Come trasformare un vecchio pantalone in una borsa

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Se nel vostro armadio compare un vecchio pantalone che non sapete più come utilizzare, allora è arrivato proprio il momento di dargli una spolverata e fargli un bel restyling. Seguendo le indicazioni di questa guida potrete scoprire come trasformare un paio di jeans inutilizzati in una borsa comoda e perfino alla moda.
Vediamo dunque, con questa guida, come trasformare un vecchio pantalone in una borsa.

28

Occorrente

  • Pantaloni vecchi
  • Macchina da cucire
  • Spilli
  • Metro da sarto
  • Forbici da sarto
38

Per trasformare un vecchio pantalone in una borsa, innanzitutto stendete i vostri pantaloni sul piano da lavoro e recuperate delle forbici da sarto. Dovrete effettuare un taglio netto e orizzontale all'altezza del cavallo, proprio come se voleste creare degli shorts. A questo punto, sempre con le forbici dovrete tagliare la cucitura del cavallo, in modo da separare la parte anteriore dei jeans da quella posteriore. Fatto questo, nella parte del davanti occorrerà scucire la cucitura della cerniera, mentre in quella posteriore basterà scucire circa la metà della cucitura.

48

Il tessuto scucito presenterà delle pieghe, quindi stiratele e richiudete le aperture che avete creato in precedenza con degli spillini e due impunture. Sul rovescio della borsa saranno presenti delle eccedenze di tessuto che potete tagliare con delle semplici forbici. Dovreste dunque ritrovarvi una specie di minigonna. Fissate quindi il tutto con degli spillini, tenendo il tessuto al rovescio. Con una penna segnate il punto di cucitura inferiore, appuntate le due parti con degli spilli e unitele insieme aiutandovi con una macchina per cucire. Tagliate le parti in eccesso e procedete ora allargando la base, così da creare un triangolino tra la linea di fondo e quella del lato.

Continua la lettura
58

Non vi resta che creare dei manici per la vostra borsa ricavata da un vecchio pantalone. Questi li potete ricavare utilizzando il tessuto della gamba del jeans: tagliate una cucitura del lato, in modo da far aprire la massimo il tessuto e, aiutandovi con un metro e una penna, disegnate una riga di 10cm di larghezza per tutta la lunghezza della gamba dei pantaloni. Tagliate questa striscia e sarete già a metà dell'opera. Se volete rinforzare i manici potete applicarvi delle telette termoadesive sottili, lunghe quanto la lunghezza della bretella e larghe 5cm. Posizionatele al centro del manico e, con un ferro caldissimo a secco, incollateli al tessuto.

68

Sempre con il ferro, stirate i bordi del manico piegando all'interno le estremità di entrambi i lati per circa 1cm. Piegate a metà l'intera striscia e stirate di nuovo. Adesso i manici saranno pronti per essere cuciti, perciò utilizzando la vostra fedele macchina da cucito, unite assieme le due parti. Ripetete la stessa operazione utilizzando la rimanente gamba del jeans per ottenere un altro manico. Una volta che avrete finito, dovrete posizionare queste due strisce nella parte interna del girovita, indirizzandoli verso il centro. Appuntateli con degli spilli e passate alla cucitura a macchina.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare una borsa con un vecchio paio di jeans

Tutti noi abbiamo nell'armadio almeno un vecchio paio di jeans passato di moda o di taglia, o magari logoro ma a cui non sappiamo rinunciare, allora perché non dargli una nuova vita? Come? Trasformandolo in una bella e pratica borsa. Proprio così, con...
Cucito

Come realizzare una borsa mare da un vecchio accappatoio

Se avete un accappatoio che non usate più perché magari presenta qualche foro o svariate parti sfibrate, potete sfruttarlo e creare qualche manufatto che possa rivelarsi di grande utilità. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni consigli su...
Cucito

Come trasformare un vecchio paio di jeans

Ognuno di noi dentro l'armadio ha un vecchio paio di jeans che non adopera più perché è un vecchio modello, è macchiato da qualche parte, non ci piace più, non è più la nostra taglia o per qualsiasi altro motivo. Il jeans, tuttavia, è un indumento...
Cucito

Come ricavare una gonna da un pantalone

In questo articolo vogliamo cercare di dare una mano a tutti i nostri lettori e lettrici, che amano interessarsi al mondo del cucito fai da te, a capire come ricavare una gonna, bella ed anche originale, da un semplice pantalone. Questa procedura potrebbe...
Cucito

Come allargare un pantalone

Un pantalone, specialmente quando viene acquistato d'impulso, seguendo una moda del momento, oppure con uno sconto particolare ed irresistibile, rischia spesso di restare nell'armadio per molto tempo senza essere indossato, per poi essere cacciato nuovamente...
Cucito

Come allargare un pantalone stretto in vita

Acquistare un nuovo pantalone è sempre un'ottima idea: essi sono comodi, versatili e perfetti per la vita di tutti i giorni. La scelta è davvero varia, si va' dal classico pantalone al leggins, passando per i jeans. Ma vi è mai capitato di avere difficoltà...
Cucito

Come realizzare un pantalone premaman fai da te

La gravidanza è un bellissimo momento per ogni donna, ma purtroppo porta con sé anche alcuni aspetti negativi, che dovrete imparare a gestire. Innanzitutto il giro vita che aumenta e i vestiti che non vi andranno più bene! Molto spesso è inutile spendere...
Cucito

Come fare degli shorts da un pantalone lungo

Se avete un pantalone jeans lungo vecchio che ormai non usate più, in quanto non è più di moda, usurato o troppo corto, e non lo volete regalare e nemmeno buttare, potrete riciclarlo trasformandolo in un paio di shorts davvero personalizzati ed originali....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.