Come trasformare una lattina in un candeliere messicano

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La fantasia, si sa, è una dote molto apprezzata. E allora a volte risulta davvero simpatico poterla esercitare per costruire qualcosa di veramente utile ed originale. Basta solo avere i materiali giusti e tanta abilità nei lavori di tipo manuale. In questa guida vogliamo illustrarvi come trasformare una semplice lattina vuota in un candeliere messicano. Armatevi di un po' di entusiasmo e pazienza e mettetevi subito all'opera. Ci sarà da divertirsi. Non ci vorrà molto tempo e il risultato, vedrete, sarà davvero stupefacente.

26

Occorrente

  • Lattina, apriscatole, forbici da lattoniere, martello a pinze, saldatore, cera invecchiante, guanti di protezione.
36

La prima cosa che occorre fare, dopo aver tolto le due estremità della latta con l'aiuto di un semplicissimo apriscatole, è quella di utilizzare le forbici da stagnaio, che dovranno essere usate per aprire il barattolo e togliere le giunture. Dopo aver effettuato questa operazione, appiattite la latta con un martello e tagliate la sagoma del candeliere secondo il vostro gusto personale o seguendo ciò che la fantasia più di suggerisce. Piegate poi i bordi ad angolo retto e martellateli verso il basso per fargli assumere la forma più adatta.

46

Ondulate a questo punto tutto il bordo, avvalendovi delle pinze piatte. Lavorate attorno alla corona e alla base, cercando di dirigere le pinze proprio verso il centro e torcete ogni piega con un quarto di giro. A questo punto, prendete un'estremità del barattolo per realizzare il piattino che sosterrà il portacandele. Rifinitelo con l'utilizzo delle forbici e poi con le pinze ondulate andate a lavorare anche tutto il bordo, portandolo 2 cm verso l'alto, in modo da formare la parete circolare.

Continua la lettura
56

Formate, a questo punto, il ricciolo e il portacandela, piegando il metallo attorno ad un oggetto rotondo, ad esempio il manico di una scopa. Saldate per bene il portacandela al piattino. Voltate poi la scodella e saldate anche il ricciolo, però questa volta partendo dal lato inferiore. Ora dovrete anche saldare la voluta al piattino, proprio per riuscire a formare il candeliere completo. Se desiderate attribuirgli un aspetto ancora migliore, lucidatelo per bene con l'utilizzo di apposita cera invecchiante e lasciate asciugare il tutto per almeno un paio d'ore. Quando spargete la cera munitevi di appositi guanti di protezione. Ecco costruito in pochissimo tempo e con molto divertimento un perfetto candeliere messicano, interamente ricavato da una semplice lattina. Potrete ora regalarlo ad un amico oppure utilizzarlo come prezioso elemento d'arredo per la vostra casa.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se desiderate conferire al candeliere un aspetto ancora migliore, lucidatelo per bene con l'utilizzo di apposita cera invecchiante

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come decorare un candeliere con gladioli e agapanti

Candele e candelieri sono da sempre sinonimo di classe, raffinatezza e romanticismo. A questo proposito, la seguente guida vuole suggerirti come decorare un candeliere con gladioli e agapanti in modo da rendere la tua tavola elegante e unica. Ideale...
Bricolage

Come Realizzare Un Candeliere Con Riccioli E Volute

La fantasia, si sa, può spesso e volentieri finire per essere la migliore delle maestre, soprattutto nel campo artistico. Lavorando di fantasia si può realizzare qualsiasi cosa, e spesso cimentarsi in questo tipo di lavoretti può anche diventare un...
Bricolage

Come Creare Un Portacaramelle Con Una Lattina Vuota

Una lattina vuota finisce normalmente tra i rifiuti. Ma con un pizzico di ingegno anche una lattina vuota può trasformarsi in un oggetto utile. Esistono infatti diversi modi per riutilizzarla in maniera originale e creare qualcosa di nuovo. Nella guida...
Bricolage

Realizzare Un Lampadario candeliere In Filo Di Ferro

Arredare la propria casa con stile e ricercatezza è davvero importante se si vuole creare un ambiente originale e soprattutto completo di tutto ciò che necessita e, che rispecchi le nostre aspettative. Ad esempio, se si vuole realizzare uno stile medievale,...
Bricolage

Come costruire una torcia con una lattina

La maggior parte delle persone non sa, o non ne ha voglia, di ingegnarsi per trasformare un oggetto apparentemente inutile in qualcosa di utilizzabile. L'operazione di riciclo di cose considerate spazzatura, p molto più semplice di quello che può sembrare,...
Bricolage

Come realizzare un portapenne con una lattina

Mediante l'arte del riciclo creativo, è possibile dare nuova vita ad oggetti che finirebbero normalmente nel cestino. Con una semplice lattina, ad esempio, potrete dar vita ad un oggetto utilissimo: il portapenne. Si tratta di un accessorio indispensabile...
Bricolage

come fare una copertina di un quaderno con una lattina di bibita

Le marche delle più famose bibite gassate da diversi decenni sono tornate di moda. Possiamo trovarle stampate sulle magliette, dipinte su quadri.. Ma avete mai pensato di adoperare la lattina della vostra bibita preferita come rivestimento per la copertina...
Bricolage

Come realizzare un porta candele con una lattina

Il riciclo creativo è un'attività molto appagante che riesce a far sviluppare la fantasia di adulti e bambini, consentendo di riutilizzare e dare una nuova vita a degli oggetti che altrimenti verrebbero buttati. A tal proposito, nei passi successivi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.