Come Trasformare Un Barattolo Di Latta In Una Lanterna

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le lanterne sono certamente la soluzione ideale per creare simpatici giochi di luce ed un'atmosfera magica e fiabesca durante una festa, o una semplice cena, nel giardino della propria casa. Durante le serate estive o nelle festività natalizie la lanterna, oltre a costituire un motivo di decoro, si presta benissimo a rallegrare l'atmosfera. Con un po' di fantasia ed ingegno è possibile realizzare qualcosa di personale in modo tale da contribuire a dare un aspetto originale e caratteristico al nostro giardino. In questa guida troverete alcune semplici indicazioni su come trasformare un barattolo di latta in una lanterna ottimizzando al massimo il tempo a vostra disposizione. Scopriamo insieme come fare.

26

Occorrente

  • Barattoli di latta
  • Moccoli di candele e paraffina
  • Taglierina
  • Stoppini
36

La prima cosa da fare sarà quella di procurarci dei barattoli in latta, meglio se uniformi dal punto di vista delle dimensioni. Rimuoviamo con cura le etichette esterne (aiutandoci con una spugnetta abrasiva e dell'acqua calda) quindi buchiamo la circonferenza con un punteruolo lungo l'intera superficie laterale della latta in modo rale che la luce possa filtrare all'esterno. Con una riga ed un compasso disegnamo su un foglio di carta un motivo geometrico e con del nastro bi-adesivo, facciamo aderire per bene il foglio al barattolo.
Poniamo dunque in una morsa un pezzo di ferro di circa 5 per 10 centimetri ed utilizziamolo come supporto del nostro nuovo "cilindro". Con un taglierino segnamo ora il disegno tracciato in precedenza sul foglio e, al termine dell'operazione, togliamo il barattolo dalla morsa e procediamo con la stessa operazione anche per tutti gli altri barattoli di cui disponiamo.

46

Preoccupiamoci ora di creare la cera per le nostre lanterne. In un pentolino collochiamo tutti i moccoli di candela e fondiamoli a bagnomaria togliendo con una pinzetta gli stoppini che galleggiano in superficie. Se non abbiamo cera (o candele) a sufficienza, aggiungiamo della paraffina. Versiamo adesso la cera calda negli stampini scegliendo con cura gli stoppini (della misura adatta) rispetto al diametro di ogni candela.

Continua la lettura
56

Teniamo presente che, se lo stoppino è troppo sottile la fiamma sarà sommersa dalla cera una volta liquida, mentre se è troppo grosso, la candela emetterà molto fumo. Attendiamo il giusto tempo per il raffreddamento delle varie candele che si sono formate ed inseriamole nel nostro nuovo porta candele. Ecco pronte delle magnifiche lanterne che staranno bene in giardino, all'interno di un'aiuola fiorita oppure lungo un vialetto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prestiamo la massima attenzione all'individuazione dei nuovi stoppini poiché si tratta di un aspetto fondamentale anche per l'estetica della nostra lanterna.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

5 modi per creare delle lanterne

La lanterna è un oggetto la cui presenza contribuisce a risolvere due distinte esigenze: la prima è quella di avere in casa o in giardino un accessorio sempre grazioso e che migliora senza dubbio l'immagine dell'abitazione. In secondo luogo una lanterna,...
Bricolage

Come realizzare una lanterna antivento

In questa guida vi spiegheremo come realizzare una lanterna antivento. Di cosa si tratta? Parliamo, come facilmente intuibile dal nome, di piccole lanterne con i lati chiusi, ideate per proteggere le fiamme dal vento e che spesso sono molto decorative...
Altri Hobby

Come realizzare una lanterna in vetro

Le lanterne sono diventati per molti di noi un simbolo perché presenti in moltissimi fumetti e cartoni animati. Molto spesso i nostri più amati supereroi fatati utilizzavano proprio questi semplici strumenti per riuscire ad esplorare cunicoli o case...
Bricolage

Come creare una lanterna da giardino utilizzando barattoli di vetro

Le lunghe e tiepide serate primaverili invogliano a trascorrere sempre più tempo all'aria aperta o, perché no, seduti in giardino ad ammirare i fiori: ecco allora che vi propongo un'idea per creare una particolare illuminazione, ecologica, profumata...
Giardinaggio

Come decorare una lanterna con fiori freschi

Adattissime per una festa ma anche per una serata romantica, le lanterne sono, in ogni caso, un vero tocco di classe. Qualsiasi sia l'occasione d'uso non rinunciate alla loro bellezza. Un'idea in più è quella di decorarle con dei fiori, meglio ancora...
Bricolage

Come realizzare una stella lanterna in lamierino di rame

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri cari ed esperti lettori, ad imparare come poter realizzare una bellissima ed originale stella lanterna in lamierino di rame. Cerchremo di mettere in pratica tutta la nostra fantasia e voglia di fare,...
Bricolage

Come fare una lanterna di rete

In questa bella guida che ci accingiamo a proporre a tutti i nostri lettori, vogliamo insegnare loro come poter fare, con le proprie mani, una bellissima ed originale, lanterna di rete. Cercheremo come sempre di ricorrere all'aiuto del classico metodo...
Bricolage

Come costruire una lanterna

Vuoi illuminare una cena romantica ed hai terminato le candele, vuoi decorare in modo originale una festa in famiglia o solo rallegrare la festa di compleanno dei tuoi bambini con luci e colori. In questa guida ti illustrerò passo passo come costruire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.