Come trasformare una cassa di vino in un tavolino

Tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

Avete mai pensato di trasformare una cassa comune, tipo quelle di legno a doghe che si usano per trasportare le bottiglie di vino, in qualcosa di utile e molto interessante per il vostro arredamento? Nel vostro soggiorno sicuramente ci sarà spazio sufficiente per un tavolino che dite sempre di acquistare ma, non arriva mai. Basterà mettere i mobili giusti, abbinandoli a ciò che realizzerete e, avrete ottenuto un complemento d'arredo per il vostro salotto spendendo quasi nulla. Nelle pagine che seguono vi daremo qualche suggerimento per crearne uno assolutamente green, con le vostre mani e con pochi attrezzi! Lasciatevi guidare dai suggerimenti che vi proporrà questa guida su come trasformare una cassa di vino in un tavolino.

29

Occorrente

  • N. 4 casse in legno ;
  • N.1 pannello in legno di faggio quadrato da 1x1 metro
  • Viti e trapano
  • Vernice
39

Procuratevi quattro cassette in legno che siano in buone condizioni e, tutte uguali. L'ideale sarebbero quelle alte e più solide, per ottenere un mobile più massiccio. Vi servirà, poi, un pannello quadrato di dimensioni un metro per un metro, su cui fissare le casse, e delle rotelle per mobili, disponibili nei negozi di ferramenta e bricolage.

49

Posizionate le quattro casse uno accanto all'altro con la doghe del lato lungo rivolte verso il basso a formare uno spazio chiuso e assicurate le casse al ripiano con viti e trapano. Otterrete un vano interno che sarà molto comodo per sistemare una pianta o una lampada particolare, oppure per raccogliervi i giornali.

Continua la lettura
59

Dopo che avrete saldato i pezzi tra loro, capovolgete la struttura su un tappeto, per evitare graffi al pavimento, e assicurate al fondo le quattro ruote, che renderanno il tavolino semovibile e trasportabile. In alternativa potreste montare dei piedini lunghi o sferici, se ritenete di non aver bosogno della mobilità.

69

Potreste lasciare il mobiletto così ottenuto del colore naturale del legno oppure verniciarlo di un colore che preferite, che sia particolarmente adatto al vostro arredamento. Lungo gli spazi laterali, potreste sistemare delle scatole di cartone che, serviranno a contenere gli oggetti che vorrete tenere a portata di mano, come il telecomando. Avrete realizzato così un oggetto pratico, comodo ed elegante, con materiali completamente riciclati e spendendo pochi euro! Sarete molto soddisfatti del vostro lavoro e avrete risparmiato la fatica di cercarlo in tutti i negozi di arredamento.

79

Oltre al tavolo, potreste trovare molto interessante eseguire qualche sedia o persino un divano. In rete si trovano molti spunti interessanti per chi ha voglia di mettersi all'opera e possiede un po' di dimestichezza con i lavori manuali. Otterrete così degli oggetti pratici e funzionali, recuperando scarti che nessuno vuole più.

89

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un tavolino con piano alzabile

La realizzazione di un tavolino con piano alzabile è un progetto di falegnameria abbastanza semplice, più di quanto vi possiate immaginare. Il piano alzabile permette di portare il tavolino ad un'altezza ottimale per facilitare tutta una serie di normali...
Bricolage

Come realizzare un tavolino da esterno

In questa guida vedremo come realizzare un tavolino da esterno. La procedura non è semplice, quindi segui con attenzione tutti i passi. Il risultato sarà eccezionale. Il tavolino starà benissimo sotto un gazebo oppure all'interno di una veranda. Completa...
Bricolage

Come montare una cassa matta

Se siete amanti dei lavori fai da te, e volete risparmiare qualcosa nel cambiare le porte e finestre di casa vostra allora questa è la guida che fa per voi. Quando si installa una porta all'interno della sede prestabilita bisogna predisporre una struttura...
Bricolage

Come creare un tavolino con una vecchia bobina per cavi elettrici

Spesso succede di avere in casa dei materiali che non vengono più utilizzati. Quest'ultimi vengono accantonati in ripostigli per anni, fino a quando si decide di mettere ordine. Alcuni oggetti vengono buttati via, perché inutili e ingombranti. Altri...
Bricolage

Idee per decorare un tavolino di vetro

Se in casa abbiamo un tavolino tutto di vetro o soltanto con il ripiano, possiamo decorarlo adottando diverse tecniche, ideali per valorizzarlo e renderlo adeguato allo stile impostato in casa. Nei passi successivi di questa lista, vediamo dunque nel...
Bricolage

Come creare un tavolino con i pallet

Tante persone amano creare degli oggetti e dei mobili vari con le proprie mani, magari utilizzando materiale di scarto. Nello specifico ci occuperemo di dare alcuni consigli su come creare un tavolino con i pallet. La natura e la funzione dei pallet implica...
Bricolage

Come rinnovare un tavolino con le piastrelle

Le piastrelle, che siano esse di ceramica o di cemento, sono in grado di creare una nuova superficie vibrante su tavoli e tavolini, se correttamente installate. Questo tipo di piastrelle sono disponibili in una vasta gamma di colori, forme, dimensioni...
Bricolage

Come Realizzare Un Tavolino Habilleè

Il tavolino Habilleè è una tipologia di comodino che possiede una forma rotonda ed un'altezza poco più elevata. Viene rivestito da cima a terra da tessuti abbastanza eleganti, fornendo un elemento di design tipico di fine 800. Per non essere troppo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.