettagliatamente, come bisogna realizzare efficacemente un simpatico e decorativo quadretto di cartoncino fotografico per le finestre,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.