Come trasformare un pezzo di stoffa in un prendisole copricostume

Tramite: O2O 26/07/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se tra i tanti ritagli di stoffa che generalmente conservi, dovessi trovare un pezzo di stoffa estiva e leggera, a tinta unita o di quelle fiorate e colorate, potresti prendere in considerazione l'idea di confezionare un un bellissimo prendisole estivo, magari adottando il metodo fai-da-te. Alla fine del lavoro, vedrai che resterai piacevolmente sorpresa, creando qualcosa di utile con le tue mani, e potendo trasformare della stoffa inutilizzata in un allegro copricostume. Gli utili suggerimenti di questa guida ti spiegheranno come trasformare un pezzo di stoffa in un prendisole copricostume.

26

Occorrente

  • stoffa leggera
  • macchina da cucire
  • filo elastico
  • filo da cucire in tinta
  • un paio di forbici
36

Per cominciare: piega in due la stoffa, nel senso della lunghezza e poggiala ai tuoi fianchi per vedere se è abbastanza ampia da riuscire a coprire l' ampiezza che va da un fianco all'altro. Qualora non bastasse, vorrà dire che il progetto non si può attuare su di te ma potresti fare il prendisole per tua figlia o per una tua nipotina. Le misure ovviamente sono da prendere in base alla persona che poi usufruirà del prendisole, ma puoi benissimo regolarti a grandi linee, qualche centimetro in più o qualche centimetro in meno non fanno di certo la differenza per i capi di vestiario.

46

Adesso, servendoti di una macchina da cucire, avvolgi il filo elastico intorno alla bobina e mentre lo avvolgi, cerca di tirarlo il più possibile, con un movimento continuo ma senza pressioni eccessive.
Fai una piega ad una delle due estremità del tessuto e tenendolo aperto, sempre dal rovescio, passaci sopra con la macchina da cucire ed esegui delle cuciture parallele. Esegui le cuciture con cura e in maniera non troppo marcata, altrimenti poi saranno visibili.

Continua la lettura
56

Le cuciture dovranno distare, più o meno un centimetro o un centimetro e mezzo l'una dall'altra e dovranno essere eseguite per un totale di una trentina di cm (o anche meno, secondo il tuo gusto, regolati tranquillamente ad occhio). Naturalmente dopo aver eseguito la prima cucitura, dovrai lavorare su un tessuto che si arriccia e, devi tenderlo il più possibile mentre effettui le altre cuciture, in questa fase occorre molta attenzione perché è la fase del processo in cui più spesso si commettono errori, e si è costretti a ricominciare dal principio. Quando avrai realizzato tutte le cuciture, unisci tra loro le due estremità della stoffa. Se vuoi, puoi creare anche delle bretelline con dei nastrini di raso in tono o utilizzando una striscia della stessa stoffa tagliata in precedenza. Tuttavia la versione senza bretelline, a fascia, risulta molto più comoda e pratica, soprattutto supponendo un utilizzo in spiaggia o in piscina.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come confezionare un abito copricostume

Confezionare un abito copricostume, è un compito che richiede delle conoscenze base del cucito; il copricostume può essere realizzato in diversi metodi: con la macchina da cucire, a mano, ai ferri oppure all'uncinetto. Per realizzare il copricostume,...
Cucito

Come realizzare un pratico copricostume

D'estate quando generalmente ci si reca al mare, interessati magari ad ottenere una pelle maggiormente colorita. Per godere di maggiore libertà e soprattutto praticità, sorge la necessità di possedere un copricostume. L'ideale è il cosiddetto pareo...
Cucito

Come fare un copricostume all'uncinetto

In attesa delle tanto sospirate vacanze estive, è naturale che si inizi a dare uno sguardo alle nuove tendenze in spiaggia. Un vero must della moda mare è il copricostume, realizzato in modelli e tessuti diversi. Questi accessori si abbinano al costume...
Cucito

Come Creare Ai Ferri Un Abitino Prendisole Per Bambina

Molto spesso, soprattutto nelle giornate invernali, caratterizzate dal mal tempo e dal freddo, passiamo la maggior parte del nostro tempo libero in casa. Per evitare di farsi sopraffare dalla noia sarebbe il caso di prendere in considerazione l'idea di...
Cucito

Come fare un vestito con pezzi di stoffa

Utilizzare dei pezzi di stoffa che altrimenti finirebbero per essere buttati via, è un ottimo modo per realizzare dei capi d'abbigliamento in maniera economica ed ecologica. Ovviamente, per la buona riuscita di un lavoro del genere, è necessario avere...
Cucito

Come realizzare un collo montante in un pezzo unico su un abito

I colli subiscono molto l'influenza della moda e bastano spesso da soli a dare quel tocco in più ad un abito. Il loro scopo è quello di rifinire e decorare un corpetto. Il collo è sempre realizzato in tessuto doppio, lo strato che va sopra costituisce...
Cucito

Come trasformare i pantaloni in gonna

Aprite le ante ed immergetevi tra i vari capi d'abbigliamento; prendete proprio quel paio di jeans ormai passato di moda, che non vi fa più piacere indossare, e dategli una nuova chance: trasformatelo in una minigonna! Si tratta di un'idea simpatica...
Cucito

Come creare una custodia di stoffa per computer portatile

Le custodie in stoffa per i computer portatili sono sono semplici da realizzare e, soprattutto, molto più economiche rispetto a quelle acquistate nei negozi. Inoltre, la loro realizzazione non richiede nemmeno molto tempo. Tutto ciò di cui avrete bisogno...