Come trasformare le vecchie lampadine in contenitori decorativi

Tramite: O2O 20/02/2017
Difficoltà: facile
17
Introduzione

Negli ultimi anni si è sempre più diffuso l'utilizzo di lampadine a risparmio energetico a discapito delle vecchie lampadine ad incandescenza. Non sempre la sostituzione avviene alla rottura di queste ultime e quindi cosa farne? In questa guida vi proponiamo una soluzione decorativa per riciclare le vecchie lampadine ad incandescenza. Vediamo insieme, passo dopo passo, come dare nuova vita alla vecchie lampadine e trasformarle in contenitori decorativi.

27
Occorrente
  • Vecchie lampadine
  • pinza a punta fine
  • carta di giornale
  • un panno vecchio
37

Prima di iniziare vi raccomando caldamente di lavorare con calma e molta precauzione: dovrete lavorare con il vetro, oltretutto sottile, e potreste farvi male.
Innanzitutto afferrate la lampadina proteggendovi con un panno vecchio o, meglio ancora, con una vecchia calza di spugna. Con l'ausilio di una pinza a punta sottile, sollevate la piastrina di ferro che tappa il bulbo, forzatela con movimenti delicati fino ad eliminarla del tutto. Non esercitate troppa pressione in prossimità del vetro poiché questo è presente fino alla prima metà della filettatura di metallo.

47

Passate ora al vetrino nero che fa da membrana: dovrete romperlo con grande cura, per evitare di rompere anche il bulbo. Vi suggeriamo di provare con un apriscatole o con le stesse punte della pinza usata in precedenza. Non vi resta quindi che prelevare ed eliminare i filamenti elettrici che si trovano all'interno del bulbo, svuotare accuratamente i residui di vetro su un giornale, accartocciarlo e gettarlo.
Una volta pulita la lampadina dovrete decidere se utilizzarla come vasetto: in tal caso dovrete procurarvi un supporto su cui appoggiare il bulbo. Una buona soluzione è l'anello di plastica di una tenda da doccia oppure un qualsiasi cerchietto avente diametro adeguato. Versatevi dell'acqua, aggiungete una bella gerbera ed il gioco è fatto.

Continua la lettura
57

In alternativa potreste decidere di appenderla: in questo caso dovrete disporre di un trapano, con cui forare il tappino di metallo della lampadina in due punti speculari, infilarci del cordoncino o fil di ferro, annodare ed appendere. Per rifinire la vostra vecchia lampada provate a decorarla con vernice acrilica, magari con tanti piccoli pois colorati. Potreste provare a realizzare lo stesso lavoro con più lampadine e unirle con un unico filo così da creare un decoro da poter appendere su una parete.

67

Adesso che sapete come riutilizzare una vecchia lampadina potrete adattarla all'occasione che più vi interessa. Potreste sfruttare questo lavoro di fai da te per realizzare una decorazione per il periodo natalizio ad esempio potreste riempire la lampadina con palline di polistirolo e utilizzarle come decoro per il vostro albero.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare elementi decorativi con il filo di ferro

I manufatti in ferro battuto sono sicuramente molti belli e decorativi ma alquanto costosi. A tal proposito, nella presente guida, vi insegnerò a realizzare dei meravigliosi elementi decorativi utilizzando del semplice filo di ferro che dovrete manipolare...
Bricolage

Come Sostituire I Bottoni Decorativi Del Divano

Spesso vi sarà sicuramente capitato che mentre stavate seduti sul vostro comodo divano di cucina o del salone avete notato che mancavano o che non vi piacevano più i bottoni che erano attaccati su di esso e vi siete sempre posti la molto diffusa domanda...
Bricolage

Come fare dei ragni di carta decorativi per Halloween

Vi piace mettere alla prova la vostra creatività con piccoli lavoretti manuali? Vi piace organizzare feste a tema divertenti per i vostri amici? Quale occasione migliore di Halloween per lasciar volare senza limiti la vostra fantasia e addobbare la casa...
Bricolage

Come riutilizzare i contenitori per le uova

Ci sono alcuni oggetti che, inevitabilmente dopo il loro utilizzo principale, finiscono nella spazzatura, come ad esempio accade per i contenitori in cui vengono vendute le uova. Essi possono essere di due tipi: di cartone o di plastica. È possibile...
Bricolage

Come realizzare fiori decorativi con le verdure

Avere una tavola imbandita di cibo non decorata, può essere assolutamente triste per chi ama i colori. Infatti, è bello avere dei fiori che profumano di fresco come centro tavola, ma se pensate che sia banale mettere dei fiori veri a tavola e volete...
Bricolage

Come Creare Dei Coniglietti Decorativi in legno

Spesso con alcuni lavoretti fai-da-te possiamo creare qualcosa di particolare ed originale, che difficilmente possiamo trovare in giro. In particolare, possiamo lavorare il legno per realizzare dei simpatici e creativi coniglietti; trasformando e lavorando...
Bricolage

Come Utilizzare I Contenitori Vuoti Del Latte

Invece di occupare spazio ingombrante nel riciclaggio o gettarli via nel bidone della spazzatura, i cartoni vuoti del latte usati quotidianamente, possono essere riutilizzati per usi pratici. Con diverse idee intelligenti si possono creare un'infinità...
Bricolage

Come Trasformare E Decorare Una Tegola In Un Originale Portalumi

Nell'ottica del riciclo è possibile trasformare oggetti poco significativi o non più utili, in nuovi e moderni accessori. È possibile, avendo a disposizione una semplice tegola, trasformare l'oggetto in un elegante e originale portalumi, resistente...