Come trasformare una maglia in una canotta

Tramite: O2O 22/05/2017
Difficoltà: media
18
Introduzione

Con dei semplici gesti ed un po' di manualità, si possono trasformare anche gli abiti. A volte ci si ritrova con dei capi di abbigliamento dismessi. Magari perché un po' usurati, oppure perché non più di nostro gradimento. Capita che però, per qualche motivo, ci sentiamo legati ad un particolare indumento. Pur di non disfarcene, lo lasciamo perennemente a giacere nell'armadio. Quella delle modifiche negli abiti non è un'attività nuova. Spesso succede di renderli più larghi, più stretti, più lunghi o più corti. Il tutto secondo i propri gusti e le proprie esigenze. Ma esiste anche la possibilità di trasformare completamente un capo. Ed anche in maniera molto semplice. Il tutorial di oggi, ad esempio, ci spiegherà come trasformare una maglia in una canotta.

28
Occorrente
  • Una vecchia maglia, una canotta per modello, ago e filo, forbici e spilli, macchina da cucire.
38

Riferirsi al modello di una vecchia canotta

Per trasformare una maglia in una canotta, ci occorrerà un'altra canotta (anche vecchia) che funga da linea guida per il nostro lavoro. Pertanto essa dovrà rispecchiare esattamente le misure desiderate per la nuova realizzazione. Riflettiamo anche sul fatto che l'azione di trasformare la maglia in canotta è irreversibile. Una volta effettuata la scelta, non potremo avere pentimenti o ripensamenti.

48

Porre al rovescio la maglia e stirarla

Prima di trasformare la maglia in una canotta, dovremo eseguire alcune azioni. Poniamo al rovescio la nostra maglia da trasformare. Manterremo questo assetto fino alla completa esecuzione di cucitura. La posizione della maglia ci darà inoltre l'opportunità di occultare tutti i fili presenti, rendendoli invisibili. Poi stiriamola molto bene, onde eliminare ogni eventuale piega.

Continua la lettura
58

Preparare il modello

Adesso, per trasformare la nostra maglia in una canotta, prenderemo sulla canotta vecchia come modello. Stendiamo quindi la maglia e disponiamo su di essa la canotta. Agiamo in modo che entrambi i capi si allineino perfettamente fra di loro. In questa fase, prestiamo particolare attenzione all'allineamento delle loro cuciture. Quindi, con estrema precisione, fissiamo insieme i loro bordi con degli spilli.

68

Tagliare e cucire la maglia

È il momento di trasformare la nostra maglia in una canotta. Tagliamo la maglia lungo i lati, lasciando un margine di circa un paio di centimetri. Poi aggiustiamo scrupolosamente tutti i suoi bordi ed il giromanica. Per questo tipo di manovra, dovremo liberare i due capi l'uno dall'altro. Ora fissiamo le due metà della maglietta tra di loro e quindi passiamo alla cucitura definitiva. Con l'apposita macchina da cucire, uniamo bene gli orli. Tagliamo i fili in eccesso e rivoltiamo la maglia, ora finalmente canotta. Per un lavoro più rifinito, si potranno rinforzare tutte le cuciture dei bordi, del giromanica e della scollatura. A costo zero avremo una canotta nuova fiammante, da poter anche eventualmente tingere. Oppure decorare con applicazioni di nostro gusto. https://www.wikihow.it/Fare-una-Canottiera-Usando-una-Maglietta.

78
Guarda il video
88
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Se non ci sentiamo molto esperti, nei passaggi più complicati avvaliamoci dell'aiuto di chi è più pratico.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Lavoretti con la maglia altissima

La maglia altissima (detta anche doppia maglia alta) rappresenta un punto di base piuttosto semplice da realizzare e consiste in una maglia alta con due fili sull'uncinetto, invece del tradizionale filo singolo. In più, nella maglia altissima, vi è...
Cucito

Come fare le babbucce a maglia

Se sei particolarmente brava con i lavori a maglia, i ferri e la lana, ecco una guida interessante per rendere caldo e comodo il tuo inverno! Grazie a questo semplice tutorial di maglia, infatti, potrai realizzare a mano un paio di graziose babbucce di...
Cucito

Come fare la maglia altissima

Tra gli hobby più antichi e amati di sempre troviamo la lavorazione a maglia. Sin da tempi lontani, lavorare a maglia ha sia una funzione pratica sia una ragione di piacere. Fare la maglia può infatti essere rilassante e gradevole. Imparare questa arte...
Cucito

Come lavorare la maglia volant

Oggi vogliamo proporre un articolo davvero molto interessante ed utile, per tutti coloro che amano lavorare a maglia e nello specifico vogliamo imparare a tutti costoro, come lavorare la maglia volant, nel migliore dei modi ed in maniera facile e veloce.La...
Cucito

Come fare la maglia molto alta

Lavorare a maglia è un'arte molto antica, che ancora oggi appassiona molte donne. Un passatempo che è diventato un mezzo per rilassarsi e prendersi del tempo per se. Ma se si ha una grande manualtà, precisione e dedizione si può anche organizzare...
Cucito

Come iniziare il lavoro a maglia

Il lavoro a maglia è un'arte che si tramanda da anni, che ancora oggi viene praticato. Anzi negli ultimi tempi è ridiventato di gran moda. Lavorare a maglia ha dei grandi vantaggi, perché serve a creare qualcosa di bello. Ma sopratutto per allontanare...
Cucito

Come fare uno scaldacollo a maglia alta incrociata

Se siete particolarmente freddolose ma non volete rinunciare allo stile, classe, e semplicità, ecco che quello che vi andremo a proporre oggi farà il caso vostro. Vedremo infatti come fare uno scaldacollo a maglia alta incrociata. Vi occorrerà il tipo...
Cucito

Come chiudere un lavoro a maglia

Per molte donne lavorare a maglia rappresenta un hobby che può trasformarsi in un vero e proprio lavoro impegnativo e ricco di soddisfazioni. Per chi è alle prime armi, però risulta spesso molto difficile comprendere alcuni principi basilari del lavoro...