Come Trasformare Un Libro In Un Portagioielli

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Un portagioielli può essere sempre molto utile ma, la maggior parte delle volte, non è sempre sicuro. Infatti i portagioielli posseggono spesso un bell'aspetto ma, la loro forma e la loro dimensione, li porta ad essere spesso visti nella casa. Purtroppo può quindi capitare che dei ladri o dei mal intenzionati possano rubare i vostri preziosi gioielli. Esiste un posto per nascondere i propri gioielli e conservarli in modo sicuro e questo è possibile grazie ad un libro. Scoprite quindi come trasformare un libro in un portagioielli per mettere in sicurezza tutti i vostri tesori e conservarli in ordine.

26

Occorrente

  • libro con copertina rigida
  • colla vinilica
  • pennello
  • matita
  • riga
  • seghetto
  • feltro (o velluto)
  • stoffe (o colori acrilici) - facoltativo
  • 2 fogli di carta paraffinata
36

Per trasformare un libro in un portagioielli iniziate con il scegliere il libro perfetto. Un requisito essenziale, che il libro deve avere per ottenere un buon risultato, è che la copertina del libro sia rigida. La copertina deve inoltre avere uno spessore di almeno due centimetri. Procuratevi un pennello largo ed incollate, una ad una, insieme tutte le pagine del libro, tranne la prima e l'ultima. Potete preparare anche un collante fai da te, mescolando tre parti di colla vinilica ed una parte di acqua. Spalmate la colla delicatamente su ciascuna pagina, pressate e lasciate asciugare. Evitate grinze e pieghe sui fogli spingendo bene i palmi delle mani sulle pagine dopo averle chiuse. Dopo aver incollato tutte le pagine, premete ancora sulla parte superiore del libro.

46

Lasciate asciugare il libro per una notte con un peso sopra (che può essere un altro libro molto pesante o una borsa piena). Il tempo di riposo servirà a far indurire la colla. Le pagine inoltre si assesteranno e il libro risulterà più compatto. Trascorsa la fase di asciugatura, aprite il libro. Sollevate la copertina e tracciate con una riga ed una matita un quadrato nella parte centrale del volume. Il perimetro delineato indicherà il contorno dello spazio che diventerà il vostro portagioielli.

Continua la lettura
56

Calcolate quindi, attorno al quadrato del vano portagioielli del libro, un margine di almeno 2,5 centimetri. Fate quindi dei fori ai quattro angoli del quadrato. Servendovi di un seghetto da traforo, asportate delicatamente la parte centrale del libro. Ritagliate in profondità, in modo da ricavare uno spazio più capiente. Incollate quindi la copertina posteriore del libro. Lasciate libero invece il rivestimento superiore, che servirà da coperchio del contenitore. Rivestite l'interno del portagioielli con del velluto o del feltro per decorare al meglio il vostro scomparto nascosto. Per rifinire il lavoro, potete foderare l'esterno del portagioielli con delle stoffe riciclate a piacere. In alternativa, decorate con colori acrilici o con la tecnica del découpage. Disponete i gioielli all'interno del portagioielli e inserite il libro nella libreria.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate molta attenzione a non tagliarvi quando eliminate le pagine interne del libro.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare un portagioielli originale di cartone

L'arte del fai da te è meravigliosa e affascinante. Sono innumerevoli le creazioni che si possono realizzare ricorrendo a questa pratica, dai cosmetici artigianali ai detersivi fatti in casa sino ad arrivare ai mobili ed ai complementi di arredo. Nella...
Bricolage

Come realizzare la scatola di un portagioielli

Siamo ben felici di proporre una bella ed interessante guida, attraverso il cui aiuto concreto poter essere in grado di imparare come e cosa fare per realizzare, con le proprie mani e grazie solo ed esclusivamente al classico ma intramontabile, medoto...
Bricolage

Come decorare una scatola portagioie

Avete mai pensato che anche una semplice scatola portagioie può diventare un'opera d'arte ed essere utilizzata per fare un regalo esclusivo per un'amica? A parte la facilità nel reperire i materiali, è anche un'ottimo modo per rilassarsi e rendere...
Bricolage

Come tenere in ordine i gioielli

Una delle passioni che molte donne hanno è quella per i gioielli. Ogni occasione è buona per aggiungere un nuovo pezzo alla collezione, e poco importa se è un gioiello costoso o solo un bijou di poco valore: sono tutti preziosi. Spesso, però, se ne...
Bricolage

Come riutilizzare i rami secchi

Se disponete di un ampio giardino, sicuramente vi sarà capitato di raccogliere rami secchi da piante arbustive o dagli alberi in occasione della potatura, per poter realizzare eleganti decorazioni per l'interno e l'esterno della casa. Con i rami secchi...
Altri Hobby

Come preparare una scatola personalizzata

Siete degli appassionati di scatole ed accessori e vorreste crearne una personalizzata, che sia lo specchio della vostra creatività? Oggi vi mostreremo come fare, utilizzando materiali di riciclo che saranno, quindi, a basso costo e che potranno rendersi...
Bricolage

Come realizzare un albero portacollane

Alle donne piace molto acquistare e collezionare collane sempre diverse e nuove. Il problema che si presenta spesso quando si posseggono molte collane è la loro sistemazione. Esistono in commercio diverse soluzioni portacollane, ma se volete risparmiare...
Bricolage

Come realizzare una scatola portaoggetti

Il decoupage è una tecnica di decorazione permette di trasformare anonimi oggetti in vere e proprie creazioni artistiche, dando libero sfogo alla nostra immaginazione e al nostro spirito creativo. Con oggetti riciclati è possibile tirar fuori dei...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.