Come trasformare una parete in lavagna

Tramite: O2O 05/11/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Trasformare una parete di casa in lavagna è un'ottima idea per la cameretta dei bambini. Per fare ciò non è necessario installare una lavagna sulla parete, ma tutto ciò che serve è un'apposita vernice, chiamata appunto "vernice lavagna", la quale è in grado di imitare perfettamente la superficie di una lavagna vera al punto tale che scrivendo con il gesso non si sentirà alcuna differenza. Un'altra buona notizia è che questa vernice è completamente cancellabile, per cui quando la lavagna non sarà più utilizzata la si potrà staccare o ricoprire con qualsiasi tipo di vernice. Vediamo allora come trasformare una parete in lavagna.

26

Occorrente

  • Vernice lavagna
  • Stucco cementizio
  • Rullo o pennello
  • Primer in lattice bianco
  • Nastro adesivo di carta
  • Carta vetrata a grana fine
36

Preparare la parete

Prima di applicare la vernice lavagna, è necessario preparare adeguatamente la parete. Innanzitutto bisogna riempire eventuali buchi dei chiodi o imperfezioni nel muro utilizzando del normale stucco cementizio; dopodiché occorre levigare l'intera parete con la carta vetrata a grana fine per renderla più liscia possibile. Se si dispone di pareti testurizzate, è opportuno renderle più agevoli possibile in modo che si possa facilmente scrivere su di esse con il gesso. A questo punto bisogna delimitare l'area da verniciare con del nastro adesivo di carta, onde evitare che la vernice nera finisca accidentalmente sulle zone della parete non destinate alla lavagna.

46

Applicare il prima in lattice bianco

Rivestire ora l'area con del primer in lattice bianco, preferibilmente non a spray. Agitare bene il barattolo prima di aprirlo, versare il primer nella vaschetta del rullo ed applicarlo su piccole aree della parete. Se il rullo non consente di coprire completamente l'intera area in cui il muro incontra le altre pareti o il soffitto, applicare il primer con un pennello. Al termine dell'operazione, lavare bene il rullo (compresa la vaschetta) o il pennello in acqua fresca e lasciare asciugare la parete durante la notte.

Continua la lettura
56

Stendere la vernice lavagna

Quando lo strato di primer in lattice sarà completamente asciutto, si potrà finalmente procedere con l'applicazione della vernice lavagna. Per farlo, svuotare la vernice nella vaschetta del rullo e con quest'ultimo stenderla sulla zona di parete che si desidera trasformare in lavagna, facendo attenzione a non uscire fuori dai bordi delimitati precedentemente con il nastro adesivo di carta. Quando l'intera area sarà diventata completamente nera, il lavoro potrà considerarsi ultimato. Quando la vernice lavagna sarà ben asciutta, togliere il nastro adesivo e testare la superficie con vari tipi di gesso.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare una lavagna a muro

La lavagna a muro può essere utile all'interno della propria abitazione. Essa si può utilizzare come spazio giochi nella camera da letto dei bambini per farli divertire a creare dei disegni. Inoltre, può essere messa in cucina per le liste dei menù...
Bricolage

Come Realizzare Una Lavagna

All'interno della nostra guida andremo a parlare di fai da te. Nello specifico, come avrete già compreso attraverso la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come Realizzare Una Lavagna. Siete degli appassionati del fai-da-te,...
Bricolage

Come rinnovare un vecchio frigorifero con la tinta lavagna

Se sei in possesso di un vecchio frigorifero ancora del tutto funzionante ma ormai rovinato esteticamente non buttarlo. Un modo per rinnovarlo esiste! Basta infatti utilizzare la tinta (o pittura) lavagna per rendere il tuo vecchio frigorifero perfetto...
Bricolage

Come realizzare una lavagna magnetica

Questa guida è rivolta a tutti coloro che hanno una particolare vena creativa e hanno la necessità di qualche spunto interessante per realizzare delle lavagnette. Per esempio, che ne dite di simpatiche lavagnette magnetiche su cui attaccare tutti i...
Bricolage

Come dipingere una parete con motivi geometrici

Capita spesso di voler cambiare il colore di una parete. Dal momento in cui ci si cimenta a realizzarla, si cerca sempre di restare sempre nello stesso stile. Magari cambiando la tinta e aggiungendo qua e là qualche nota di Colore. Ma perché non rivoluzionare...
Bricolage

Come trasformare una stufa a legno in termostufa

La stufa a legno è senza dubbio un mezzo di riscaldamento molto utile e più economico per dare calore all'ambiente della casa. A differenza di un camino, questo sistema di riscaldamento ha la capacità maggiore di espandere il calore, ma se una casa...
Bricolage

Come costruire un letto a parete

Per realizzare un letto a parete, il procedimento è sicuramente più semplice a farsi che a dirsi. Infatti, l’operazione che risulta essere più dispendiosa è quella che riguarda la fase di montaggio. Generalmente, durante l'acquisto, il letto a parete...
Bricolage

Come decorare una parete con una foglia d'oro

All'interno di questa guida ci soffermeremo sulla spiegazione di un articolato che processo che vi porterà a rendere piacevole e bella una parete di casa da decorare che ha bisogno di luce. Vi basterà usare una sottile foglia oro facilmente reperibile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.