Come trasformare un cucchiaio di legno in una bambola

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Ci sono degli oggetti molto semplici che, attraverso alcuni piccoli accorgimenti e modifiche, possono diventare qualcosa di totalmente diverso ed impensabile rispetto allo scopo cui sono stati originariamente progettati. Molti di questi oggetti, quando non sono più in grado di svolgere il loro compito, vengono gettati via non sapendo che possono essere tranquillamente trasformati in altri oggetti altrettanto utili. È il caso di parlare del cucchiaio di legno, un utensile presente in tutte le cucine classiche ma abbastanza utilizzato ancora oggi nelle cucine moderne; questo, grazie alla sua forma e al materiale con il quale è realizzato, è possibile farlo diventare anche una bambola. Vediamo allora come trasformare un cucchiaio di legno in una bambola.

26

Occorrente

  • Cucchiai di legno
  • Fili di lana
  • Pezzetti di stoffa
  • Colla a caldo
  • Cartoncino colorato
  • Pennarelli indelebili e matita (eventualmente)
  • Foglio di carta bianco
36

Per cominciare il lavoro, è necessario procurarsi ovviamente dei cucchiai di legno da cucina. Nel caso in cui non ce ne sono in casa, è possibile trovarli nei vari negozi commerciali, in differenti tipologie. In tal caso, è consigliabile scegliere quelli che sono realizzati impiegando il legno chiaro; dopodiché bisogna decidere come si desidera avere la propria bambola e, per non sbagliare, è bene disegnarla approssimativamente su un foglio di carta, partendo dal viso (gli occhi, la bocca, il naso ed i capelli) e proseguendo con la realizzazione vera e propria.

46

Qualsiasi parte del viso della bambola può essere realizzato in due modalità diverse tra loro; specificatamente, le potete disegnare direttamente sul cucchiaio di legno utilizzando i pennarelli indelebili, anche se è consigliabile fare prima una bozza con una matita; oppure, in alternativa, è possibile realizzarle attraverso un cartoncino colorato da incollare sopra questo utensile da cucina con la colla a caldo.

Continua la lettura
56

Successivamente sarà possibile passare ad occuparsi dei capelli. Affinché il risultato sia ottimale, bisognerà scegliere accuratamente i fili di lana da utilizzare, attaccandoli sempre mediante la colla a caldo; decidere sia la loro lunghezza (corti, medi o lunghi) che il loro colore (gialli, rossi, neri, castani, blu e viola, ecc.) ed il loro stile (lisci, mossi, ricci, ecc.).

66

A questo punto, per concludere l'opera, occorre vestire la bambola; per fare ciò, bisognerà creare un ritaglio che abbia la funzione di una maglia/camicetta e usare i pezzetti di stoffa per creare una gonna più o meno lunga, decidendo se annodarli intorno al cucchiaio di legno oppure attaccarli con la colla.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Costruire Una Culla Di Legno Per La Bambola

Chi ha figli sa quanto amino giocare anche se, delle volte non usando i giocattoli adatti alla loro età ma prendono oggetti più disparati che trovano per casa Le bambine a differenza dei maschietti amano seguire tutti i movimenti e le azioni che la...
Bricolage

Come costruire un cucchiaio di legno

L'arte del fai da te offre sempre molte soddisfazioni. Creare oggetti per uso decorativo o per impiegarli, ad esempio, in cucina, è uno dei motivi che ci spinge ad essere creativi per poter avere in casa un particolare di nostra creazione. In questa...
Bricolage

Come trasformare una scatola di legno in libro

Se amate l'arte del fai da te e in particolare vi piace trasformare gli oggetti, in questa guida vi spiegheremo come trasformare una scatola di legno in libro. In questo modo potrete arricchire la vostra biblioteca semplicemente sostituendo a dei veri...
Bricolage

Come trasformare una stufa a legno in termostufa

La stufa a legno è senza dubbio un mezzo di riscaldamento molto utile e più economico per dare calore all'ambiente della casa. A differenza di un camino, questo sistema di riscaldamento ha la capacità maggiore di espandere il calore, ma se una casa...
Bricolage

Come creare una bambola con la pasta di sale

Hai del tempo libero e vorresti creare una bambola di sale per stupire amici e parenti? Allora sei nel posto giusto. Anche se all'inizio può sembrarti un lavoro difficile, in realtà è molto semplice: ti basteranno un po' di farina e del sale. Potrai...
Bricolage

Come Fare Le Scarpette Di Bambola

Se abbiamo figlie, sicuramente ci sarà capitato di regalare loro una bambola in occasione di qualche ricorrenza o compleanno. Tuttavia succede molto spesso che le bambine si stanchino di vedere la propria bambola sempre con gli stessi indumenti e, sono...
Bricolage

Come creare una bambola portasacchetti

Per creare una bambola portasacchetti, oppure porta oggetti, che si può lavare anche in lavatrice, non è difficile basta avere della garza di tessuto, cotone idrofilo, lana intrecciata multicolore, stoffa colorata, elastico per indumenti, smalto, due...
Bricolage

Come trasformare una vecchia cassetta di legno in un tavolino rustico

Molte volte ci troviamo per casa degli oggetti che si sono degradati con il tempo o che non vanno più bene con l'arredamento esistente. In alcuni casi potremo evitare di buttarli cercando di sistemarli, personalizzarli e adattarli al nostro arredamento....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.