Come trasformare una nappina per tende in un angioletto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Molte volte ci troviamo per casa degli oggetti che si sono degradati con il tempo o che non vanno più bene con l'arredamento esistente. In alcuni casi potremo evitare di buttarli cercando di sistemarli, personalizzarli e adattarli al nostro arredamento. Uno di questi oggetti potrebbe essere una nappina per tende che potremo trasformare in un altro oggetto. In questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a trasformare una nappina per tende in un bellissimo angioletto. Si tratta di un angioletto da appendere, per rendere la nostra casa ancora più accogliente e romantica. Procedere è molto semplice e divertente, vediamo quindi come fare passo passo.

26

Occorrente

  • fiocco in acetato
  • pallina di legno da 32 mm
  • ali a farfalla in ottone
  • nastri decorativi
  • indelebile nero e strass di cristallo
36

La prima operazione da svolgere, sarà quella di procurarsi tutto il materiale indicato all'interno di questa guida e per farlo basterà recarsi presso una qualunque merceria. Una volta fatto ciò, potremo finalmente iniziare a realizzare il nostro bellissimo angioletto. Per incominciare il lavoro, tagliamo la nappa dal cordone e separiamola dal gancetto di applicazione, questo sarà il corpo del nostro angioletto. Arricciamo poi un pezzo di nastro di organza (di 4 cm circa di altezza e 45 di lunghezza) con l'ago e il filo, in modo da formare il colletto decorativo della tunica. Ci risulterà un grazioso fiore che applicheremo alla sommità della nappa con una pistola per colla a caldo.

46

Ora passiamo alla realizzazione del viso. Posizioniamo la pallina di legno a base piatta sulla cima della nappa e del fiore di organza, incollandola con la colla a caldo. Usando un nastrino arricciato o una passamaneria ondulata di colore chiaro, procediamo a formare i capelli dell'angelo, incollandoli sulla testa a mo' di giri concentrici. Sovrapponiamo qualche giro per dare maggiore volume alla capigliatura.

Continua la lettura
56

Per rendere realistico il viso, usiamo il pennarello nero indelebile e facciamo due piccoli puntini abbastanza vicini per fare gli occhi. Se vogliamo donare un aspetto roseo al nostro angelo, sfumiamo un po' di phard color terra sulle guance. Per ultimare il lavoro, applichiamo le ali in ferro ottonato o arrugginito, di larghezza circa 11 cm, al retro della testa, tenendoci leggermente in basso. Infine, con gli strass in cristallo, diamo luce alla veste, applicandone qualcuno qua e là.

66

Quindi seguendo i pochi e semplici passaggi riportati all'interno di questa guida, sapremo finalmente come fare per riuscire a trasformare una nappina per tende in un bellissimo angioletto. Per chi è alle prime armi con questo tipo di lavori, potrà trovare i passaggi precedenti leggermente complicati, tuttavia con un po' di pazienza e provando varie volte, riusciremo alla fine ad ottenere un risultato perfetto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Creare Un Angioletto Incorniciato

Un oggetto che viene realizzato a mano è senza dubbio esclusivo, originale ed irripetibile. Infatti, anche se si cerca di creare oggetti uguali ognuno di essi è sempre diverso. In questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette...
Bricolage

Come creare un travestimento da angioletto

Spesso ci vuole un po' di fantasia per riuscire a creare delle cose che poi si rivelano più belle di altre che sono già in commercio confezionate. Chi possiede un po' di manualità può creare dei bellissimi costumi come quelli di carnevale, con la...
Bricolage

Come Creare Un Angioletto Con Materiale Da Riciclo

A Natale, si sa, tutti diventano più buoni. Allora perché non celebrare questa rinnovata bontà realizzando dei bellissimi lavoretti con degli angeli, i veri emblemi della benignità e della dolcezza? Chissà che non riescano a trasmetterti un po' di...
Bricolage

Come realizzare un angioletto con la pasta

Quando arrivano le festività natalizie, le idee per abbellire la casa di certo non mancano e spesso basta sfruttare un po' di fantasia e creatività piuttosto che spendere tanti soldi per l'acquisto di gadget che ritraggono i simboli di questa importantissima...
Bricolage

Come trasformare un anello della tenda in una ghirlandina

Nel riciclo, tanti oggetti in disuso o in dismissione si possono inaspettatamente trasformare in altri prodotti. Avranno nuova vita e nuove destinazioni. L'arte del fai da te è davvero variegata, con infinite e bellissime creazioni. Una ghirlandina è...
Bricolage

Come Realizzare I Ferma Tende

La casa è il nostro piccolo nido ed è bello poterla sempre personalizzare e renderla unica, secondo il nostro gusto personale. Sicuramente, le tende sono un accessorio molto importante all'interno di un'abitazione, poiché la fanno sentire più vissuta,...
Bricolage

Come fissare le rotaie per le tende

Quando decidiamo di mettere le tende alle nostre finestre, dobbiamo installare con esse i supporti necessari. Un lavoretto non da poco è il fissaggio delle rotaie. Ci sono esperti in grado di offrire questo servizio in omaggio con l'acquisto delle tende....
Bricolage

Come montare e fissare un bastone da tende con i relativi supporti

Tende o tendine hanno bisogno di un bastone per essere fissate alla finestra; mentre le tendine vanno applicate al vetro con semplici bacchette che si incastrano nell'intelaiatura dell'infisso, le tende vanno fissate a bastoni che possono essere a vista...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.