Come trasformare una scala in legno in un appendiabiti

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Oggigiorno è sempre più importante sfruttare quanto più possibile le proprietà di un utensile prima di poterlo qualificare come inutilizzabile. L’attività di recupero dei materiali, non si riferisce solo a quelli che sono i prodotti di consumo ma è possibile estenderla anche a grandi utensili. Il recupero permette di ridefinire la loro destinazione d’uso, ed è così che in questa occasione trasformeremo una scala in legno in un appendiabiti pratico e originale. Il progetto parte già da una struttura solida, a noi spetterà il compito di modificarla quel tanto che è necessario per renderla riutilizzabile.

28

Occorrente

  • 1 scala di legno
  • 1 levigatrice
  • Trapano
  • Vernice acrilica per legno
  • Pennello piatto per legno
  • 4 assi in legno
  • Metro
  • Matita
  • 4 tasselli con viti
  • Viti per legno
  • Cacciavite
38

Prima di procedere con la realizzazione dell’appendiabiti è opportuno accertare lo stato in cui si trova la scala. Se usata e vecchia, è necessario disporla su un piano da lavoro e utilizzare una levigatrice elettrica per eliminare la parte più esterna irregolare, rifinendola completamente. Questo passaggio è molto importante, poiché è il presupposto per un’ottima verniciatura.

48

Una volta che la scala è completamente levigata, utilizzate un metro e una matita per segnare su ogni scalino un’asse di simmetria che scorra per tutta la lunghezza della scala. Prendete il trapano per effettuare dei fori su ogni scalino avendo cura di mantenere l’asse di simmetria precedentemente tracciato.

Continua la lettura
58

Prendete le assi di legno, e in proporzione alla dimensione della vostra scala, tagliatele in modo da creare delle impalcature triangolari da disporre lungo ognuno dei due lati della scala, alle sue estremità. Fissate tali sostegni rivolgendo i lati aperti del triangolo di sostegno verso la struttura della scala che dovrà essere sorretta. Anche in questo caso avrete bisogno del trapano e di una punta a stella per inserire delle viti per legno.

68

Adesso è il momento della verniciatura. Disponete la scala in un posto arieggiato, e utilizzando la vernice acrilica, pitturate l’intera struttura. Una volta asciugato il tutto, posizionatevi di fronte la parete su cui andrà disposto il nuovo appendiabiti e tracciate i quattro punti (due per lato) in cui andrà fissata la struttura.

78

Effettuate i fori di fissaggio sul lati reggenti delle impalcature precedentemente realizzate, e più specificamente su quelle che andranno a diretto contatto con la parete. Fate la stessa cosa nei punti segnati sul muro, dopodiché inserite quattro tasselli, uno per ogni foro. Per finire, con l’aiuto di qualcuno, tenete l’appendiabiti in posizione al muro e fissate la struttura con quattro viti. Terminato ciò il lavoro può dirsi completato..

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzare dei guanti da lavoro

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare un appendiabiti in legno

Senza dubbio gli appendiabiti sono accessori indispensabili per mantenere l'ordine in una casa. Molto funzionali, non possono certo mancare all'ingresso di una casa. Naturalmente quelli a parete sono i più indicati, in quanto non ingombrano il pavimento...
Bricolage

Come rivestire un appendiabiti di corda

Alle volte, troviamo degli oggetti sparsi per casa che non rappresentano più l'arredamento esistente. In alcuni casi, anziché gettarli, potremo cercare di sistemarli ed adattarli allo stile della nostra abitazione. Ad esempio, uno di questi oggetti,...
Bricolage

Come realizzare un appendiabiti in legno a forma di albero

Se volete dare un tocco di originalità alla vostra casa, dovete assolutamente cimentarvi con il fai da te. Realizzando oggetti con le vostre mani avrete qualcosa di unico, che non può essere trovato in nessun negozio di arredamento o articoli per la...
Casa

Come realizzare un appendiabiti con specchi in un corridoio stretto

Gli appendiabiti assolvono la funzione di riporre ed appendere abiti, borse e cappelli, utili in molti ambienti della casa: corridoi, ingressi, camere da letto e camerette. Se possedete un corridoio d'ingresso abbastanza stretto e l'appendiabiti che...
Altri Hobby

Come realizzare un appendiabiti shabby chic

Lo stile shabby chic è particolarmente richiesto per arredare la casa, non solo per il suo design, ma anche per i colori vivaci e i materiali più disparati tra cui legno e ferro. Proprio quest'ultimo da lo spunto per realizzare un appendiabiti, funzionale,...
Casa

Come costruire un appendiabiti

La maggior parte dei complementi d'arredo che vestono la nostra casa, hanno uno spiccato carattere pratico: rispondono ad un'esigenza, risolvono un problema di organizzazione, permettono di ordinare la propria abitazione dando ad ogni cosa la giusta collocazione,...
Altri Hobby

Come riciclare degli appendiabiti

La creatività è una risorsa con mille applicazioni. Essa ha il potere di trasformare qualsiasi oggetto anche più semplice facendo diventare qualcosa di unico, nuovo e divertente. Sono davvero tantissimi gli oggetti comuni che possono essere riciclati...
Bricolage

Come costruire un appendiabiti con i pomelli del cambio

Nella società consumistica in cui ci troviamo è molto importante riciclare, e abbiamo ovunque esempi di come quest'attività possa essere applicata a qualsiasi oggetto che utilizziamo quotidianamente. Hai mai pensato che sia possibile costruire un appendiabiti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.