Come trasformare un carrello porta-tutto in un tavolino mobile

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli oggetti fai da te si sa, specie in questi periodi di crisi, sono sempre di gran moda poiché permettono di coniugare alla perfezione creatività e risparmio economico. Nella guida che segue, a tal proposito, impareremo insieme come trasformare un carrello porta-tutto in un tavolino mobile in modo semplice ed intuitivo, ottimizzando al massimo il tempo a disposizione. Vedrete che, a dispetto delle apparenze anche i neofiti nell'ambito del bricolage potranno riuscire agevolmente nell'opera.

26

Occorrente

  • carrellino
  • assi di legno
  • cantinelle
  • carta vetrata
  • seghetto alternativo
  • avvitatore e viti
  • impregnante
  • colori e pennelli
36

Collocate tre cantinelle, ben distanziate tra loro, sul retro del carrellino e fissatele, con viti abbastanza lunghe e idonee per il legno legno, all'asse di posto sul davanti; assicuratevi che il tutto sia ben fissato mettendo almeno due viti per ogni cantinella. Fatta la prima operazione di pulizia e sistemazione dell'oggetto, prendete le misure per costruire, con l'asse di legno, il piano d'appoggio del carrellino/tavolino. Per tagliare l'asse a misura utilizzate il seghetto alternativo, mentre per posizionarlo sul carrellino aiutatevi con avvitatore, viti e cantinelle che serviranno a tener fermo il piano d'appoggio. Qualora un piano solo non dovesse sembrarvi sufficiente, potrete costruirne un altro al di sopra dello stesso.

46

Procedete col prendere il vostro carrellino e posizionatelo in orizzontale, ossia con le due grosse ruote, da un lato, ed i manici, dall'altro, che fungeranno da piedini d'appoggio. In questa posizione vedrete immediatamente un cambio di "prospettive" in quanto lo schienale, che prima si trovava in verticale, si troverà in posizione orizzontale, pronto ad essere utilizzato come piano d'appoggio.

Continua la lettura
56

Ora vi rimane un'ultima opera ossia la colorazione del legno. Quest'ultima non è soltanto importante dal punto di vista estetico, ma rappresenta sopratutto una cautela aggiuntiva nei confronti delle "intemperie". Infatti, a tal proposito, prima di procedere con il colore che sceglierete in base ai vostri gusti, dovrete passare una o due mani di impregnante, al fine di proteggere il legno dalla pioggia e dai raggi solari. Per farlo usate un pennello abbastanza grande, in modo da velocizzare il lavoro: non è necessario immergerlo del tutto, ma sarà sufficiente intingerne soltanto la punta. Una volta terminata la prima fase procedete con la colorazione vera e propria del vostro oggetto quindi collocatelo in un luogo asciutto e ben aerato fino a quando la superficie apparirà completamente secca.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete la tonalità definitiva in relazione alla collocazione del vostro oggetto!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Costruire Un Carrello Porta-tutto Per Il Bagno

Capita a tutti di non sapere dove appoggiare i mille prodotti per la cura e l'igiene personale che di solito si trovano in bagno. Quando lo spazio non è più sufficiente sarebbe utile un carrello. Utile, economico e relativamente facile da realizzare,...
Bricolage

Motori elettrici: 10 progetti realizzabili col vecchio motore di una lavatrice

Oggi vedremo 10 progetti realizzabili con un vecchio motore di lavatrice. Tutti, volenti o nolenti, abbiamo in casa una lavatrice, e molto spesso ci ritroviamo a doverla cambiare per dei malfunzionamenti nella maggior parte dei casi elettrici, dovuti...
Bricolage

Come costruire un carrellino portatutto

Se siamo delle persone attive e amiamo realizzare con le nostre mani degli oggetti utili durante le mansioni quotidiane che svolgiamo quotidianamente, può essere una buona idea quella di costruire un carrellino portatutto. Che sia in casa, in garage...
Bricolage

Come costruire un carrellino portacomputer

Il computer è ormai al centro delle nostre vite personali e lavorative, motivo per cui è bene avere un mobile adatto ad ospitarlo così da poterlo utilizzare al meglio. Non sempre però i mobili acquistati completano totalmente le necessità di noi...
Bricolage

Come divertirsi stando a letto malati

Come si può notare, con il tempo che non è più così stabile e con tutto l'inquinamento che c'è nell'aria il nostro corpo tende ad ammalarsi più facilmente. Quando ci ammaliamo purtroppo dobbiamo rinchiuderci in casa per evitare di peggiorare e prendere...
Altri Hobby

Come costruire un dolly per delle riprese

Se state per cominciare la vostra carriera cinematografica, una delle prime attrezzature di cui dovete munirvi è il dolly cinematografico. Esso altro non è che il carrello per le riprese dove si monta la videocamera o la macchina da presa. Questo si...
Casa

Come assemblare un carrello spostavasi

Alcune fortunate persone sono in possesso della fantastica caratteristica del pollice verde. Gli appassionati di giardinaggio possono vantare un magnifico hobby. Infatti, se trattare con dedizione ed entusiasmo, le piante possono dare enormi soddisfazioni....
Materiali e Attrezzi

Come costruire un carrello porta kayak

Se avete intenzione di acquistare un kayak ed intendete poi trasportarlo agevolmente, vale la pena costruire un carrello scegliendo tra due tipologie diverse, ovvero una a trolley ed un'altra lineare, avente cioè la stessa sagoma dell'imbarcazione. A...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.